SVIZZERA
08.09.19 - 22:110
Aggiornamento : 12.09.19 - 11:19

«Rimangono solo 3.000 litri di acqua nel veicolo»

Poliziotti e pompieri svizzeri si fanno conoscere attraverso una sfida: dispongono tutto ciò che c'è nel loro veicolo a terra e si fotografano dall'alto

ZURIGO - «Se hai sempre desiderato sapere cosa c'è in un'auto di pattuglia della polizia stradale - voilà». Tutto è iniziato  così, con una foto e un messaggio postati in rete dalla polizia cantonale di Zurigo. Nell’immagine era possibile vedere dall’alto una macchina della polizia, due poliziotti sdraiati al suo fianco e con loro tutti gli oggetti di servizio che solitamente vi sono all’interno del veicolo. Il tutto sistemato, a incastro, in modo da creare una forma regolare. 

La fotografia ha avuto molto successo, raccogliendo una valanga di “Like”. «Bella foto! La polizia mostra un umorismo che mi piace», è stato uno dei tanti commenti. «Ottima idea. Immagine fantastica», e questo devono aver pensato anche gli altri corpi che hanno deciso di raccogliere la sfida. 

Fra poliziotti e pompieri è partita la Tetris Challenge. A seguire, i primi sono stati i pompieri di Thusis, presentando il loro camion antincendio con quattro membri dell'equipaggio e il loro materiale.

Non è tardata poi la prova dei poliziotti di Zugo, presente anche un cane poliziotto. Il portavoce Frank Kleiner ha spiegato: «Abbiamo trovato divertente l'idea dei colleghi di Zurigo e abbiamo deciso di prendere parte alla sfida. Controllare il materiale è comunque uno dei nostri compiti». 

I poliziotti hanno poi coinvolto i pompieri di Zugo, che non hanno mancato di rispondere presente... «Solo 3000 litri di acqua sono stati lasciati nel veicolo», hanno commentato, invitando alla sfida Air Zermatt - così da far conoscere anche quanto è caricato su un aereo - e i vigili del fuoco volontari di Fürstenfeld, in Austria. La Tetris Challenge diventerà internazionale?

 

Commenti
 
Omar Vanolli 2 mesi fa su fb
Si ma “vigili del fuoco”?! 😒
Igor Petralli 2 mesi fa su fb
Spreco di tempo? Bla bla... ci vogliono si e no 10 secondi per fare una foto... poi sono i primi che si sparano ore di pausa o magari manco lavorano.
Simone Zangari 2 mesi fa su fb
Grandi💪
Luca Indaco 2 mesi fa su fb
Lavorare davvero no?!
albertolupo 2 mesi fa su tio
Poca roba però. Una sola recluta dell’esercito ha molte più carabattole ;-)
albertolupo 2 mesi fa su tio
Forse Air Zermatt vuoterà un elicottero, non un aereo...
Maurizio Roggero 2 mesi fa su fb
Aspetto che esca il set trafficante, topo d’appartamento o passatore, prima di fare acquisti...
Denno Tombolato 2 mesi fa su fb
Bella trovata idea carina
Cristiano Iccurreip 2 mesi fa su fb
Che spreco di tempo
Amir Deranjic 2 mesi fa su fb
Cristiano Iccurreip avete sempre da ridire, tutti bravi a giudicare gli altri...
Siro Ilmio 2 mesi fa su fb
Cristiano Iccurreip da questo (spreco di tempo) ne consegue un minuzioso controllo di tutto il materiale in dotazione presente nei veicoli, quindi commento stupido e privo di fondo 👏👏👏👏 Se stavi zitto evitavi pure questa magra figura ma guarda un po...
Cristiano Iccurreip 2 mesi fa su fb
Siro Ilmio rispetto la tua opinione ma per me rimane uno spreco di tempo. Ciao
Tony Guadagnini 2 mesi fa su fb
Cristiano Iccurreip visto che i pompieri sono volontari... il tempo utilizzato è solo ed esclusivamente loro. Per la pola ne possiamo riparlare
Giorgio Nikola Rigas Nenadov 2 mesi fa su fb
sembra il set dei playmobil
Cristian Braia 2 mesi fa su fb
Tazi D. Petrov
Fufabi 2 mesi fa su tio
La "Mat Park" Challenge se caso
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
BERNA
1 ora
«C'è gente che chiama il 144 migliaia di volte all'anno»
Un bernese è stato recentemente condannato al pagamento di 600 franchi. Dietro simili telefonate, spesso, si nascondono patologie psichiche
SVIZZERA
9 ore
Naturalizzarsi conviene? Sì, circa 5'000 franchi all'anno
Lo conferma uno studio del Politecnico di Zurigo, con il passaporto rossocrociato le condizioni economiche degli stranieri migliorano
LUCERNA
13 ore
Perde la vita schiantandosi contro una casa
L'incidente è avvenuto questa mattina a Triengen. La dinamica però non è ancora chiara
SVIZZERA
16 ore
«BNS? Gli utili vadano agli svizzeri, sono bravi alle urne»
È l'opinione di Kurt Schiltknecht, ex capo economista della stessa banca
SVIZZERA
16 ore
La moneta dedicata a Roger Federer è già esaurita
I 33'000 esemplari d'argento, disponibili in prevendita a partire dallo scorso lunedì, sono andati a ruba
ARGOVIA
17 ore
Distrugge il radar che lo aveva beccato: «Nulla di così grave»
Il 29enne italiano minimizza i fatti avvenuti venerdì sera a Winterthur, ma poi perde la pazienza e se ne va
SVIZZERA
18 ore
In Svizzera le tasse non fanno poi così male
Nella classifica per il 2018 stilata dall'OCSE il nostro Paese è 31esimo (su 36) nella pressione fiscale
VIDEO
SVIZZERA
19 ore
La Posta "travolta" dallo shopping del Black Friday
Al Gigante giallo sono pervenuti oltre 5,9 milioni di pacchi in una settimana. Un aumento del 15% rispetto al 2018
SVIZZERA
20 ore
Avs, salute e stranieri: queste le preoccupazioni degli svizzeri
Evidenziate dall'annuale "Barometro delle apprensioni" di Credit Suisse, l'esperto: «Dalla politica ci si aspettano soluzioni»
SVIZZERA
21 ore
Preventivo 2020, tagli per 40 milioni nel settore dell'asilo
Il dibattito in Consiglio Nazionale è in pieno svolgimento: il Governo aveva previsto un'eccedenza di 435 milioni
Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile