Ti Press
SVIZZERA
08.10.19 - 14:590

La Posta svizzera è la migliore del mondo (per la terza volta)

A dirlo è lo studio annuale dell'Unione postale universale che tiene conto di affidabilità, raggio d'azione, rilevanza e resilienza

BERNA - Per la terza volta consecutiva la Posta svizzera si aggiudica il titolo di migliore al mondo: nello studio annuale dell'Unione postale universale (UPU), su un totale di 172 organizzazioni postali di tutto il globo esaminate si è infatti piazzata al primo posto. Lo ha comunicato oggi il gigante giallo, precisando che sul podio vi sono anche i Paesi Bassi e la Germania, rispettivamente al secondo e terzo rango.

La Posta elvetica si era già trovata in testa alla classifica dell'Integrated Index for Post Development nel 2017 e nel 2018, precisa la nota.

«Il titolo di "migliore Posta del mondo" rispecchia le impressioni che io stesso ho potuto raccogliere qui alla Posta», afferma il direttore generale Roberto Cirillo, citato nel comunicato. «Sono grato a tutte le collaboratrici e a tutti i collaboratori che, giorno dopo giorno, notte dopo notte, prestano servizi di livello eccezionale», aggiunge.

Complessivamente lo studio dell’UPU, effettuato dal 2017, stabilisce la graduatoria valutando quattro ambiti: affidabilità (efficienza, rapidità e qualità del recapito e dei servizi), raggio d'azione (collegamenti a livello internazionale e attività all'estero), rilevanza (quanto è forte la domanda di prodotti e servizi e quanto sono importanti per il Paese) e resilienza (grado di innovazione, diversificazione delle fonti di introiti e attuazione dello sviluppo sostenibile).

Ancora una volta, negli ultimi due ambiti la Posta svizzera ha ottenuto 100 punti, il massimo previsto. Inoltre, rispetto all'anno precedente, è migliorata nelle categorie affidabilità e raggio d'azione.

Anche le organizzazioni postali dei paesi confinanti con la Svizzera si posizionano nei primi posti della classifica: la Francia (5°) e l'Austria (6°). L'Italia occupa la 13esima posizione (28esima l'anno scorso). Nella top ten, il Giappone si trova al quarto rango, la Gran Bretagna al settimo, gli Stati Uniti all'ottavo, il Canada al nono e la Nuova Zelanda al decimo.

Commenti
 
Nilo221 1 mese fa su tio
La posta, come del resto tutto in Svizzera ha perso in qualità al servizio del cliente, ma dopotutto rispetto ad altri paesi è comunque buona
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
SVIZZERA
1 ora
AVS, tasso di contribuzione in aumento da gennaio
L'incremento permetterà di registrare annualmente entrate supplementari pari a 2 miliardi di franchi
ZURIGO
2 ore
Esce di strada e si ribalta: feriti una madre e i suoi tre figli
L'incidente è avvenuto ieri pomeriggio a Humlikon. Le quattro persone coinvolte, una 36enne e tre bimbi dai sette ai due anni, sono stati trasportati in ospedale da un'ambulanza
BASILEA CITTÀ
2 ore
La chiama un falso poliziotto, gli consegna 90'000 franchi
Le hanno detto i suoi soldi non erano al sicuro, troppi furti nel quartiere. Lei ha prelevato e ha depositato la borsa con i contanti sotto la tettoia di un parcheggio per biciclette
SVIZZERA
5 ore
Parmelin accusato di censura: «Piano con i dati sull’inquinamento»
Il consigliere federale avrebbe chiesto all’istituto svizzero sulla scienza e la tecnologia dell’acqua di “contenersi” nella pubblicazione dei dati sull’inquinamento provocato dalle attività agricole
SVIZZERA
5 ore
Cinquanta milioni di franchi di penale per Sunrise
Abbandonato definitivamente il progetto di acquisizione di UPC Svizzera, ma Liberty Global spera ancora di trovare un nuovo accordo per la sua filiale
VIDEO
SVIZZERA
15 ore
Quella montagna verde che fa storcere il naso ai puristi del rossocrociato
Presentata oggi dalla Federazione Svizzera di Calcio, la nuova maglia da trasferta della Nazionale non sembra fare l’unanimità tra i tifosi
SVIZZERA
16 ore
Berna, la città migliore in Europa in cui stare al volante
Secondo "l'indice di guida nelle città 2019" di Mister Auto, la capitale svizzera si piazza al quarto posto a livello globale
SVITTO
21 ore
Travestito da Ku Klux Klan, il politico lascia l'UDC
Il giovane attaccò con dello spray al peperoncino il partecipante a una manifestazione antirazzista post Carnevale
SVIZZERA
22 ore
«Il 9 febbraio è la sconfitta che brucia di più»
È l'iniziativa contro l'immigrazione di massa il cruccio più grande di Christian Levrat. Secondo il 49enne è stata sottovalutata dal suo partito
GRIGIONI
1 gior
Sbanda sulla neve e si ribalta
L'incidente è avvenuto questa mattina ad Andeer sull'A13. Illesi il conducente e il suo cane
Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile