Keystone - foto d'archivio
SVIZZERA
14.10.19 - 09:560

Alle FFS mancano ancora macchinisti

Dei bus sostitutivi sono stati impiegati per il trasporto dei passeggeri sulla linea fra Olten (SO) e Sissach (BL)

BERNA - A causa della penuria di macchinisti, sabato le FFS hanno interrotto il traffico ferroviario sulla linea fra Olten (SO) e Sissach (BL) per tutta la giornata. Dei bus sostitutivi sono stati impiegati per il trasporto dei passeggeri.

L'azienda ha informato i suoi clienti venerdì sera del cambiamento di programma, parlando di modifiche in extremis riguardo al personale in servizio. La notizia è riportata oggi dai giornali del gruppo CH Media, che citano una portavoce dell'ex regia federale.

Le FFS, ha spiegato l'addetta stampa, hanno dovuto confrontarsi con un gran numero di viaggiatori sull'intera rete nel corso del week-end, il che ha imposto dei provvedimenti. I macchinisti del collegamento locale Olten-Sissach sono pertanto stati spostati su linee regionali e a lunga distanza.

Una situazione simile si sta verificando dalla scorsa settimana in Vallese per la compagnia Matterhorn-Gotthard-Bahn e si protrarrà ancora per circa un mese. In alcune fasce orarie, i passeggeri fra Briga e Fiesch sono costretti ad effettuare il tragitto in autopostale e non in treno. Infatti, la società deve a sua volta affrontare una carenza di macchinisti.

Più in generale, l'insufficienza degli effettivi è un fenomeno che tocca tutta la Svizzera. In media alle FFS e alla BLS mancano 30 conducenti di locomotive al giorno. Per farvi fronte, le compagnie ferroviarie cercano di incentivare il personale a straordinari e turni supplementari con degli extra finanziari.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
SAN GALLO
4 ore
Auto contro un Piranha dell'esercito
I dieci militari sono rimasti illesi, mentre l'85 a bordo del veicolo è stata trasportata in ospedale in gravi condizioni
SVIZZERA
7 ore
L'invecchiamento rallenta il benessere
Quando la generazione del baby boom andrà in pensione, gli over 65 passeranno dal 30% del 2017 al 48% del 2045
BERNA
8 ore
«L'economia svizzera rallenterà»
Ne hanno preso atto i partiti di governo (Udc, Plr, Ppd e Ps) in un incontro tenutosi oggi nella capitale
BASILEA
9 ore
Roche rileva l'americana Promedior per 390 milioni di dollari in contanti
Sono previsti anche pagamenti fino a un miliardo di dollari che dipenderanno dai progressi nello sviluppo e nell'approvazione di nuovi farmaci
SVIZZERA
10 ore
Nessun "effetto Greta", gli svizzeri volano in vacanza
Kuoni, Hotelplan, ITS Coop Travel e Knecht Reisen confermano il trend. E sono ancora molto poche le compensazioni di CO2 tramite Myclimate
VIDEO
BERNA
10 ore
Il video della tempesta di neve che ha bloccato 200 persone
Venti a 180 chilometri orari. Il racconto di chi si è trovato nella tormenta
SVIZZERA
12 ore
Ex allenatore di Swiss-Ski diventa CEO di un aeroporto
Martin Rufener torna nel mondo dell'aviazione
FOTO
LUCERNA
13 ore
La tettoia finisce sui binari e il treno la centra
L'incidente si è verificato questa mattina a Escholzmatt. La causa potrebbe essere il forte vento che soffiava sulla regione
BERNA
14 ore
In 200 bloccati dalla tempesta di neve
Hanno trascorso la notte in un ristorante di montagna.
GRIGIONI
15 ore
Colpito da un cassero, gravi ferite per un operaio
Il 31enne è rimasto schiacciato sotto un peso di 250 chilogrammi
Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile