Ti Press
Presto potremmo non vederle più così...
SVIZZERA
30.07.19 - 15:470

Biblioteche, la digitalizzazione si espande

Nel 2004 il 21% delle spese per acquisizioni era destinato all'acquisto di documenti in forma elettronica, nel 2018 tale quota è salita al 62%

BERNA - La digitalizzazione ha lasciato la sua impronta anche a livello di biblioteche, specie universitarie: stando all'Ufficio federale di statistica (UST), se nel 2004 il 21% delle spese per acquisizioni era destinato all'acquisto di documenti in forma elettronica, nel 2018 tale quota è salita al 62%.

Tale fenomeno riguarda anche le altre maggiori biblioteche elvetiche, ma è particolarmente pronunciato per gli istituti universitari.

Insomma, la digitalizzazione dei libri ha dato luogo a un modo diverso di diffusione, accesso e trasmissione del patrimonio culturale. Le biblioteche non hanno fatto altro che adeguarsi a questa evoluzione.

In base a informazioni raccolte l'anno scorso dall'UST, le dieci maggiori biblioteche elvetiche - tra cui la Biblioteca nazionale di Berna, la Zentralbibliothek di Zurigo, le biblioteche cantonali e universitarie di Losanna, Basilea, Berna, Friburgo, Ginevra e Zurigo - custodivano più di 55 milioni di volumi. Nel 2018, 205'225 fruitori hanno preso a prestito 4,56 milioni tra libri, giornali, o altro materiale.

Questi grandi custodi e diffusori di sapere mettono a disposizione anche riviste, manoscritti, microfilm, registrazioni sonore o audiovisive.

Con i suoi 9,4 milioni di libri, la Biblioteca del Politecnico federale di Zurigo è l'istituzione meglio dotata in fatto di offerta per ricercatori, studiosi e studenti. La biblioteca più frequentata è la Zentralbibliothek di Zurigo.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
SVIZZERA
1 ora
«La manifestazione? Un casino, dovevano multarli tutti»
Divide l'opinione politica il corteo di questo lunedì a Zurigo fra condanne e chi vorrebbe assembramenti più numerosi
SVIZZERA
3 ore
«L'incompetenza dell'UFSP è un pericolo per la salute e la vita»
L'app SwissCovid è scaricabile da tutti, anche da chi non fa parte del gruppo pilota. Le critiche del legale
GRIGIONI
3 ore
Bimba travolta e uccisa da una scultura: «I genitori non l'hanno lasciata da sola»
Il dramma di Flims il giorno dopo, fra cordoglio e tanti dubbi. Una mamma: «Poteva succedere anche ai miei figli»
SVIZZERA / FRANCIA
4 ore
UBS, il processo d'appello in Francia è rinviato al 2021
La banca è stata condannata in primo grado al pagamento di 4,5 miliardi di euro per evasione fiscale
EUROPA / SVIZZERA
4 ore
Nestlé dovrà cambiare nome ai suoi hamburger vegani
Secondo i giudici dell'Aja la denominazione corrente ricorda in maniera un po' sospetta quella di un prodotto rivale
SVIZZERA
5 ore
La spesa in Italia? Domani non cambia niente
La Svizzera mantiene le limitazioni in entrata «fino a nuovo avviso». Ecco le decisioni del governo federale
SVIZZERA
7 ore
Molestie e mobbing non se ne vanno con il telelavoro
A dirlo è una professoressa dell'Università di Ginevra. Molestare a distanza sarebbe addirittura più facile.
SVIZZERA
7 ore
I giornali tornano nei bar
Caffè e informazione: dal prossimo venerdì sarà di nuovo possibile, come prevede il nuovo piano di protezione
SVIZZERA
8 ore
Solo tre contagi in più di ieri
Il virus nel nostro Paese si diffonde sempre meno.
SVIZZERA
8 ore
Boccata d'ossigeno: Indice PMI in ripresa
I responsabili degli acquisti possono guardare al futuro con più ottimismo
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile