keystone-sda.ch/ ()
I sub di Odysseus 3.1 hanno rinvenuto casse ad una profondità di circa 50 metri.
GINEVRA
22.11.19 - 17:230

Quelle munizioni in fondo al Lemano che preoccupano

Si parla di centinaia di tonnellate, depositate dalla società Hispano-Suiza negli anni '50 e '60

di Redazione
ats

GINEVRA - C'è preoccupazione a Ginevra in merito alla presenza di centinaia di tonnellate di munizioni giacenti in fondo al Lago Lemano, al largo della città di Calvino. L'inquietudine è dovuta alla mancanza di informazioni in merito alla natura degli esplosivi, alla loro quantità e localizzazione, ha comunicato oggi l'associazione ambientalista Odysseus 3.1. Il materiale è stato depositato dalla società Hispano-Suiza negli anni '50 e '60.

I sub dell'associazione hanno esplorato i fondali del Lemano e hanno scoperto alcune casse di munizioni scoperchiate, che giacevano a una profondità di 45-55 metri. Queste casse si trovano a circa 150 metri da una condotta del gas e da un collettore per l'acqua potabile, ha affermato oggi il presidente di Odysseus 3.1, Lionel Rard, in una conferenza stampa.

Le munizioni in questione contengono molti elementi tossici, come i metalli pesanti. In caso di corrosione, potrebbero diffondersi e causare notevoli danni ambientali. La preoccupazione è quindi grande, anche perché l'acqua potabile a Ginevra proviene unicamente dal Lemano. Le acque della falda freatica sono infatti inutilizzabili dopo un inquinamento avvenuto nel 2017.

L'esercito svizzero aveva immerso parte delle sue munizioni in eccesso della Seconda guerra mondiale nei laghi di Thun, Brienz e dei Quattro Cantoni. A differenza di Ginevra, questo materiale giace è una a profondità superiore ai 200 metri. Le analisi finora effettuate hanno permesso di constatare che il tasso di corrosione è molto basso.

La Confederazione aveva autorizzato l'esercito a gettare materiale bellico nei laghi dopo che si erano verificati gravi incidenti nei magazzini di superficie. Questa pratica fu vietata dal canton Ginevra nel 1962 e da Berna dieci anni dopo.

keystone-sda.ch/ ()
Guarda le 2 immagini
Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
SVIZZERA
4 ore
Da Wuhan a Lucerna passando per il Ticino... in gennaio
Il gruppo di turisti cinesi ha attraversato la Svizzera, anche in treno. Al rientro, quattro erano positivi al tampone
SVIZZERA
6 ore
Presto faremo le tasse via computer (e senza firma)?
Il Nazionale è d'accordo ma la discussione ora va agli Stati, fra i contrari c'è l'UDC che teme per la sicurezza
BERNA
6 ore
I manifestanti pro clima devono andarsene «entro mezzogiorno»
L'ordine arriva dal Municipio di Berna, in caso contrario i poliziotti c'è la possibilità che la polizia usi la forza
ZUGO
8 ore
Invia fatture (false) per 900'000 franchi, e loro gliele saldano
La cybertruffa ha ingannato la contabilità di un'azienda zughese, è bastato spedirle con il nome e cognome del capo
FOTO
BERNA
9 ore
La protesta in Piazza Federale non ha turbato la Sessione autunnale
Gli attivisti per il clima hanno affermato che non cercano lo scontro, piazza liberata per il mercato di domani
BERNA
10 ore
Il coronavirus limita la nostra libertà?
L'emergenza sanitaria ha cambiato radicalmente le nostre vite.
SVIZZERA
10 ore
Swiss, con l'orario invernale l'attività aumenterà meno del previsto
L'obiettivo era di arrivare a circa la metà del normale programma di volo
SVIZZERA
11 ore
Scendono gli averi a vista: è la prima volta da giugno
Da allora erano stati osservati 13 aumenti consecutivi, portando il parametro a un valore record di 704,1 miliardi
SVIZZERA
12 ore
Gli attivisti «non disturbino la sessione»
La Città di Berna prende posizione sulla manifestazione non autorizzata su piazza federale.
SVIZZERA
12 ore
Abbattuto il muro dei 50'000 casi
Il 3.96% dei tamponi effettuati tra venerdì e domenica è risultato positivo al Covid-19
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile