Foto lettore - 20M
Rega, polizia urana e Soccorso alpino in azione sul posto
+4
URI
26.12.19 - 11:410
Aggiornamento : 27.12.19 - 15:38

Valanga ad Andermatt: due sciatori estratti vivi dalla neve

Secondo la polizia, però, diverse persone sono state travolte. Ieri, gli impianti e le piste in quell'area erano chiusi per pericolo slavine

di Redazione
VRO/WOZ/DO/Ats

ANDERMATT (UR) - Valanga ad Andermatt, dove una slavina ha invaso una pista da sci.

La polizia ha confermato a 20 Minuten l'accaduto, precisando che si è verificato alle 10:50 nella zona del Passo dell'Oberalp/Felli. Diversi sciatori potrebbero essere stati travolti. La polizia cantonale urana comunica che due persone sono state finora estratte dalla neve con ferite lievi e sono state elitrasportate all'Ospedale cantonale di Uri.

La Rega, il Soccorso alpino Svizzera Centrale, il Servizio di salvataggio Uri e la polizia sono in azione sul posto. Secondo un lettore, sarebbero impiegati anche dei cani da valanga. 

In base al bollettino dell'Istituto per lo studio della neve e delle valanghe (SLF), tutta la zona si trova in un'area di marcato pericolo di slavine (grado 3 su 5).   

Stando al sito di SkiArena Andermatt-Sedrun, oggi tutti gli impianti risultavano aperti tranne lo Skilift Péz Ault, che si trova in un'altra area rispetto a dove è caduta la valanga. Ieri, invece, anche le seggiovie Calmut-, Oberalp- e Cuolm Val-Flyer, nell'area dell'Oberalp, risultavano chiuse per pericolo valanghe insieme a diverse piste: «Lo Schneehüenerstock viene preparato e si riapre presto», rassicurava la stazione sciistica.

Ha un retrogusto sinistro, ora, il messaggio su Facebook con cui, questa mattina, la SkiArena ha dato il buongiorno ai suoi visitatori: «Il sole compare lentamente sopra le montagne e promette una fantastica giornata di sci», vi si legge.

Foto lettore - 20M
Guarda tutte le 8 immagini
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
GRIGIONI
1 ora
Terrazze chiuse? I gestori grigionesi si concedono una piccola proroga
Avrebbero dovuto smantellarle oggi, ma approfitteranno dell'ultimo weekend della stagione.
FOTO
SAN GALLO
2 ore
Una Ferrari distrutta dalle fiamme
Nessun ferito, ma danni per oltre centomila franchi. È il bilancio dell'incendio sull'A13
SVIZZERA
2 ore
Jacqueline rimanda le prove di primavera (ma in Ticino un po' meno)
Al Nord delle Alpi il vento freddo riporta il termometro attorno allo 0, a Sud invece sarà solo un attimo più frescolino
ZURIGO
2 ore
Investito dal tram: morto un 82enne
L'incidente si è verificato oggi a Zurigo alla fermata Talwiesenstrasse
SVIZZERA
3 ore
«Bar e ristoranti vanno riaperti il 22 marzo»
È quanto chiede la Commissione dell'economia e dei tributi del Consiglio nazionale
FRIBURGO / BERNA
5 ore
Con l'auto rubata contro un camion
Si è concluso così un inseguimento che ha avuto luogo nella notte sull'A12 tra Bulle e Berna
SVIZZERA / AUSTRIA
6 ore
Attentato di Vienna: i due islamisti svizzeri sarebbero stati complici della mattanza
Tre mesi prima dell'attacco avrebbero viaggiato in auto da Winterthur alla capitale austriaca e soggiornato da Kujtim F.
SVIZZERA
8 ore
La Svizzera una dittatura? Un'accusa «pericolosa»
In un'intervista, Parmelin e Keller-Sutter respingono le recenti affermazioni dell'UDC
GINEVRA
9 ore
A Ginevra è lotta per il seggio di Maudet
Sono otto i candidati che il prossimo 7 marzo si affronteranno al primo turno. Elezioni anche in Vallese
SVIZZERA
9 ore
Uno svizzero sbanca il jackpot di Euromillions
Un singolo vincitore si porta a casa 228 milioni di franchi
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile