Keystone - foto d'archivio
SVIZZERA
14.10.19 - 09:560

Alle FFS mancano ancora macchinisti

Dei bus sostitutivi sono stati impiegati per il trasporto dei passeggeri sulla linea fra Olten (SO) e Sissach (BL)

BERNA - A causa della penuria di macchinisti, sabato le FFS hanno interrotto il traffico ferroviario sulla linea fra Olten (SO) e Sissach (BL) per tutta la giornata. Dei bus sostitutivi sono stati impiegati per il trasporto dei passeggeri.

L'azienda ha informato i suoi clienti venerdì sera del cambiamento di programma, parlando di modifiche in extremis riguardo al personale in servizio. La notizia è riportata oggi dai giornali del gruppo CH Media, che citano una portavoce dell'ex regia federale.

Le FFS, ha spiegato l'addetta stampa, hanno dovuto confrontarsi con un gran numero di viaggiatori sull'intera rete nel corso del week-end, il che ha imposto dei provvedimenti. I macchinisti del collegamento locale Olten-Sissach sono pertanto stati spostati su linee regionali e a lunga distanza.

Una situazione simile si sta verificando dalla scorsa settimana in Vallese per la compagnia Matterhorn-Gotthard-Bahn e si protrarrà ancora per circa un mese. In alcune fasce orarie, i passeggeri fra Briga e Fiesch sono costretti ad effettuare il tragitto in autopostale e non in treno. Infatti, la società deve a sua volta affrontare una carenza di macchinisti.

Più in generale, l'insufficienza degli effettivi è un fenomeno che tocca tutta la Svizzera. In media alle FFS e alla BLS mancano 30 conducenti di locomotive al giorno. Per farvi fronte, le compagnie ferroviarie cercano di incentivare il personale a straordinari e turni supplementari con degli extra finanziari.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
SVIZZERA
5 ore
Manifestazioni contro il razzismo in diverse città svizzere, in 5'000 a Basilea
La polizia non è intervenuta, ma ha distribuito volantini con le direttive sanitarie
SVIZZERA
11 ore
Covid-19 in Svizzera, un decesso e altri 20 casi
Per il terzo giorno consecutivo, si segnala che il numero di contagi è tornato sopra le dieci unità
BASILEA
11 ore
Art Basel salta, per quest'anno
La più importante fiera d'arte al mondo era stata dapprima rimandata a settembre. Invece non si terrà
ARGOVIA
11 ore
Arrestato un "bombarolo" dilettante
In manette un 42enne che ha fabbricato e fatto esplodere un ordigno nella campagna argoviese
SVIZZERA
14 ore
«Ogni anno perdiamo migliaia di soldati»
Non c'è una guerra in corso. Ma un'emorragia di reclute, che preoccupa non poco Berna
LUCERNA
15 ore
Maestro mezzo nudo e con la lingua di fuori invia selfie agli studenti
Polemica in una scuola media per scatti ritenuti inappropriati. Insegnante allontanato.
SVIZZERA
1 gior
Crediti e ipoteche a PostFinance: la decisione non piace a tutti
Il mondo bancario è diviso, mentre l'Unione svizzera arti e mestieri e i sindacati sono decisamente contrari.
SVIZZERA
1 gior
A novembre la SSR lancerà una piattaforma streaming
Si chiamerà Play Suisse e ospiterà produzioni svizzere doppiate o sottotitolate in tutte le lingue nazionali
SVIZZERA
1 gior
La Svizzera si tinge di blu
Con gli ulteriori allentamenti previsti per mezzanotte, il Paese entra in una nuova fase della lotta contro il Covid-19.
BERNA
1 gior
Canapa CBD: 33 milioni restituiti ai produttori
Il denaro era stato versato in tasse sul tabacco, riscosse però non legalmente
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile