SVIZZERA
04.09.19 - 07:070

Una donna trans a capo di un battaglione: «L’Esercito mi ha incoraggiata»

Christine Hug, 39 anni, aveva dubbi sul dichiarare la propria identità di genere. Le reazioni, però, sono state tutte positive

BERNA - Tenuta mimetica, trucco leggero e capelli biondo scuro di media lunghezza, Christine Hug è un esempio lampante del mutamento culturale che sta attraversando l’esercito. Non solo il suo aspetto non rivela quasi le esercitazioni estenuanti a cui si sottopone (scherza, per esempio, sugli scomodi nastri elastici che si portano sugli stivali da combattimento). Ma da non molto Hug è anche la prima persona transgender con il grado di tenente colonnello nello Stato maggiore ed è a capo del Battaglione carri 12, che conta 70 carri armati e 1000 soldati.

Hug ha deciso di rendere pubblica la sua transizione di genere a marzo di quest’anno. Ha informato il capo dell’Esercito, Philippe Rebord, e il capo del personale che da due anni aveva iniziato una terapia ormonale e che in primavera si sarebbe sottoposta a un’operazione.

Prima di compiere questo passo aveva molti dubbi. Temeva di essere vittima di atteggiamenti ostili o di perdere il lavoro: «Tuttavia, sapevo di dover procedere, a prescindere da quali sarebbero state le conseguenze», racconta. Le reazioni, però, sono state estremamente positive. «Sono stata incoraggiata a procedere per la mia strada», afferma.  

In seguito, Hug ha informato tutti i 700 membri dell’esercito con cui lavora regolarmente. Per email. Finora, fa sapere, non le è giunto un solo riscontro negativo, ma è anche possibile che ci sia chi fa battute alle sue spalle. Lei, in ogni caso, crede che la scuola reclute debba essere aperta anche ai transgender.

Hug sapeva di essere diversa già da bambina. Ha però nascosto il suo lato femminile per molto tempo. Ora si sente liberata. Per la sua partner è stata una sorpresa, ma le è restata accanto. «Mia figlia, che ha 10 anni, ha reagito in modo geniale. Mi ha detto “E allora? Per me ci sei ancora”», confessa la 39enne.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
SAN GALLO / TURGOVIA
2 ore

8 colpi e 800'000 franchi di bottino, catturato l'uomo mascherato

Davanti alla procura il 26enne ha confessato di essere l'artefice delle varie rapine compiute ai danni di banche e distributori di benzina nella Svizzera orientale negli ultimi anni

SVIZZERA
2 ore

Roger e Xenia non hanno fatto pubblicità occulta

La Commissione svizzera per la lealtà ha risposto al reclamo presentato dall'associazione svizzero-tedesca di protezione dei consumatori

FOTO
ZURIGO
3 ore

Esperimenti sui cani, l'Uni si difende: «Non sapevamo nulla»

La ZHAW di Zurigo dichiara di non essere a conoscenza dei test effettuati in un laboratorio tedesco che agiva su mandato di un'azienda farmaceutica che collaborava con la scuola: «Test inaccettabili»

SVIZZERA
4 ore

Quasi 40'000 firme contro il 5G

Una petizione che chiede una moratoria sullo sviluppo della tecnologia mobile è stata depositata oggi presso il Dipartimento federale delle comunicazioni

SVIZZERA
5 ore

Deal o No-Deal: la Svizzera è preparata alla Brexit

Cinque accordi sono stati elaborati con il Regno Unito che verrebbero applicati a partire dal momento in cui le intese bilaterali tra Berna e Londra non saranno più valide

SAN GALLO
6 ore

Quella fattoria è fuori dal mondo, anche per la Posta

Nell'estate 2016, il gigante giallo aveva informato un contadino che non gli avrebbe più consegnato pacchi e lettere al domicilio. L'uomo ha fatto ricorso, invano.

LUCERNA
8 ore

Maxi tamponamento in galleria, nove feriti

In tutto sono una decina i veicoli coinvolti nell'incidente avvenuto stamattina nel tunnel di Eich

SVIZZERA
8 ore

Le banconote svizzere non piacciono ai falsari

Il 2018 si è rivelato un anno record, con sole 1200 banconote false rilevate in totale, dal valore nominale di 208'140 franchi. Nel 2001 il valore si attestava a oltre 65 milioni di franchi

ZURIGO
8 ore

Siringhe insanguinate per strada: «A Zurigo non è inusuale»

La polizia cittadina non risulta sorpresa da un ritrovamento vicino a una scuola. Se ne trovano sempre di più. Il consiglio? Buttarle

SVIZZERA
11 ore

Black Friday: un giorno di vacanza per fare shopping

Per la caccia all’affare molti prevedono di spendere tra i 100 e i 300 franchi. Solo il 25% degli acquisti viene fatto online

Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile