BERNA
18.10.19 - 17:540

Casa delle religioni, via libera alla cupola sopra la moschea

Il prefetto della capitale federale ha respinto un ricorso presentato lo scorso giugno da due privati cittadini

BERNA - Una piccola cupola potrà essere costruita sopra la moschea situata nella Casa delle religioni a Berna: lo ha stabilito il prefetto della città, respingendo un ricorso presentato lo scorso giugno da due privati cittadini, che vedevano nella costruzione una violazione del divieto dei minareti deciso dai cittadini nel 2009.

Interpellato dall'agenzia Keystone-ATS, il prefetto bernese Christoph Lerch ha confermato una notizia in questo senso diffusa oggi dal giornale online bernese "Journal B", precisando di aver respinto tutte le obiezioni in quanto non fondate ai sensi del diritto pubblico.

A metà maggio era stato pubblicato sull'"Anzeiger der Region Bern" il progetto del Muslimischer Verein (Associazione musulmana) di erigere una cupola alta circa 2,8 metri e munita di una punta di 75 centimetri guarnita da una mezza luna direttamente sopra l'entrata principale della moschea, in modo da renderla visibile dall'esterno.

La costruzione desiderata dalla comunità musulmana non sarebbe l'unico simbolo religioso eretto sul tetto piatto della Casa delle religioni: sopra al tempio indù vi è infatti una struttura appuntita. In realtà la cupola della moschea avrebbe dovuto essere costruita fin da subito, ma erano mancati i soldi.

Non è ancora chiaro se gli oppositori ricorreranno a un'istanza superiore: il consigliere comunale dell'UDC Henri-Charles Beuchat, uno dei ricorrenti, ha indicato all'agenzia Keystone-ATS che a decidere sarà il cosiddetto Comitato di Egerkingen. Ma il consigliere nazionale Walter Wobmann - rappresentante del gruppo politico all'origine dell'iniziativa sui minareti, accolta dal popolo nel 2009, e di quella sulla dissimulazione del viso (anti burqa), affrontata di recente dal parlamento federale - ha invece detto che toccherà a Beuchat stabilire il da farsi.

La Casa delle religioni è stata ufficialmente inaugurata il 14 dicembre 2014, con l'obiettivo di promuovere il dialogo tra le culture. Otto comunità religiose hanno trovato un luogo d'incontro sotto lo stesso tetto.

Commenti
 
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
URI
1 ora
Colpo di sonno sull’A2, si ribalta con il furgoncino
Illeso il conducente ma i danni sono notevoli: circa 20mila franchi
SVIZZERA
1 ora
L'onda verde non travolge gli Stati
I ballottaggi di oggi - con la sola eccezione del Ticino - si sono svolti all'insegna della stabilità
SVIZZERA
6 ore
L'ex ceo della Posta Susanne Ruoff è passata ad Ascom
Sarà membro esterno di un gruppo di lavoro incaricato di accelerare la trasformazione del gruppo tecnologico zughese
GRIGIONI
7 ore
Nei Grigioni toccato il record: 71 cm a Müstair
Bisogna andare indietro fino al novembre del 1959 quando la nevicata di novembre si fermò a 65 centimetri
GRIGIONI
9 ore
Scontro sugli sci, grave una bambina di cinque anni
L'incidente è avvenuto sulle piste di Arosa e ha coinvolto anche un 57enne
SVIZZERA
10 ore
«Voglio restare agli affari esteri altri 10 anni»
Un cambio di dipartimento non è nei pensieri di Ignazio Cassis, ma nemmeno (a suo dire) in seno all'esecutivo federale. Ma il fatto di essere ticinese lo sfavorisce
SVIZZERA
22 ore
Raiffeisen, nuove strutture per voltare pagina
Le singole banche potranno fare sentire maggiormente la loro voce presso la sede centrale. Ogni banca disporrà di un voto nelle future assemblee generali
VAUD
23 ore
In Romandia arriva il “tutor” e il web s’infiamma
La polizia ha annunciato la messa in servizio di un radar che controlla la velocità su una porzione della semi-autostrada tra Orbe e Vallorbe (VD)
SVIZZERA
1 gior
Se fai il macchinista ti diamo 10mila franchi in più
Per far fronte alla carenza di macchinisti, le FFS hanno lanciato una campagna di promozione. Che prevede ad esempio un ritocco verso l'alto della busta paga durante la formazione
FOTO E VIDEO
GINEVRA
1 gior
Attivisti per l'ambiente bloccano il terminal dei jet privati
«Vogliamo denunciare questo mezzo di trasporto assurdo», urlano a gran voce. «Un aereo privato emette CO2 per passeggero venti volte superiori a quelle di un normale aereo di linea»
Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile