Depositphotos (archivio)
SVIZZERA
10.09.19 - 14:480

La bicicletta fa sempre meno colpo sui giovanissimi

Bambini e adolescenti svizzeri si muovono soprattutto a piedi e con i mezzi pubblici. E quando crescono non hanno fretta di prendere la patente

BERNA - Più spostamenti con i mezzi pubblici e a piedi, meno in bicicletta. Rispetto a vent'anni fa, le abitudini di bambini e adolescenti svizzeri in materia di mobilità sono cambiate. Sempre più popolari anche monopattini, kickboard e dispositivi simili.

Nel corso degli ultimi due decenni, la preferenza delle giovani generazioni si è trasferita verso il trasporto pubblico e la pedonalità, mette in evidenza uno studio sul periodo 1994-2015 condotto dagli Uffici federali della sanità pubblica (UFSP), dello sport (UFSPO) e delle strade (USTRA). Nella fascia di età 16-20 anni si è registrato anche un significativo aumento delle distanze percorse, si legge in un comunicato odierno.

Per quanto riguarda il tragitto casa-scuola, si osservano notevoli variazioni da una regione linguistica all'altra. In Svizzera tedesca, scolari e studenti si spostano prevalentemente a piedi, in bici o coi mezzi.

In Ticino e in Romandia invece, la quota di velocipedi è notevolmente inferiore, anche a causa della scarsa disponibilità di cicloparcheggi, per altro meno attrezzati - ad esempio in termini di riparto da furti e intemperie - rispetto al resto del Paese.

Meno frequente di quanto si immagini il fenomeno dei "genitori-taxi", che solo in casi isolati si aggira su valori a due cifre percentuali. È comunque più diffuso nei cantoni italofoni e francofoni e nei comuni ad alto redditto. Il numero di giovani che si fanno scarrozzare da genitori e conoscenti aumenta per contro nel tempo libero, quando devono recarsi ad attività sportive e culturali.

In confronto a vent'anni fa, sono anche più numerosi i bambini e adolescenti in possesso di un abbonamento ai mezzi pubblici. Motorini, moto e auto sono meno utilizzati e vi è una tendenza a conseguire più tardi la patente di guida.

Commenti
 
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
SVIZZERA
2 ore
Non c'è mai stato un inverno caldo come questo
Lo sostengono, dati alla mano, MeteoSvizzera: «Una tendenza che probabilmente continuerà anche in futuro»
FOTO
ARGOVIA
18 ore
Würenlingen ricorda l'attentato di 50 anni fa con 47 morti
Durante la commemorazione sono state deposte corone di fiori e accese 47 candele
FOCUS
19 ore
Crypto, un Grande Fratello tutto svizzero
Tutto quello che c’è da sapere su uno spionaggio internazionale che vede coinvolta una società di Zugo
SVIZZERA
20 ore
Erano sulla nave MS Westerdam, svizzeri in quarantena
I test iniziali sui passeggeri erano risultati negativi, ma un'americana si è ammalata. Segreti i cantoni di provenienza
SVIZZERA
23 ore
«Il roaming è una truffa, è il momento di intervenire»
Lo chiede l'associazione dei consumatori, che vorrebbe limiti massimi di prezzo fissati dal Consiglio federale
SVIZZERA / CINA
23 ore
Tornano altri cinque svizzeri, poi la quarantena
Con loro anche due parenti cinesi. Il periodo di isolamento contro il coronavirus lo faranno sul nostro territorio
SVIZZERA
23 ore
Due reclute su 10 fuori dal militare per ragioni mediche
Le persone soggette all'obbligo di leva che sono state rimandate per vari motivi sono state 1580.
SVIZZERA
1 gior
UPC taglia 160 posti di lavoro in Svizzera
Si tratta del 10% della forza lavoro complessiva.
TURGOVIA
1 gior
Un altro rapinatore mascherato si aggira per Kreuzlingen
L'uomo ha colpito ieri sera un distributore di benzina ed è fuggito con il bottino
FOTO
SVIZZERA
1 gior
I cuochi dell'esercito svizzero sono i migliori al mondo
Lo Swiss Armed Forces Culinary ha vinto l'oro alle Olimpiadi di Stoccarda
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile