Keystone (archivio)
Johanna Gapany può finalmente sorridere.
FRIBURGO
12.11.19 - 12:430

Il PPD rinuncia al ricorso: Gapany è (definitivamente) eletta

Il partito popolare democratico è comunque molto critico con la cancelleria: «La confusione da loro creata scredita queste elezioni e danneggia gravemente l'immagine del nostro cantone»

FRIBURGO - Nel canton Friburgo l'elezione della giovane candidata del PLR Johanna Gapany al posto del consigliere agli Stati del PPD uscente Beat Vonlanthen è definitiva: il Partito popolare democratico ha rinunciato a presentare ricorso contro il risultato elettorale, che ha visto la 31enne prevalere sul 62enne per sole 138 schede.

I problemi informatici che hanno caratterizzato la domenica non sono però passati inosservati: «L'inaccettabile confusione della Cancelleria scredita queste elezioni e danneggia gravemente l'immagine del nostro cantone», afferma la sezione friburghese del PPD in un comunicato odierno.

Di fronte al rifiuto della cancelleria di effettuare un nuovo conteggio, rimaneva aperta solo la via del ricorso: il partito, dopo lunghe discussioni, ha deciso di rinunciare a questa possibilità.

«D'altro canto, insisteremo con le autorità cantonali competenti affinché siano adottate misure concrete per fare in modo che questo tipo di pasticci non si ripetano», conclude il PPD.
 
 

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
SVIZZERA
1 ora
In Svizzera altri 2650 casi nel weekend
Sono 8 i decessi confermati in laboratorio. I dati dell'UFSP
FOTO
ZURIGO
2 ore
Sgombero forzato, prima spara e poi si toglie la vita
Uno sfratto è finito in tragedia questa mattina nel distretto 7 della Città di Zurigo.
SVIZZERA
3 ore
Morta nel Reno per colpa di una mail
Accusa di omicidio colposo per l'organizzatore dell'immersione costata la vita a una sub 29enne
FOTO
TURGOVIA
4 ore
Stalla distrutta, ma i cavalli sono in salvo
Nell'incendio di questa notte ad Andwil nessuno è rimasto ferito e anche gli animali - una dozzina - sono stati salvati.
BERNA
5 ore
Covid, parte la campagna #iomifacciovaccinare
Il concetto che vuole passare con l'iniziativa dell'UFSP è che immunizzarsi aiutera a tornare alla normalità.
BERNA
5 ore
Un burger su sei è vegetale
Il commercio al dettaglio ha quasi raddoppiato la cifra d’affari relativa a preparati a base di soia e ad altri prodotti
BERNA
5 ore
La pandemia frena le condanne
La contrazione maggiore riguarda le violazioni alla legge sugli stranieri e la loro integrazione.
ARGOVIA
6 ore
Ristorante avvolto dalle fiamme
Nonostante l'intervento dei pompieri l'edificio è andato distrutto
GINEVRA
17 ore
La piattaforma per il test del Covid "spiffera" i dati personali: a rischio migliaia di assicurati
La falla è stata identificata a Ginevra, ma tocca potenzialmente tutti i residenti in Svizzera.
SVIZZERA
23 ore
L'estate porterà il vaccino agli adolescenti
Sembra essere imminente l'approvazione del preparato Pfizer/BioNTech per i giovani tra i 12 e i 15 anni
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile