Keystone
SVIZZERA
29.01.20 - 12:300
Aggiornamento : 17:43

Già 50 casi sospetti di coronavirus, tutti negativi

Non vengono divulgati i cantoni di provenienza. Il processo di indagine è continuo

di Redazione
ats

BERNA - In Svizzera finora sono stati registrati circa 50 casi sospetti di coronavirus e tutti sono risultati negativi ai test. Daniel Dauwalder dell'Ufficio federale della sanità pubblica (UFSP) ha comunicato il bilancio all'agenzia di stampa Keystone-ATS. La situazione però evolve costantemente.

L'UFSP non divulgherà ulteriori dettagli sui casi sospetti, come ad esempio i cantoni da cui provengono le persone sottoposte al test. Dauwalder non ha voluto precisare quanti casi sospetti sono ancora oggetto di indagine.

È noto, tuttavia, che un uomo di 47 anni è stato posto in isolamento nell'ospedale di Einsiedeln (SZ) per sospetta infezione. Il 24 gennaio era stato all'aeroporto di Hong Kong per alcune ore. In serata il nosocomio ha pero comunicato che il test del coronavirus ha dato esito negativo.

Anche all'Ospedale universitario di Basilea vi è un caso sospetto. Stamani i responsabili hanno annunciato che la persona ricoverata lunedì è risultata negativa ai test, ma che nel frattempo è stato registrato un nuovo caso sospetto.

Ieri si è appreso che le due persone ricoverate al Triemlispital di Zurigo non sono state infettate dal nuovo virus. Finora non ci sono casi confermati di infezione con il nuovo coronavirus in Svizzera.

L'UFSP non ha previsto per il momento nuove misure, ha dichiarato Dauwalder. Nei prossimi giorni verrà istituita una hotline per rispondere alle domande del pubblico.

Nel frattempo, in Cina, da dove il virus è partito, il numero di infezioni continua ad aumentare. A mezzogiorno di oggi ha raggiunto quota 6078, secondo la televisione di stato cinese. La cifra comprende 25 casi a Hong Kong, Taiwan e Macao, perché Pechino considera questi territori come parte della Repubblica Popolare. Il numero di morti in Cina è di 132.

TOP NEWS Svizzera
TURGOVIA
2 ore
Rifiuta la mascherina, si oppone alla multa e riceve un rimborso
L'uomo, che si trovava in treno, non si è fatto convincere nemmeno dalla Polizia ferroviaria.
BASILEA CAMPAGNA
4 ore
Minacciato di morte perché voleva offrire il caffè ai vaccinati
Il titolare di un ristorante aveva pensato di fare un regalo alla clientela immunizzata.
ZURIGO
6 ore
Canoista disperso nella Limmat: «L'abbiamo visto andare a fondo»
È entrato in acqua malgrado il divieto di navigazione e di balneazione. Lanciata una vasta ricerca.
SAN GALLO
7 ore
Ordigno inesplosa sulle rive del Sitter, era lì da cent'anni
La granata è stata rimossa oggi dagli specialisti dell'esercito. Proviene da un pezzo d'artiglieria svizzera.
SVIZZERA
9 ore
La grandine presenta la "fattura" più pesante
Temporali e inondazioni. Tra giugno e luglio il maltempo si è fatto sentire in tutta la Svizzera.
SVIZZERA
9 ore
Effetti avversi dopo il vaccino: le ultime cifre
I casi classificati come seri da SwissMedic sono 1537, ovvero il 35.6% del totale.
SVIZZERA
11 ore
In Svizzera 791 casi in un giorno
Nelle ultime 24 ore sono stati registrati anche due decessi e 13 ricoveri.
BERNA
13 ore
Usare il fiume per raffreddare la città? Berna ci sta pensando
Al posto dei climatizzatori convenzionali, l'idea è di prelevare l'acqua dall'Aare e sfruttare la sua energia.
BERNA
15 ore
Vuole donare 50 franchi per le vittime dell'alluvione, la Posta gliene chiede 20 di commissioni
Il sovrapprezzo giudicato troppo alto ha fatto desistere l'85enne dal compiere il gesto generoso.
BERNA
1 gior
Nuovi temporali, nuova allerta
Precipitazioni attese a partire da sabato. Possibili nuovi temporali in vista
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile