keystone (archivio)
BERNA
04.09.19 - 13:220
Aggiornamento : 13:44

«La decisione sul successore di Meyer spetta al cda»

Così la ministra dei trasporti Simonetta Sommaruga, che già era stata informata in primavera della decisione di lasciare l'azienda a fine 2020

BERNA - La decisione sul successore di Andreas Meyer spetta al consiglio di amministrazione delle FFS. Così si è espressa davanti ai media la consigliera federale Simonetta Sommaruga. La ministra dei trasporti, che già era stata informata in primavera della volontà di Meyer di lasciare l'azienda a fine 2020, ha tenuto a ringraziarlo per il lavoro intrapreso per le ferrovie federali e i trasporti pubblici in Svizzera.

Sommaruga ha poi vantato i meriti dell'attuale CEO delle FFS: si è impegnato molto affinché l'infrastruttura e l'esercizio procedano a braccetto. "Ha fatto un lavoro intenso, ha investito denaro per la manutenzione e ha raggiunto molti obiettivi", ha proseguito la consigliera federale.

Sebbene l'azienda ferroviaria sia nelle mani della Confederazione, Sommaruga ha ribadito che la scelta sulla successione di Meyer compete al cda delle FFS. Spetta all'organo di controllo decidere quali saranno i criteri e le qualità del nuovo CEO. "Sicuramente avrò modo di discuterne, visto che con i membri del cda ci si vede diverse volte all'anno, ma le competenze sono ben definite", ha sottolineato Sommaruga.

La consigliera federale ha ricordato che ogni quattro anni vengono fissati da parte del Governo obiettivi strategici per le aziende parastatali, tra cui le FFS. È in questo ambito che il Consiglio federale si esprimerà. Ma, secondo Sommaruga, non vi sarà un totale cambiamento di rotta ai vertici delle FFS, come chiesto dai sindacati.

Alla domanda di un giornalista se il momento scelto da Meyer per annunciare la sua partenza non fosse il più opportuno, viste le critiche ricevute nelle ultime settimane, la ministra dei trasporti ha ribadito che la sua decisione di lasciare è stata già comunicata in maggio. "È normale che dopo 13 anni alla testa di una grande azienda, si vogliano fare altre esperienze", ha rilevato.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
ARGOVIA
1 ora
Accoltellato sotto casa: in manette un parente
Il delitto risale a maggio. Da mesi la polizia era sulle tracce dell'omicida
ZURIGO
1 ora
Colpo di scena da Sunrise: annullato l'incontro per acquistare UPC
Si sarebbe dovuta tenere domani l'assemblea generale per acquisire UPC. Ma gli azionisti hanno fatto saltare il tutto
SVIZZERA
2 ore
Eccessi di velocità, vietati ma (a volte) tollerati
Un terzo della popolazione svizzera tollera gli eccessi di velocità sulle strade extraurbane, secondo uno studio dell'Upi
ZURIGO
3 ore
UBS: utile netto in calo, ma meglio del previsto
In particolare emerge una buona tenuta della gestione patrimoniale, anche se tale attività non è riuscita a compensare gli effetti negativi dei tassi bassi e delle incertezze geopolitiche
ZURIGO
3 ore
Accattoni allo svincolo e la polizia dà l'allarme
Fingono una panne e poi chiedono i soldi a chi si ferma, la Cantonale: «Illegale, oltre che molto pericoloso»
SVIZZERA
18 ore
Quando i manifesti vengono vandalizzati dalle mucche
Da stanotte i cartelloni dei politici hanno cominciato a sparire per lasciare il posto ad altri prodotti. I danneggiamenti hanno interessato tutti i partiti
GRIGIONI
18 ore
Aggrediti alla festa della birra, feriti gravemente due ragazzi
Finita la festa uno dei due ventenni ha chiesto ad altre persone presenti in un piazzale una sigaretta, gesto che ha apparentemente portato alla colluttazione
BERNA
20 ore
Capitale blindata per la partita con il Feyenoord
La polizia cantonale bernese ha organizzato imponenti misure di sicurezza in vista dell'impegno di Europa League di giovedì dello Young Boys
SVIZZERA
20 ore
Boom di morbillo, oltre 200 casi nel 2019
La cifra riguarda il periodo fra gennaio e fine settembre. Lo scorso anno i casi furono 34
GIURA
20 ore
Scoperti due cadaveri in un appartamento
I due corpi senza vita sono stati trovati a Haute-Sorne
Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile