Ti Press
SVIZZERA
08.10.19 - 14:590

La Posta svizzera è la migliore del mondo (per la terza volta)

A dirlo è lo studio annuale dell'Unione postale universale che tiene conto di affidabilità, raggio d'azione, rilevanza e resilienza

BERNA - Per la terza volta consecutiva la Posta svizzera si aggiudica il titolo di migliore al mondo: nello studio annuale dell'Unione postale universale (UPU), su un totale di 172 organizzazioni postali di tutto il globo esaminate si è infatti piazzata al primo posto. Lo ha comunicato oggi il gigante giallo, precisando che sul podio vi sono anche i Paesi Bassi e la Germania, rispettivamente al secondo e terzo rango.

La Posta elvetica si era già trovata in testa alla classifica dell'Integrated Index for Post Development nel 2017 e nel 2018, precisa la nota.

«Il titolo di "migliore Posta del mondo" rispecchia le impressioni che io stesso ho potuto raccogliere qui alla Posta», afferma il direttore generale Roberto Cirillo, citato nel comunicato. «Sono grato a tutte le collaboratrici e a tutti i collaboratori che, giorno dopo giorno, notte dopo notte, prestano servizi di livello eccezionale», aggiunge.

Complessivamente lo studio dell’UPU, effettuato dal 2017, stabilisce la graduatoria valutando quattro ambiti: affidabilità (efficienza, rapidità e qualità del recapito e dei servizi), raggio d'azione (collegamenti a livello internazionale e attività all'estero), rilevanza (quanto è forte la domanda di prodotti e servizi e quanto sono importanti per il Paese) e resilienza (grado di innovazione, diversificazione delle fonti di introiti e attuazione dello sviluppo sostenibile).

Ancora una volta, negli ultimi due ambiti la Posta svizzera ha ottenuto 100 punti, il massimo previsto. Inoltre, rispetto all'anno precedente, è migliorata nelle categorie affidabilità e raggio d'azione.

Anche le organizzazioni postali dei paesi confinanti con la Svizzera si posizionano nei primi posti della classifica: la Francia (5°) e l'Austria (6°). L'Italia occupa la 13esima posizione (28esima l'anno scorso). Nella top ten, il Giappone si trova al quarto rango, la Gran Bretagna al settimo, gli Stati Uniti all'ottavo, il Canada al nono e la Nuova Zelanda al decimo.

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Nilo221 7 mesi fa su tio
La posta, come del resto tutto in Svizzera ha perso in qualità al servizio del cliente, ma dopotutto rispetto ad altri paesi è comunque buona
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
BERNA
6 ore
Quando le norme anti Covid-19 valgono solo a metà
La denuncia di una mamma: «Era impossibile acquistare il biglietto, il controllore è in cattiva fede».
SVIZZERA
9 ore
«Sicuri di vincere la causa con Swisscom»
Il Ceo di Sunrise è oltremodo positivo per quanto riguarda l'azione di risarcimento danni per oltre 350 milioni.
SVIZZERA
10 ore
Parrucchieri: da sabato saloni riaperti al 100%
Tutti gli spazi saranno sfruttabili. Le misure di sicurezza sono state adattate
BASILEA CITTÀ
10 ore
Gli stranieri possano votare e siano eleggibili: mozione accolta a Basilea
Il Cantone sarebbe il primo ad ammettere dei residenti non svizzeri a cariche elettive.
SVIZZERA
13 ore
«Lesbiche e gay devono potersi sposare»
Il dossier potrebbe slittare a settembre. Ma i gruppi parlamentari (eccetto l'UDC) sono d'accordo sul progetto
SVIZZERA
14 ore
Spazio al coworking in 80 stazioni regionali
Si tratta di una rete che sarà realizzata nei prossimi dieci anni dalle FFS in collaborazione con Village Office
BERNA
14 ore
Neonata nel sacco dei rifiuti, madre accusata d'infanticidio
Conclusa l'inchiesta per la vicenda che risale al gennaio del 2019
ARGOVIA
14 ore
Bimba di 22 mesi investita e uccisa da un treno
Il dramma si è consumato alla stazione di Würenlos. Inutile il pronto intervento dei soccorsi
ZURIGO
15 ore
Personale ospedaliero sempre più "disturbato" a causa del Covid
Si moltiplicano i casi di disturbi mentali come conseguenza della pandemia
VAUD
15 ore
Muore travolto da una locomotiva FFS
La vittima è un operaio 44enne, travolto nella notte mentre era al lavoro
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile