Depositphotos (archivio)
La classifica assegna il primo posto a Calgary (Canada), davanti a Dubai (Emirati Arabi Uniti) e Ottawa (Canada). Berna, ai piedi del podio, è la miglior europea.
SVIZZERA
12.11.19 - 20:460

Berna, la città migliore in Europa in cui stare al volante

Secondo "l'indice di guida nelle città 2019" di Mister Auto, la capitale svizzera si piazza al quarto posto a livello globale

BERNA - Berna è la miglior città in Europa e la quarta al mondo in cui guidare. È quanto indica "l'indice di guida nelle città 2019" di Mister Auto, che individua i posti migliori e peggiori in cui stare al volante.

La classifica, che riguarda cento città in giro per il mondo, assegna il primo posto a Calgary (Canada), davanti a Dubai (Emirati Arabi Uniti) e Ottawa (Canada). Berna, ai piedi del podio, è la miglior europea davanti a Göteborg (Svezia), settima. Per quanto riguarda le altre città elvetiche presenti nella speciale graduatoria, Basilea si piazza al nono posto, Zurigo all'undicesimo e Ginevra al 22esimo.

In coda Lagos (Nigeria) 97esima, Calcutta (India), 98esima, Ulan Bator (Mongolia) 99esima e chiude Mumbai aggiudicandosi il titolo di peggiore città in cui guidare, al centesimo posto.

Tra i fattori analizzati da Mister auto, le infrastrutture, il traffico, il comportamento al volante. I dati raccolti in cento città sono stati poi divisi in tre parametri: infrastrutture, sicurezza e costi. Sotto esame anche i livelli di qualità dell'aria, per determinare l'impegno della città nel fornire aria fresca e buona visibilità sia ai propri automobilisti che ai propri cittadini. Inoltre viene calcolato anche il tasso di mortalità per incidenti automobilistici.

Quindici i fattori conclusivi identificati per definire nella classifica Mister Auto le migliori e le peggiori città dove guidare: automobili pro capite, punteggio medio giornaliero di congestione, punteggio della qualità stradale, punteggio dei trasporti pubblici, punteggio del campione di velocità delle città, punteggio di qualità dell'aria, aggressività al volante, tasso di mortalità costo del parcheggio, costo della benzina e tassa annuale di circolazione.

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
curzio 7 mesi fa su tio
Berna è una delle migliori città per stare al volante e girare, girare, girare per trovare posteggio, visto che sono stati eliminati sistematicamente. Trovare un posteggio è diventata un'impresa quasi impossibile. Zurigo e Basilea non sono meglio...
miba 7 mesi fa su tio
E ti credo! Non per niente sono etichettati come non propriamente i più svegli al volante della Svizzera... :):):)
Norma Jean 7 mesi fa su tio
E ci credo...dormono tutti ????
Norvegianviking 7 mesi fa su tio
@Norma Jean Buona questa. Io in Svizzera interna quando guido mi viene l'orticaria. Cautela va bene, ma la catalessi al volante no! Uno più dormiente dell'altro...
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
SVIZZERA
6 ore
Su Facebook spuntano i gruppi per aggirare la quarantena
A partire da oggi, chiunque ritorni in Svizzera dal Kosovo deve trascorrere dieci giorni in quarantena.
SAN GALLO
7 ore
Dispersi nella Thur, recuperati i corpi delle vittime
Erano intrappolati tra le pietre della cascata dalla forte pressione dell'acqua
SONDAGGIO
SVIZZERA
8 ore
L'autista? Per lui la mascherina non è un obbligo
Va usata, da oggi, sui trasporti pubblici. Ma alcuni pendolari si chiedono perché i conducenti non la indossino.
VAUD
10 ore
Abusò di 18 giovani donne: 15 anni al “guru del sesso”
Si tratta di un 66enne riconosciuto colpevole di una trentina di episodi commessi in dieci anni nel Canton Vaud
SVIZZERA
13 ore
La mascherina: ecco come ci cambia la vita
Da oggi sui mezzi pubblici è obbligatoria. Cosa significa per la nostra quotidianità?
SVIZZERA
15 ore
Fare pipì contro un muro gli è costato caro
Il giovane aveva subito un trauma cranico nel 2017 durante la festa della Vendemmia a Neuchâtel.
SVIZZERA
15 ore
Sui mezzi pubblici con la mascherina: «Bilancio positivo»
FFS e BLS si dicono molto soddisfatte: al primo giorno sono poche le persone senza protezione
SVIZZERA
17 ore
Meno di 50 nuovi contagi
Dall'inizio dell'emergenza i casi positivi registrati sono 32'315. I morti rimangono 1'686.
FOTO
SAN GALLO
18 ore
Dispersi nella Thur: «Per loro non ci sono più speranze»
I corpi del 30enne e della 26enne sono verosimilmente intrappolati sotto la cascata situata fra Brübach e Henau.
SVIZZERA
19 ore
Richiamate le mountain bike «Rocky Mountain»
I triangoli anteriori potrebbero incrinarsi e dare luogo a incidenti
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile