Keystone
ZUGO / STATI UNITI
06.12.19 - 11:420

La crema svizzera che rende il volto di Trump arancione

Il cosmetico, un cosiddetto concealer, è prodotto dalla Bronx Colors di Hünenberg

di Redazione
ats

ZURIGO / WASHINGTON - Il mistero del colorito arancione del viso di Donald Trump è svelato: il presidente americano ricorre a una crema svizzera. E ne mette forse un po' tanta, stando all'azienda che la produce, rivela oggi il Blick.

Il cosmetico in questione è un cosiddetto concealer, un correttore che serve a compensare le ombre scure dal viso. Stando a quanto rivelato al Washington Post da ex domestici il "commander in chief" usa un prodotto di Bronx Colors, un'impresa con sede a Hünenberg, nel canton Zugo.

A quanto sembra Trump fa particolarmente attenzione che le scorte del cosmetico non finiscano mai: nella sua camera da letto vi sono sempre due confezioni nuove e una già cominciata, stando alle rivelazioni degli ex dipendenti. Secondo le fonti il presidente 73enne usa la crema in quantità tali che i colletti delle sue camicie cambiano colore regolarmente e il personale gliene deve procurarne costantemente di nuove.

Per l'azienda elvetica il fatto che un suo prodotto sia usato da una persona tanto famosa è stata una sorpresa, rivelata solo quando i cronisti del Washington Post hanno chiesto ragguagli. «All'inizio non ho nemmeno risposto alle domande per email del giornalista, perché pensavo fosse uno scherzo», spiega la direttrice Isabelle von Känel in dichiarazioni riportate oggi dal Blick. Solo quando il reporter ha insistito ha capito che la storia non era fake.

Perché Trump ne fa uso? - La crema in questione è la "Boosting Hydrating Concealer – Orange BHC06": è nella linea per donne, ma può chiaramente anche essere usata da uomini, afferma Von Känel. Un tubetto da 10 millilitri costa 6,50 euro.

Ma a cosa serve a Trump un correttore arancione? «La crema fa scomparire le occhiaie», spiega la 38enne. La si applica sulle parti interessate e poi si inserisce il normale trucco. Questo dovrebbe neutralizzare i colori. Ma perché il presidente Usa appare così arancione? "Trump ha scelto un nostro prodotto assolutamente di punta, ma ne mette un po' tanto".

L'imprenditrice si chiede fra l'altro come il presidente sia arrivato a un articolo della sua azienda. "L'anno scorso eravamo in effetti sul mercato americano, ma abbiamo interrotto la fase di test all'inizio del 2019". A suo avviso gli assistenti di Trump probabilmente comprano la crema in Messico.

Bronx Colors - il nome fa riferimento al quartiere di New York inteso come luogo pieno di colori e creatività, osserva la direttrice - è un'impresa svizzera fondata cinque anni or sono, ma i suoi articoli sono prodotti in tutto il mondo: quello in questione viene fabbricato in Cina, paese con cui il presidente è impegnato in un braccio di ferro commerciale.

Commenti
 
Lorenzo Erroi 1 mese fa su fb
Erika Malerba
Roberto Fri 1 mese fa su fb
No va a montreux , ditta la perieu x. Ormoni di maiale
Max Realini 1 mese fa su fb
Sarebbe piu' coerente marrone
ALC 1 mese fa su tio
Che notizia straordinaria! Grazie Tio. Da svizzero adesso si che avrò un bel fine settimana. Ma davvero non avete altre notizie o articoli anche minimamemte ineterssanti al posto di mettere ste czzzzate!?!?
Cristina Botta 1 mese fa su fb
Può avere la faccia anche con glitter, resterà sempre il miglior presidente della storia 😜💪👍😁
Heidi Bisi 1 mese fa su fb
Sono questi i problemi ?
Ale Fle 1 mese fa su fb
Se vuole abbiamo anche il letame, è gratis e gli si addice di più !!!
Fabio D'Amico 1 mese fa su fb
Ed io che pensavo usasse la Preparazione H...
Giorgio Cerri 1 mese fa su fb
Fabio D'Amico quella può darsi che la usi qualcun altro a causa sua
GI 1 mese fa su tio
spero che questa "notizia" non causi una riduzione degli affari della ditta....
Florian Flo 1 mese fa su fb
Dacci oggi il post inutile contro Trump quotidiano, amen.
Desi Moro 1 mese fa su fb
Noooooo carota.....
Giorgio De Dea 1 mese fa su fb
mettiamoci un dazio 😏
Alessandro Ale Marra 1 mese fa su fb
Scilla Bionda 1 mese fa su fb
Si metterà su la crema di zucca 😅
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
FOTO
ZURIGO
37 min
Sulla Limmat il risveglio è bianco... ma è un fake
Si tratta di "neve industriale". Affinché si formi, sono necessarie temperature fredde, nebbia alla giusta altezza e ciminiere industriali
SVIZZERA
1 ora
Così gli aeroporti svizzeri si preparano per il coronavirus
Tutte le misure messe in atto, soprattutto a Zurigo, anche se per ora siamo lontani dagli scanner di temperatura di Stati Uniti e Cina
SVIZZERA
1 ora
La moneta di Roger Federer torna in vendita
Swissmint ne mette a disposizione altri 37mila esemplari, il sito di vendita è subito k.o.
VAUD
3 ore
Aereo si schianta al suolo: due morti
L'incidente è avvenuto al confine con il canton Friborgo
SONDAGGIO 20 MINUTI
4 ore
Alloggi e omofobia: come voterete il 9 febbraio?
Tra poco più di due settimane i cittadini saranno chiamati alle urne. Partecipate al nostro sondaggio
SVIZZERA
10 ore
Un accordo con Trump: cosa porterebbe alla Svizzera?
Nell’ambito del WEF Simonetta Sommaruga ha spiegato che la Confederazione è interessata al libero scambio con gli Stati Uniti
BERNA
11 ore
Offre mille franchi a chi gli ha rubato la targa, gliela riportano
Il trentunenne vittima del furto è legato sentimentalmente a quel numero, tanto da non voler denunciare il ladro
ZURIGO
12 ore
«Make Trump small again»
È il messaggio che un cittadino ha scritto a grandi lettere sul suo prato. Nel frattempo il presidente USA è ripartito
FOTO
ZURIGO
14 ore
Proteste contro il WEF: poliziotto ferito da un razzo
Diverse centinaia di persone sono scese in piazza per una manifestazione autorizzata organizzata da giovani socialisti e giovani verdi
BERNA
15 ore
Ruba 106'000 franchi per darli a un truffatore del web
L'impiegata di banca dell'Oberland ha sottratto la cospicua somma dal conto di un buon conoscente. È stata condannata a 24 mesi con la condizionale
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile