20 minutes
SVIZZERA
17.09.19 - 19:250

«La Confederazione non mi vuole perché ho 51 anni»

Un'agente di sicurezza è indignata per non essere stata assunta da Securitas per lavorare in un centro federale per richiedenti l'asilo

NEUCHÂTEL - Trovare un lavoro dopo i 50 anni non è un’impresa semplice. Ma quando a chiuderti la porta in faccia è la Confederazione, lo sconcerto si somma all’indignazione. 

È quanto capitato ad Anabel, un’agente di sicurezza di 51 anni. Quando ha visto che Securitas cercava una persona presso il centro federale per richiedenti l’asilo di Vallorbe (Vaud), questa estate, ha colto l’occasione e ha inoltrato la candidatura. «Quando a inizio settembre mi è arrivata la risposta, sono rimasta a bocca aperta», racconta a 20 minutes.

Nella lettera l’agenzia di sicurezza scrive che il suo «cliente esige» che il candidato abbia un’età inferiore ai 50 anni. «Una condizione essenziale alla quale non possiamo derogare», viene precisato. Il criterio dell’età, d’altronde, era già stato indicato sul bando di concorso.

La 51enne, però, non ci sta, tanto più che il “cliente” è la Confederazione. «È discriminazione - tuona -. Erano a conoscenza della mia età, ma mi hanno fatto partecipare ugualmente ai test. E durante il colloquio nessuno mi ha detto che i miei dati anagrafici avrebbero potuto rappresentare un problema».

Ma la Confederazione fornisce la sua versione dei fatti: «Non è l’età la ragione principale per cui la signora non è stata assunta - spiega il portavoce della Segreteria di Stato della migrazione (SEM) -. Nei nostri centri federali, 57 agenti di sicurezza hanno 50 o più anni. 31 di loro sono stati assunti dopo avere superato la soglia dei 50. Per loro, la procedura di assunzione prevede dei test più rigorosi, per verificare che i candidati posseggano le condizioni fisiche necessarie per lavorare in un centro federale di asilo».

Secondo Berna, quindi, non è stata l’età la causa principale della non-assunzione. Ma Securitas l’ha indicata come unica ragione. Una contraddizione che la Confederazione non rimprovera alla ditta di sicurezza: «Collaboriamo da molti anni con loro e non vi sono problemi».

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Andrea Weber 8 mesi fa su fb
La Confederazione? Ma Securitas è un'azienda privata...
Hammer 8 mesi fa su tio
Stesso discorso per SwissCoy per un metalcostruttore in Macedonia lo scorso anno, CV non considerato.
Tell-shopping 8 mesi fa su tio
E vero e successo anche a me, a 50 anni e 15 giorni ero fuori eta per le missioni di sminamento umanitario per l`esercito Svizzero,eta massima 49 anni 11 mesi 30 giorni...Ridicolo
Bandito976 8 mesi fa su tio
Sembra proprio che lo scopo della confederazione è creare disoccupati e gente in assistenza.
Michele Dotta 8 mesi fa su fb
l'esempio dovrebbe arrivare dall'alto ...... ma non aspettiamoci miracoli! piuttosto assumono i frontalieri
Angelo Michele Maiorano 8 mesi fa su fb
....cavolo, una volta proprio quelli di questa età venivano posteggiati in questi posti: partite di hockey, posteggi camion sull'A2, servizio di sicurezza privati ecc. ecc.
Grazia Drago 8 mesi fa su fb
😡😡😡😡
Ade Gheiz 8 mesi fa su fb
Un classico. Quando un giudizio è scomodo insabbiano tutto. Non è il solo caso, se voletw ne ho altri sottomano
Giacomo Fera 8 mesi fa su fb
Meglio, li è una bomba ad orologeria.
Max Negri 8 mesi fa su fb
Ne hanno anche pensionate...di agenti
Maxy70 8 mesi fa su tio
Un Grazie alla "libera circolazione" dei disoccupati UE! Un Bravo di cuore a chi ha votato per Schengen. Potendo scegliere fra un'orda di disoccupati affamati da oltre ramina, a prezzi stracciati, chi dovrebbe assumere una donna 50 enne, che magari ha più facilmente problemi di salute, sicuramente non adatta ad una colluttazione nell'ambito di un dispositivo di sicurezza?
Norvegianviking 8 mesi fa su tio
@Maxy70 Non hai proprio capito nulla. Qua si parla di istituzioni non del privato. Cosa c'entrano i frontalieri ??????
albertolupo 8 mesi fa su tio
@Norvegianviking A dire il vero si parla di Securitas, per un mandato della Confederazione.
Topca30 8 mesi fa su tio
E dopo il Consiglio Federale vuole aumentare l’età pensionabile a 67 anni? Ma questi dove vivono...!!!
Anna Maria Gibezzi Milani 8 mesi fa su fb
Articolo tendenzioso, L età magari non c entra
Raffaella Norsa 8 mesi fa su fb
Anna Maria Gibezzi Milani l’età c’entra eccome, dopo i 45 non ti assume più nessuno, troppo vicini ai 50, più oneri, più vacanze...
Anna Maria Gibezzi Milani 8 mesi fa su fb
Raffaella Norsa intendo per questo tipo di lavoro
Daria Rossi 8 mesi fa su fb
Meglio andare in assistenza no?
Angela Koutantis 8 mesi fa su fb
Daria Rossi il significato del tuo commento? Sempre che ne abbia uno 🙄
Chris Taiana 8 mesi fa su fb
Daria Rossi che razza di commento è?
Daria Rossi 8 mesi fa su fb
Angela Koutantis beh non gli danno il lavoro?uno se non ha il lavoro cosa fa secondo lei?
Daria Rossi 8 mesi fa su fb
Chris Taiana ormai a 51 anni si è troppo vecchi x in lavoro no?allora una o uno cosa deve fare?
Angela Koutantis 8 mesi fa su fb
Daria Rossi il primo commento ha un che di provocatorio, credo che non abbia la più pallida idea di come si possa sentire una persona in difficoltà, di ciò che prova , di come verrà giudicata da persone che pensano che chi va in assistenza è perchè non ha voglia di lavorare, e questo mi creda sarà il primo passo per la depressione
Daria Rossi 8 mesi fa su fb
Angela Koutantis io intendevo dire che piuttosto di darti il lavoro preferiscono che tu vai in assistenza
Chris Taiana 8 mesi fa su fb
Daria Rossi si scusami avevo frainteso il suo commento 😊 anche a 47 è difficile se nn impossibile
Chris Taiana 8 mesi fa su fb
Angela Koutantis abbiamo capito male il commento
Daria Rossi 8 mesi fa su fb
Chris Taiana
Angela Koutantis 8 mesi fa su fb
Chris Taiana a me non sembra ma comunque va bene così 😊
Angela Koutantis 8 mesi fa su fb
Daria Rossi non è che preferiscono, il fatto è che non si fanno scrupoli di coscienza, sapendo che c'è l'assistenza, l'essere umano per alcuni non hanno più valore purtroppo
Alessandro Milani 8 mesi fa su fb
Che schifo...xerò ti obbligano a fare ricerche ecc....1 vomito totale una vergognaaaa
Norvegianviking 8 mesi fa su tio
Colpa dei frontalieri
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
RUSSIA / SVIZZERA
33 min
Navalny punta il dito contro il Ministero pubblico della Confederazione
Nel mirino dell'oppositore russo sono gli stretti contatti con gli omologhi di Mosca. Sospetti anche su Michael Lauber.
SVIZZERA
42 min
BNS: la ripresa non sarà così rapida
Ad affermarlo è il vicepresidente Zurbrügg: «Non basta premere semplicemente un pulsante».
BERNA
53 min
Spara in strada a Interlaken: arrestato
I colpi sono stati sentiti nel tardo pomeriggio. Fori di proiettile in una vetrina.
FOTO
NEUCHÂTEL
1 ora
«Siamo le Maldive della Svizzera»
Dopo due mesi di chiusura, l'hotel Palafitte si appresta a vivere una fantastica estate.
SVIZZERA
10 ore
«Non ci metteremo a contare le persone»
Da oggi sono consentiti gli assembramenti fino a trenta persone. Una nuova situazione per le autorità
ZURIGO
14 ore
Anche Zurigo protesta contro le misure anti-coronavirus
Gli agenti sono intervenuti, facendo leva sul dialogo, per evitare che si formasse un vero e proprio assembramento
SOLETTA / BASILEA CAMPAGNA
14 ore
Mandata dal padre nonostante i sospetti di abusi
Alle autorità di protezione la piccola, 8 anni, aveva detto che l'uomo le faceva «cose brutte». Invano.
ZURIGO
17 ore
Riferisce numerose irregolarità nell'ospedale, licenziato
Questa la sorte toccata a un "whistleblower", ossia un segnalatore di irregolarità sul posto di lavoro
SONDAGGIO
SVIZZERA
19 ore
A trenta all'ora anche sulle strade cantonali?
È quanto chiedono alcuni comuni basilesi per le vie di transito, dove attualmente si circola a 50 km/h
SVIZZERA
19 ore
Coronavirus: Credit Suisse ha concesso crediti per 2,8 miliardi
Anche la seconda banca elvetica è stata confrontata con dichiarazioni fraudolente.
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile