Polizia canton Lucerna
Almeno una dozzina di granate sono state ripescate negli scorsi giorni dal Rotsee.
LUCERNA
18.12.19 - 13:470
Aggiornamento : 14:31

Diverse granate ripescate dal lago

Gli ordigni erano stati buttati nelle acque del Rotsee oltre cent'anni fa dopo l'esplosione di un deposito di munizioni

di Redazione
ats

LUCERNA - Almeno una dozzina di granate a mano sono state ripescate nei giorni scorsi dal Rotsee, il laghetto a nord di Lucerna noto per le gare di canottaggio. Gli ordigni erano stati buttati nell'acqua oltre cent'anni fa dopo l'esplosione di un deposito di munizioni. Nei decenni scorsi ne erano già state recuperate molte centinaia.

Lo riferisce un comunicato odierno della polizia cantonale, precisando che sono previste ulteriori operazioni di recupero nei prossimo mesi. Non c'è pericolo per la popolazione finché le granate sono lasciate nell'acqua, si avverte nella nota.

Lo scorso 24 agosto, un appassionato di pesca magnetica ha riferito alla polizia di aver pescato una bomba a mano nella parte del lago nel territorio di Ebikon. L'arma è stata sequestrata. I sommozzatori della polizia hanno poi effettuato diverse immersioni per marcare i posti dove hanno rinvenuto altri ordigni e metterli in sicurezza.

In novembre la polizia di Lucerna, i sommozzatori dell'esercito e l'apposita unità di smaltimento degli ordigni esplosivi hanno recuperato dal lago una dozzina di granate, che nel frattempo sono state smaltite correttamente.

Il 20 ottobre 1916 un deposito esplose in riva al Rotsee. Cinque persone persero la vita, e munizioni e parti di edifici finirono nel lago. Nel 1979 sono state recuperate 760 granate a mano, e altre 960 nel 2000 e nel 2001, vicino alla zona balneare Rotsee-Badi. Gli ordigni erano principalmente del tipo Siegwart DHG 16, provato dall'esercito svizzero durante la prima guerra mondiale ma mai utilizzato.

Polizia canton Lucerna
Guarda le 3 immagini
Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
SVIZZERA / CINA
22 min
ABB fornisce caricabatterie in Cina
Sono stati consegnati allo stabilimento di Dongfeng Honda a Wuhan, che produce vetture elettriche.
SVIZZERA
1 ora
Il ceo di Alpiq si dimette con effetto immediato
Schnidrig era attivo per il gruppo energetico dal 2010, ma lo dirigeva solo da inizio 2020. Lascia per motivi di salute.
SVIZZERA
2 ore
Criminalità al Nazionale, ricerca e cooperazione agli Stati
Il plenum dovrà anche affrontare il progetto per rendere più difficile l'accesso a determinate sostanze chimiche
FOTO
BERNA
3 ore
Il "campo climatico" lascia posto al mercato
Alcune tende sono state temporaneamente spostate dai manifestanti. Ma hanno l'ultimatum a mezzogiorno
SVIZZERA
12 ore
Da Wuhan a Lucerna passando per il Ticino... in gennaio
Il gruppo di turisti cinesi ha attraversato la Svizzera, anche in treno. Al rientro, quattro erano positivi al tampone
SVIZZERA
13 ore
Presto faremo le tasse via computer (e senza firma)?
Il Nazionale è d'accordo ma la discussione ora va agli Stati, fra i contrari c'è l'UDC che teme per la sicurezza
BERNA
13 ore
I manifestanti pro clima devono andarsene «entro mezzogiorno»
L'ordine arriva dal Municipio di Berna, in caso contrario c'è la possibilità che la polizia usi la forza
ZUGO
16 ore
Invia fatture (false) per 900'000 franchi, e loro gliele saldano
La cybertruffa ha ingannato la contabilità di un'azienda zughese, è bastato spedirle con il nome e cognome del capo
FOTO
BERNA
17 ore
La protesta in Piazza Federale non ha turbato la Sessione autunnale
Gli attivisti per il clima hanno affermato che non cercano lo scontro, piazza liberata per il mercato di domani
BERNA
18 ore
Il coronavirus limita la nostra libertà?
L'emergenza sanitaria ha cambiato radicalmente le nostre vite.
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile