TiPress - foto d'archivio
SVIZZERA
18.10.19 - 06:350

Black Friday: un giorno di vacanza per fare shopping

Per la caccia all’affare molti prevedono di spendere tra i 100 e i 300 franchi. Solo il 25% degli acquisti viene fatto online

BERNA - Manca più di un mese ma è già febbre da Black Friday. Tra insegne e newsletter molti negozi stanno attirando l’attenzione sulle offerte previste il 29 novembre. 

Un appuntamento americano che è sempre più amato anche dagli svizzeri. Da un sondaggio di Blackfridayschweiz.ch emerge infatti che per accaparrarsi un nuovo schermo gigante da appendere in salotto o l’ultimo modello di cuffie wireless a prezzi scontati, alcuni sono disposti a sacrificare le vacanze lavorative. Delle 1’063 persone intervistate online, il 5% ha dichiarato che prenderebbe un giorno di ferie per il Black Friday.

Sotto la lente dei consumatori ci sono principalmente Media Markt, Manor e H&M. Elettronica, abbigliamento e prodotti di bellezza sono particolarmente apprezzati da chi è a caccia di occasioni. 

Quasi la metà degli intervistati prevede di spendere tra i 100 e i 300 franchi. Alcuni, però, intendono mettere mano al portafogli e arrivare fino a 1’000 franchi. Tre quarti degli intervistati ha dichiarato che preferisce recarsi personalmente in negozio per fare shopping. Solo il 25% degli acquisti viene fatto online durante il Black Friday. 

Lo scorso anno - riferisce Julian Zrotz di blackfridaydeals.ch - venerdì 23 novembre gli svizzeri hanno speso in media 190 franchi. 

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Fabio Magnacavallo 7 mesi fa su fb
Sempre quando non ho soldi 🤣
sedelin 7 mesi fa su tio
i polli affolleranno i negozi credendo di fare affari. gli affari li faranno i negozianti che spenneranno i polli.
Naty RD 7 mesi fa su fb
Con la miseria che resta in tasca pagate bollette, cassa malati, etc etc c'è ben poco da far shopping😔
spank77 7 mesi fa su tio
Il vero affare e rispondere alla NO alla domanda "l ho davvero bisogno ?'
Mattiatr 7 mesi fa su tio
@spank77 Il vero affare lo fai quando non entri nel negozio, perché una volta dentro non ti fai domande.
ugobos 7 mesi fa su tio
ricever soldi senza far niente é il sogno di tutti
Led Swan 7 mesi fa su fb
Andremo al Foxtown o al MM con la polizza CM 2020 appesa al collo per ricordarci quali sono le nostre disponibilità finanziarie...
Amina Domeniconi 7 mesi fa su fb
Le persone dovranno avere la disponibilità per spendere e con gli aumenti che hanno prospettato per il prossimo anno; bé fate voi.......
jena 7 mesi fa su tio
Tra persone in assistenza e disoccupati creati dai nostri politicanti inultili c'é proprio da far festa... magari aspettando i nuovi premi delle casse malati!!!
Treccani Danilo 7 mesi fa su fb
Alessandro Milani 7 mesi fa su fb
Nn ci sono soldi
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
SVIZZERA
7 ore
«Non ci metteremo a contare le persone»
Da oggi sono consentiti gli assembramenti fino a trenta persone. Una nuova situazione per le autorità
ZURIGO
11 ore
Anche Zurigo protesta contro le misure anti-coronavirus
Gli agenti sono intervenuti, facendo leva sul dialogo, per evitare che si formasse un vero e proprio assembramento
SOLETTA / BASILEA CAMPAGNA
11 ore
Mandata dal padre nonostante i sospetti di abusi
Alle autorità di protezione la piccola, 8 anni, aveva detto che l'uomo le faceva «cose brutte». Invano.
ZURIGO
14 ore
Riferisce numerose irregolarità nell'ospedale, licenziato
Questa la sorte toccata a un "whistleblower", ossia un segnalatore di irregolarità sul posto di lavoro
SONDAGGIO
SVIZZERA
16 ore
A trenta all'ora anche sulle strade cantonali?
È quanto chiedono alcuni comuni basilesi per le vie di transito, dove attualmente si circola a 50 km/h
SVIZZERA
16 ore
Coronavirus: Credit Suisse ha concesso crediti per 2,8 miliardi
Anche la seconda banca elvetica è stata confrontata con dichiarazioni fraudolente.
BERNA
17 ore
Prestazioni mediche più care per recuperare le perdite del Covid-19
È la ricetta proposta da Alain Schnegg, direttore del Dipartimento della sanità bernese
SVIZZERA
18 ore
Coronavirus in Svizzera: 17 nuovi casi ma nessun decesso
Dall'inizio dell'emergenza, nel nostro paese 30'845 persone sono risultate positive al virus
BERNA
21 ore
Berna in aiuto agli apprendisti
Un nuovo regolamento intende contrastare le conseguenze del Covid-19. Si temono fino a 20mila posti in meno.
SVIZZERA / EUROPA
22 ore
Dove possiamo viaggiare? Il punto della situazione
Una panoramica generale dell'apertura delle frontiere europee
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile