Immobili
Veicoli
Tipress (archivio)
Il pesticida viene utilizzato nelle colture di cereali, delle verdure e della vite.
SVIZZERA
08.11.19 - 14:140

Clorotalonil, i contadini: «Rinunciate ad utilizzarlo»

Il pesticida dovrebbe essere vietato in Svizzera entro la fine dell'anno

BERNA - In attesa di saperne di più sugli effetti del pesticida clorotalonil sull'acqua potabile, l'Unione svizzera dei contadini (USC) raccomanda agli agricoltori di rinunciare ai prodotti fitosanitari che lo contengono. A livello federale, le autorità stanno pensando di proibirlo.

Questo fungicida viene utilizzato nelle colture di cereali, delle verdure e della vite da una cinquantina di anni, ricorda l'USC in una nota odierna. Protegge per esempio la vigna dalla peronospora.

Il mancato trattamento con questo pesticida può condurre alla perdita totale della vendemmia. Il clorotalonil serve anche a proteggere il manto erboso dei campi sportivi, i fiori, i cespugli e le piante ornamentali.

Dovrebbe essere vietato in Svizzera entro la fine dell'anno, come è già il caso nell'Unione europea. L'attuale situazione suscita infatti l'inquietudine dei distributori d'acqua e della società, rileva l'USC, ricordando che ci sono diverse alternative a un suo impiego.

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
SOLETTA
7 ore
Minacce con pistola su Tiktok, 23enne in arresto
In un live streaming il giovane ha minacciato di sparare a se stesso o ad altri.
SVIZZERA/FRANCIA
11 ore
Svizzero muore di ipotermia nell'indifferenza dei passanti
Il fotografo René Robert è caduto a terra nel cuore di Parigi, ma nessuno, per nove ore, l'ha aiutato.
ZURIGO
13 ore
Processo Vincenz: chiesti 6 anni
Secondo la procura l'ex direttore di Raffeisen ha causato danni finanziari anche fatali per la società Aduno
SVIZZERA
14 ore
Condanna in appello per Illi e Blancho
Al primo sono stati inflitti 16 mesi per dei video di propaganda islamica. Il secondo dovrà pagare una multa.
BERNA
14 ore
Aumento dei premi in vista secondo Santésuisse
Ciò a causa della crescita delle spese, specie nel settore ambulatoriale medico e ospedaliero
SVIZZERA
14 ore
Demolito il record di ieri: oggi quasi 45mila casi in Svizzera
Si tratta di un nuovo picco assoluto dall'inizio della crisi sanitaria.
SAN GALLO
17 ore
Vendevano migliaia di Covid Pass illegali, arrestati
I certificati sarebbero stati creati attraverso gli account di alcuni dipendenti di vari centri test.
VALLESE
18 ore
Il Vallese toglie l'obbligo di mascherina a scuola
Si parte dalle elementari, seguiranno gli studenti delle medie. Altri annunci sono attesi «nelle prossime ore o giorni»
SVIZZERA
20 ore
Simboli nazisti: «La leggerezza si è diffusa»
I consiglieri nazionali del PS e del centro chiedono il divieto di simboli come la svastica e il saluto nazista.
FOTO
SCIAFFUSA
21 ore
Finisce nell'altra corsia, il frontale gli è fatale
Un 77enne è deceduto ieri tra Sciaffusa e Bargen
Copyright ©2022 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile