Parcheggio off-limits per il clima
Keystone
L'accesso a un parcheggio pubblico di Ginevra è stato bloccato per un'ora.
+5
GINEVRA
08.02.20 - 16:530

Parcheggio off-limits per il clima

È l'azione di protesta andata in scena oggi nella città di Calvino. Ma è durata solo un'ora a causa della disapprovazione dei negozianti

GINEVRA - Qui non si parcheggia: una quarantina di attivisti del movimento Extinction Rebellion ha bloccato per quasi un'ora, oggi, l'accesso all'autosilo sotterraneo di Rive a Ginevra. Si è trattato di una protesta non violenta contro i cambiamenti climatici.

A mezzogiorno sulla via d'accesso del parcheggio sotterraneo sono stati srotolati due striscioni blu con le scritte «Se non ora, quando?» e «Se non io, chi?». E cinque attivisti si sono incatenati a degli scaffali per bloccare il passaggio ai veicoli. «L'auto occupa molto spazio, mentre spesso a bordo c'è una sola persona» ha sottolineato uno di loro.

La protesta è durata soltanto un'ora, nonostante gli attivisti fossero intenzionati a restare più a lungo. Ma è in particolare per la disapprovazione dei negozianti che hanno desistito, ritenendo che l'azione prolungata avrebbe potuto essere controproducente.

Keystone
Guarda tutte le 9 immagini
Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
bimbogimbo 1 anno fa su tio
Non è imponendo che si migliora... ma spiegando e convincendo. Vergognatevi!!!! Andate a lavorare e non rompete il c...o ai liberi cittadini, che come tali sono liberi di pensarla come vogliono. Non siamo in dittatura, dove un manipolo esiguo di invasati, può imporre la sua idea agli altri, prevaricandone la libertà. Ripeto... vergognatevi!!!!
ciapp 1 anno fa su tio
ma dove è finita la Gretina ? esaltati magari tutti a carico dello stato !!!! nasit a lavoraa
seo56 1 anno fa su tio
Ma che attivisti, questi sono esaltati climatici.
Bayron 1 anno fa su tio
Andate a lavorare... lazzaroni esaltati!
miba 1 anno fa su tio
Questi attivisti-estremisti....i negozianti, i politici e la finanza guardano solo al pro-sacocia e del clima non gliene frega un fico secco quindi probabilmente la cosa più sensata sta nel mezzo :)
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
SVIZZERA
32 min
Il termine “Afghanistan” blocca il versamento Twint
Un termine “sbagliato” impedisce la transazione attraverso l'app elvetica per i pagamenti. Ecco il motivo
SVIZZERA
2 ore
Omicron è ufficialmente sbarcata in Svizzera
Le due persone contagiate, che sono legate tra loro, si trovano in isolamento.
SVIZZERA
3 ore
Gli scettici vogliono creare una «società parallela»
Sfiducia nei media, rabbia verso le autorità. E ora la delusione alle urne. Gli ideologi no Vax progettano la secessione
SVIZZERA
3 ore
«Misure che equivalgono a un divieto di vita notturna»
Le decisioni del Governo sono state giudicate adeguate alla gran parte dei partiti, non da alcune associazioni.
GIURA
3 ore
Il Canton Giura chiede l'aiuto dell'esercito
Obiettivo: aumentare le capacità in vista della somministrazione del booster. C'è infatti carenza di personale formato.
SVIZZERA
5 ore
Misure già rafforzate in diversi cantoni
Basilea (Città e Campagna), Soletta, Zugo e Svitto hanno reso obbligatorie le mascherine nei luoghi pubblici.
SVIZZERA
5 ore
Covid Pass anche per incontri privati con più di dieci persone
La proposta del Governo: Covid pass anche nel privato, mascherina al chiuso, e test rapidi validi solo 24 ore.
SVIZZERA/GERMANIA
6 ore
La Svizzera apre ai pazienti tedeschi
Il Baden-Württemberg potrebbe trasferire malati di Covid nel nostro paese. «Situazione drammatica»
SVIZZERA
7 ore
«Il medico non è obbligato a procurarsi il dossier di un paziente»
Il Tribunale federale ha confermato l'assoluzione di un praticante processato per la morte di una paziente
SVIZZERA
8 ore
«La quarantena non ha senso, puntiamo sui test»
Con la diffusione della variante Omicron, in Svizzera sono scattate norme d'ingresso più severe per 23 paesi
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile