Keystone
SVIZZERA
30.07.19 - 06:050
Aggiornamento : 10:19

Ecco quanto costa diventare svizzeri

Dagli 800 franchi di Losanna ai 3’600 di Svitto. E a Bellinzona si parte da 1’350. Il PS Migranti parla di «tariffe ingiuste»

ZURIGO - Il passaporto rossocrociato può costare anche oltre 3’600 franchi. È quanto si evince da un’analisi di Comparis, che in vista della festa nazionale svizzera ha messo a confronto le spese che bisogna sostenere per una naturalizzazione nelle capitali di tutti i cantoni. Tra i meno cari? La Svizzera romanda e il Ticino.

Per il confronto in questione, sono state prese in considerazione le tasse minime per un adulto single. La Confederazione riscuote infatti un importo di 100 franchi, mentre le tariffe variano poi a livello cantonale e comunale. La spesa più bassa si rileva a Losanna, dove per la procedura di naturalizzazione si paga un importo minimo di 800 franchi. A Svitto si parla di almeno 3’600 franchi. E in Ticino? A Bellinzona si parte da 1’350 franchi, un importo che nel confronto nazionale è ancora relativamente conveniente.

Non si tratta comunque di una tariffa fissa, in quanto la spesa definitiva dipende da quanto lavoro richiede l’evasione della procedura. In alcune località vengono inoltre fatturati separatamente i corsi di naturalizzazione e gli esami di lingua. E poi bisogna anche considerare la tassa per l’emissione del passaporto, che ammonta a 140 franchi.

Una misura deterrente? - «I costi per la naturalizzazione sembrano avere una funzione deterrente» sottolinea l'esperto di Comparis Leo Hug. Infatti nelle località in cui i costi per l’ottenimento del passaporto sono alti, si rileva un tasso di naturalizzazione basso.

«Dovrebbe essere un atto solenne» - C’è indignazione da parte di Mustafa Atici, presidente di PS Migranti: «La naturalizzazione dovrebbe essere un atto solenne, non un mezzo per impoverire le persone. Tasse così elevate sono ingiuste». Atici è allora convinto che l’intenzione sia di rendere il più difficile possibile ottenere la nazionalità rossocrociata. «Spesso i giovani mi dicono che non fanno il passaporto, perché costa troppo. È un peccato».

Per Atici è invece importante che la naturalizzazione sia conveniente: «Il passaporto rafforza il senso di casa, rende partecipi alla vita politica e porta ad assumersi le proprie responsabilità». Il presidente di PS Migranti chiede quindi che le tariffe siano uniformate in tutta la Svizzera, a un livello più basso rispetto a Svitto.

A Svitto «non ci guadagniamo nulla» - Non ci sta André Brugger, municipale competente a Svitto: non si tratterebbe di una misura deterrente, bensì dell’importo destinato alla copertura di tutte le spese sostenute per la pratica. «Non ci guadagniamo nulla».

Commenti
 
Stefano Belotti 2 mesi fa su fb
Io sono a 2000 per ora e non li trovo per strada i soldi
tirannosaurosex 2 mesi fa su tio
Almeno una volta ricevuto il passaporto non si può più affermare che sono stranieri mantenuti...ma sono Sguisseri! ??
Sandrini Sirio 2 mesi fa su fb
Potrebbero anche diventare Svizzeri ma assolutamente NEGARE la doppia Nazionalita' . O accetti o fuori dalle palle.
Leonardo Perdicaro 2 mesi fa su fb
Rossana Russo
Caroline Meyer 2 mesi fa su fb
Una volta richiedere ed ottenere il passaporto era considerato un ONORE. Ora serve solo nell’AGEVOLARE aiuti sociali. Bello schifo! 😉
Luana Riva 2 mesi fa su fb
Ma ognuno si tenga il suo di passaporto
Mario Sti Boostin 2 mesi fa su fb
Non conviene assolutamente diventare Svizzeri ... le tasse ti mangiano pure le ossa
Valentina Massaro 2 mesi fa su fb
900chf per qla agevolata più tutti i documenti che chiedono
Flo Zama 2 mesi fa su fb
Troppo poco visto chi si è naturalizzato
volabas 2 mesi fa su tio
E' ovvio che chi richiede il passaporto svizzero, non lo fa per patriottismo, ma unicamente per convenienza. penso sia molto chiaro; poi ognuno la pensi poi come vuole
anndo76 2 mesi fa su tio
@volabas scusa quale sarebbe il vantaggio o la convenienza ? solo per curiosita'....visto che il cittadino svizzero ha piu' obblighi che doveri rispetto a un immigrito.....sarei curioso. PS: ti faccio notare che oltre a cio' te lo possono anche revocare
Danny50 2 mesi fa su tio
Voi due sopra fate parte dei rottamatori della Svizzera. Siatene fieri e godetevi un futuro da cialtroni che ben meritate.
anndo76 2 mesi fa su tio
@Danny50 10/15 anni e i ticinesi saranno tutti importati e naturalizzati...aumentano e le anzianita' e dimunuiscono le nascite...basti vedere i dati dello stato. idem per l'europa..... parliamo del nulla non credi ?
Jimmy Meier 2 mesi fa su fb
Sicuramente in passato aver avuto un passaporto rossocrociato poteva comportare una serie di vantaggi. Oggi per un cittadino europeo , con gli accordi bilaterali, non cambia nulla. Lo stesso vale per gli svizzeri all`estero.
Leila Blu 2 mesi fa su fb
Jimmy Meier confermo
Laurent Pottiez 2 mesi fa su fb
Oggi avere il Passaporto🇨🇭 per avere diritti non è più fattibile. Poco lavoro perde facilmente il posto di lavoro si ritrova in disoccupazioni poco fortuna di ritrovare un lavoro è si ritrovo in Ufficio Sostengo Sociale è quindi la possibilità avere il Passaporto 🇨🇭 è finita. Il Permesso C è il Passaporto 🇨🇭 deve essere trattato alla stesso livello. Che gli Ufficio di Migrazioni deve smettere di fare repressioni - discriminazioni è stigmatizzato contro il disoccupato la crisi è per tutto. Basta di fare repressioni contro il Premesso C che un Permesso C ci vuole quasi lo stesso tempo per avere diritti che il Passaporto 🇨🇭
Sonia Lidia Schneiter 2 mesi fa su fb
Quindi diventare svizzeri per certi ridicoli partiti buonisti è una questione di commercio. Un po' come andare alla Migros a fare la spesa. Vergogna
Davide Comella 2 mesi fa su fb
Penso che diventare cittadini svizzeri ne valga la pena. Solo per il fatto di non fare parte dell'Unione Europea
Andrea Sousa De Brito 2 mesi fa su fb
Ma io essendo nato qui, perchè dovrei pagarlo? Sempre a chiedere soldi....
Sassa Loza 2 mesi fa su fb
perché fanno pagare anche il "sangue", il non essere svizzeri di attinenza é uno dei 7 peccati capitali ticinesi, metteranno la tassa sul 1° d'agosto, se non sei svizzero devi pagare :D (si scherza)
Andrea Sousa De Brito 2 mesi fa su fb
Sassa Loza haha vabbè pagherò però essendo nato qua... su via...🤣
Giuseppe Napoli 2 mesi fa su fb
Vendo il mio passaporto a 1000.- trattabili
Tato50 2 mesi fa su tio
Visto che si ottiene la "cittadinanza Svizzera e non quella Cantonale" perché non fare una tariffa a livello Federale alla quale i Cantoni si adegueranno. Chi adesso "spilla" soldi ne prenderà di meno e i gonzi ticinesi ne prenderanno di più ;-(
marco17 2 mesi fa su tio
Ci sono altrettanti naturalizzati nella fila di Lega e UDC (basta leggere i cognomi di certi candidati) che nei ranghi del PS, che almeno assume la cosa con coerenza. Smettiamola di raccontarci fandonie, non siamo tutti gonzi.
Grace Rota 2 mesi fa su fb
Scusate ma non capisco perché fare pagare una nazionalità, a che scopo, non penso che le altre nazioni lo fanno pagare così caro, pure lì lucrano, se la persona a chi va il passaporto lo merita, devono fare pagare come uno rinnovo e basta, non è mica d’oro 😏
marco17 2 mesi fa su tio
Chi è ricco non ha mai avuto problemi e non li avrai mai per ottenere la residenza o la cittadinanza svizzera.
limortaccituoi 2 mesi fa su tio
Certo che basta davvero poco per scatenare i razzistelli del web. Due dati, una presa di posizione...e viene fuori che gli stranieri sono mantenuti, lazzaroni che al tempo stesso rubano il lavoro e che il PS odia gli svizzeri e sono tutti traditori della patria. Mah
marco17 2 mesi fa su tio
@limortaccituoi Non prendertela: gli imbecilli proliferano per generazione spontanea. La storiella degli stranieri che al tempo stesso sono lazzaroni mantenuti e rubano il lavoro agli Svizzeri misura il grado di demenza di chi scrive o propaga scemenze del genere.
Tato50 2 mesi fa su tio
@limortaccituoi Ci sono e conosco stranieri onesti, lavoratori, rispettosi e integrati. Ci sono Socialisti che vogliono imporre le loro idee a chi la pensa diversamente anche se su certe cose c'è piena concordanza ;-)
Tato50 2 mesi fa su tio
@marco17 Hai ragione,; in fatto di scemenze non sei secondo a nessuno ;-(
Christian Brignoni 2 mesi fa su fb
è ancora poco almeno 20000 fr ci vorrebbero
Esse 2 mesi fa su tio
Fosse per me la darei gratis sé l' esame lo dai in dialetto.
marco17 2 mesi fa su tio
@Esse Se togliessero la cittadinanza a chi scrive scemenze e strafalcioni, tu saresti apolide.
Piergiorgio Branca 2 mesi fa su fb
Sarebbe da non permettere il doppio passaporto !!
Piergiorgio Branca 2 mesi fa su fb
Ps migranti ? Incredibile ... che si pensi per i Svizzeri !!!
Ilaria Accogli 2 mesi fa su fb
Marco Antonio
Mary Schmitz 2 mesi fa su fb
Non so perche' cambiare LA nazionalita' dove si e ' nati fa parte di noi.
Mr. Freeze 2 mesi fa su tio
3600 franchi??? beh dai un bell'investimento soprattutto quando, inaspettatamente si perde il lavoro, sfortunatamente si finisce in disoccupazione e disgraziatamente si approda all'aiuto sociale dell'assistenza con tutti gli annessi e connessi...
anndo76 2 mesi fa su tio
@Mr. Freeze be' sono cose che ti danno anche con il permesso C...non ti serve il passaporto. :-)
Armen Ajla Parić 2 mesi fa su fb
Io ai tempi ho pagato sui 2500 fr ma parlo veramente di tanti anni fà👍
Andrea Giuliano 2 mesi fa su fb
Io lo pagherei anche il doppio pur di averlo subito. È una nazione a cui non manca nulla. Ci si vive bene e le persone hanno un ottimo senso civico.
Giuseppe Casartelli 2 mesi fa su fb
Dovrebbero aumentare il prezzo il triplo o di più
Sassa Loza 2 mesi fa su fb
si ma anche per le tue belle vacanze esotiche (ferie "straniere"), visto che non lasci i soldi in Svizzera ;)
Icaro Chaves Araújo 2 mesi fa su fb
Giusto !
Monello 2 mesi fa su tio
il PS li vuole dare gratis ovviamente ...tanto lavorano gli altri ¨
mats70 2 mesi fa su tio
@Monello PS partito di mantenuti. Niente a che vedere con i nostri valori
marco17 2 mesi fa su tio
@Monello uno che non ha l'aria di lavorare molto è il tuo cervello.
Tato50 2 mesi fa su tio
@mats70 Mi sa che quello sotto non è solo di sinistra, ma invade la corsia di contromano ;-)) È portatore sano di tutte le verità anche se non ha capito che è semplicemente un imbecille che vuole imporre ad altri le sue idea d'estrema sinistra ;-((
anndo76 2 mesi fa su tio
@mats70 be' se cosi fosse non capisco la disoccupazione, assistenza etcetc tutte cose da socialisti.....quali sarebbero i valori svizzeri ? a parte non toccarvi i frs...?
Valerio Castellani 2 mesi fa su fb
Una identità comperata e solo per comodo o interesse ma alla fine ✅ non vale niente o sei o non sei i patrioti sono altri non di sicuro quelli dei saldi che ottenuto il papiro se ne vanno a vivere altrove e penso non sono pochi il resto è aria fritta 🌿🌿🌸🌸🌸🌿🌿🌿🌿
Francesco Cec Moretti 2 mesi fa su fb
Valerio Castellani cosa vuol dire essere patrioti
Valerio Castellani 2 mesi fa su fb
Sassa Loza 2 mesi fa su fb
Francesco Cec Moretti: vuol dire dare contro gli stranieri e gli svizzeri di carta, poi però fare la spesa in Italia, vacanze a Cuba e mignotte dell'est (sarcasmo)
Valerio Castellani 2 mesi fa su fb
Sassa Loza ti sbagli proprio non pratico nessuna di queste attività 🤸‍♂️ hai proprio sbagliato angolo buona vita 🌿
Sassa Loza 2 mesi fa su fb
Valerio Castellani: sapessi quanti ce ne sono che poi gridano alla supremazia Svizzera (appositamente con esse maiuscola)
Valerio Castellani 2 mesi fa su fb
Sassa Loza non io non mi faccio vanto ma qualche valore lo posseggo sono ignorante ma sono il penultimo la mia esistenza me la son sempre dovuta guadagnare a suon di sacrifici e sbagli tanti troppi forse ma un dire non può pregiudicare 🌹
Sassa Loza 2 mesi fa su fb
Valerio Castellani: evidentemente non parlavo di lei (coda di paglia?) era per lo più un discorso generalizzato ma non assoluto (ci sono anche svizzeri "normali" e svizzeri non razzisti)
Valerio Castellani 2 mesi fa su fb
Valerio Castellani 2 mesi fa su fb
Ho generi e parenti di diverse etnie non ho né coda di paglia ne razzismo 🦋🦋🦋
Sassa Loza 2 mesi fa su fb
Valerio Castellani: ottimo, quindi non vedo perché si sente tirato in causa
Valerio Castellani 2 mesi fa su fb
Sassa Loza rispondo semplicemente al suo dire niente di più chi imbratta le tele non sono io posso anche fregarmene 🌸🌸🌹
Danny50 2 mesi fa su tio
Negli anni ‘70 ci volevano quasi Fr 20’000.- . Oggi è regalato e c’ è ancora chi ha da ridire... ah, sì, scordavo che gli svizzeri d’origine non migratoria oramai in Svizzera sono in minoranza e in via di estinzione... A quel momento i passaporti saranno forniti con accompagnamento di Fr 10’000.- per le prime spese da confederati.
marco17 2 mesi fa su tio
@Danny50 Se ragionano in quel modo è da sperare che siano presto estinti. Te lo dice uno la cui famiglia era svizzera da prima che esiste il Ticino.
limortaccituoi 2 mesi fa su tio
@Danny50 Se il prototipo degli svizzeri d'origine non migratoria sei tu speriamo che questa estinzione arrivi in fretta...
Luigi De Giovanfrancesco 2 mesi fa su fb
Basta leggere il nome del tizio e il partito d'appartenenza, poi si capisce tutto...
Angela Paulino 2 mesi fa su fb
Quanti razzisti nascosti dietro una tastiera, vergognosi.
Bily Biljana 2 mesi fa su fb
Angela Paulino 👏👏👏
Sassa Loza 2 mesi fa su fb
pensa te che certi hanno pure i genitori/nonni stranieri 🤣🤣🤣
Manuela Decarli 2 mesi fa su fb
e magari sono pure naturalizzati 😉
Sassa Loza 2 mesi fa su fb
Manuela Decarli: e magari si sono sposati la rumena (senza offesa, nazionalità citata a caso)
Manuela Decarli 2 mesi fa su fb
senza generalizzare direi che molte volte i più xenofobi sono proprio i nuovi-svizzeri , vogliono dimostrare così di essere migliori? mah
Chantys Balla 2 mesi fa su fb
Bisognerebbe diventare come l’Australia!!! Ah no, aspetta! Noi agevoliamo tutti meno che noi stessi.
Elena Rusconi 2 mesi fa su fb
Non vi sta bene ? Il mondo e grande avete solo l'imbarazzo della scelta...fanno benissimo e ora di finirla di diventare svizzeri solo per i vostri interessi una persona cosi non e degna di essere Svizzera!
Katia Rodrigues 2 mesi fa su fb
Beh si è poi lo negano a chi è nato in Svizzera solo perché ha cambiato domicilio qualche km più in là 😂e soprattutto si tengono i soldi 😂
Sassa Loza 2 mesi fa su fb
infatti prima fanno pagare e poi dicono se ne hai diritto o no (senza rimborso ovviamente), se nata in Svizzera e frequentato scuole in Svizzera non ti é garantita la nazionalità, poi come giustamente dice lei, sig.ra Rodrigues, se commetti lo sbaglio di cambiare domicilio (avuto magari per 10 anni) e andare in un altro comune, ti resettano anche gli anni di permanenza e devi ricominciare da capo, mentre gli asilanti che entrano illegalmente magari si beccano il diritto di restare con "scopi umanitari", gli pagano pure hotel e telefono, siamo al limite dell'assurdità, poi dipende da cantone a cantone, in Ticino si fa di tutto per mandare via brava gente e tenersi il resto dai precedenti discutibili, se hanno i soldi van bene tutti....uffici che non fanno il loro lavoro con certi fenomeni che sbagliano anche a fare i documenti e arrogantemente ti mandano l'avviso per rifarlo (a tue spese ovviamente, anche se l'errore non é il tuo, e con tanto di mese di attesa senza in mano niente), massì dai buon 1° d'agosto (che festeggeranno anche gli "svizzeri non svizzeri", ma svizzeri solo quando serve pagare le tasse) :D
Katia Rodrigues 2 mesi fa su fb
Sassa Loza Non pretendevo di ottenere la nazionalità solo perchè sono nata in svizzera ovviamente, ma essendo che sono nata e crescita in svizzera mi sento più svizzera che da dove provengo. Ho sempre rispettato tutte le leggi, sempre lavorato e sempre dato il mio contributo. È stato un dettaglio che non c'hanno spiegato quando è stata fatta la richiesta e il domicilio era stato cambiato dopo che il passaporto era già stato fatto, ma non ancora consegnato. Ma solo per questa stupidata hanno comunque voluto negarlo. Si parla di una settimana tanto per farvi capire. Ma va bene non importa, ora ho dovuto lasciare il paese dove sono cresciuta perchè ancora una volta mi ha dato un calcio nel culo. Spero per le nuove generazioni che ci siano dei cambiamenti per far si che possano avere un futuro.
Sassa Loza 2 mesi fa su fb
Katia Rodrigues: lo so, e non sei l'unica, sono stati creati cavilli legali (non spiegati chiaramente ma tirati fuori all'occorrenza) per mandar via il maggior numero possibile di stranieri legali, che malgrado loro fanno fatica per diversi motivi. L'assurdità delle assurdità é che chi é nato in Svizzera, cresciuto e vissuto in Svizzera (studi compresi), e non conosce una sola parola del paese di origine dei genitori (perché sempre vissuto qui), non diventa automaticamente svizzero, ma resta uno straniero, penso una prima mondiale (negli USA ad esempio se nasci lì sei americano di diritto, come qualsiasi altro essere vivente), in Svizzera si pensa che 2 neonati, 1 di genitori svizzeri e l'altro di genitori stranieri, non apprendano la cultura/lingua locale da zero alla stessa maniera....sarà un passaporto a stabilirlo 🤣
Raffaella Norsa 2 mesi fa su fb
Sassa Loza non è più così, se cambi comune non devi ricominciare da capo
Katia Rodrigues 2 mesi fa su fb
Raffaella Norsa fino all'anno scorso era così. Sarà cambiato quest'anno e su questo non so più nulla ormai
anndo76 2 mesi fa su tio
l'importante e' fare casssa !! tutto il resto solo chiacchere....
don lurio 2 mesi fa su tio
P.S. migranti chiedi di regalargli la cittadinanza forse voterà P.S.
Antonio Fidip Timossi 2 mesi fa su fb
Ma fossi in voi lo farei pagare un milione di franchi! W la Svizzera!!!
Sassa Loza 2 mesi fa su fb
detto da chi proviene dal "canton Liguria" poi...🤣 i milioni iniziate a pagarli voi per la manutenzione dei ponti.....
Antonio Fidip Timossi 2 mesi fa su fb
Commento stupido, che segnalerò alla polizia postale. Bisogna imparare l'educazione mi sembra
Sassa Loza 2 mesi fa su fb
Antonio Fidip Timossi: potrei dire la stessa cosa di te
Antonio Fidip Timossi 2 mesi fa su fb
Sassa Loza sicuramente le associazioni dei parenti delle vittime saranno contenti della sua pessima battuta. Oppure ha parlato senza sapere I fatti, ed allora la cosa è molto peggio. Vergogna
Sassa Loza 2 mesi fa su fb
Antonio Fidip Timossi: manutenzione dei ponti é generico, quale intendi tu é un tuo problema (ponti odontoiatrici, visto che si dice che in zona hanno il braccino corto...qualcuno non andrà dal dentista per la visita annuale)
Antonio Fidip Timossi 2 mesi fa su fb
Lancia il sasso e nasconde la mano. Si qualifica con i suoi commenti
Sassa Loza 2 mesi fa su fb
Antonio Fidip Timossi: Belin :D
Raffaella Norsa 2 mesi fa su fb
Sassa Loza il signor Antonio ha solo fatto un complimento alla Svizzera ma siete talmente chiusi e incattiviti (per non dire un’altra parola) che non capite neanche quello che la gente scrive. Sarebbe lei da segnalare sempre per la stessa parola r......o
Sassa Loza 2 mesi fa su fb
Raffaella Norsa 🧐 compro una vocale.... r.....o? ah si, RIGOMMATO!🤣 p.s. e comunque non ho scritto io che segnalavo (per cosa? buone perdite di tempo) mi pare che lei non capisce
Sassa Loza 2 mesi fa su fb
Raffaella Norsa: deve avere un rapporto di amore e odio con me, prima mi mette like e poi mi scrive contro :D
Caroline Meyer 2 mesi fa su fb
Antonio Fidip Timossi 👍🏻👍🏻
Caroline Meyer 2 mesi fa su fb
Antonio Fidip Timossi non dar retta a questo fake saltato fuori ultimamente. Sarà qualche frustrato che non ha il coraggio di commentare con nome e cognome.
Raffaella Norsa 2 mesi fa su fb
Sassa Loza non mi risulta d'averle messo alcun like. Per quanto riguarda la segnalazione lei ha risposto a chi le ha detto che l'avrebbe segnalato che l'avrebbe fatto anche lei...
Angela Engel 2 mesi fa su fb
Mio nonno era un emigrante! Mia madre è nata in Francia! Hanno sempre onorato la nazione che gli ha dato da vivere! Ma sono rimasti Svizzeri e solo Svizzeri fieri di esserlo🇨🇭🇨🇭
Mat78 2 mesi fa su tio
Giuso lamentarsi caro PS, non è giusto che per comprare il passaporto svizzero si debba pagare tanto, meglio tariffe più popolari, tipo un tot al chilo ed ogni 2 passaporti il terzo è gratis... Chi guarda i costi per naturalizzarsi è perché lui per primo fa un ragionamento di costo-opportunità, quindi almeno il buon gusto di stare zitto...
Mara Grisoni 2 mesi fa su fb
Io non capisco perché bisogna cambiare la propria nazionalità. Le origini sono origini.
Elisabetta Arnold 2 mesi fa su fb
Mara Grisoni Cambiare no... eventualmente aggiungere un’altra meritevolmente! La nazione ospitante può sentirsi onorata dalla presenza di qualche ospite gradita, contribuente delle ricchezza culturali, scientifiche di valore e non finanziarie, e che è degno di ottenere la sua riconoscenza. Non dovrebbe essere diritto di averne bensì meritarla. I tempi son cambiati... ti ricordi? Donna svizzera sposando straniero e trasferendosi all’estero, perdeva la cittadinanza. Io la consideravo una ingiustizia ignobile. La nazionalità di nascita è nella tua DNA! Per privarti ... soltanto in caso di “alto tradimento”!
Giorgio Nikola Rigas Nenadov 2 mesi fa su fb
Vedi un Po tu, io manco parlo la mia lingua tutto quello che ho visto sono le nostre 4 montagne? Se vado in Serbia mi ridono addosso! In Italia non voglio avere a che fare! Cosa faccio? Resto cittadini di nazioni che manco conosco
Lorena Proietti 2 mesi fa su fb
Ci sono persone nate qui in Svizzera da genitori stranieri che non hanno mai conosciuto nient'altro e secondo te non hanno diritto di richiedere la nazionalità del paese dove sono cresciuti?
Mara Grisoni 2 mesi fa su fb
Non è questione di diritti.. ma di ciò che ci si sente, la propria identità. Ma se ci pensate è "solo" un confine che ci differenzia in alcuni casi.
Arminda Armi 2 mesi fa su fb
Elisabetta Arnold Succedeva esattamenre la stessa cosa inversamente. Donna europea (CEE) che sposava uomo Svizzero riceveva automaticamente il passaporto Svizzero e le veniva ritirato il passaporto nazionale .
Michela Michi 2 mesi fa su fb
Mara io ho la doppia nazionalità, per il semplice fatto che mio papà è italiano e mia mamma svizzera. Sono nata e cresciuta quì, mi sento svizzera, ma MAI rinuncerei anche a quella italiana perchè fa parte di me, delle mie origini. Mio marito invece ha acquisito in seguito la doppia cittadinanza, prima di tutto perchè è nato, cresciuto, e fatto le scuole a Zurigo.
Pier Carlo Apolinari 2 mesi fa su fb
Mara Grisoni magari perché rende.
Mara Grisoni 2 mesi fa su fb
Michela Michi be funziona così. Anche io ho la doppia cittadinanza perché mio papà era italiano. Non ci rinuncio perché sono le mie origini. Ma se non l'avessi non la cercherei perché non è un pezzo di carta che ti rende cittadino di un Paese ma come ci vivi.
Mara Grisoni 2 mesi fa su fb
Lorena Proietti perché i genitori si sono tenuti stretta la loro nazionalità..
Michela Michi 2 mesi fa su fb
Mara Grisoni per curiosotà, nel caso di mio marito dunque che pensieri hai? Genitori italiani, però nato, cresciuto e vissuto a Zurigo, sposato con me svizzera, i nostri figli sono svizzeri...
Elisabetta Arnold 2 mesi fa su fb
Mara Grisoni Mara parliamo della maggioranza di una nazione... è Italia. Adesso sono già la terza generazione. I loro nonni e eventualmente anche i genitori venivano dal profondo Sud. La maggioranza non apparteneva a ceto medio. Erano sprovvisti di istruzione, erano lavoratori a due braccia, muratori, manovali. Moglie, figli son rimasti nella loro patria. Venivano per la sopravvivenza. Mio marito mi diceva, vivevano nelle baracche per risparmiare e mandavano a casa i loro guadagni. (Quasi rimproverandogli ...) Dopo arrivavano le mogli senza parlare le nostre lingue, maggior parte non aveva un impiego... e stavano sempre tra loro. Il loro sogno era di ritornare. I figli certe volte qui da noi erano nascosti! Questa fascia di emigrati non pensava mai di diventare svizzeri! I loro figli e poi nipoti, nati già qui sí che volevano la cittadinanza, e poi in certi casi diventavano più svizzeri di quelli veri!
Patrizia Patti 2 mesi fa su fb
Mara Grisoni oltre a cambiare perché ci si sente di certa nazionalità e per esempio per aver diritto di voto?
Claudia Portorreal 2 mesi fa su fb
Mario SuperMario
Cristina Botta 2 mesi fa su fb
Migrate pure in paesi meno costosi.
Elisabetta Arnold 2 mesi fa su fb
Boris Melloni Io non sono sinistrosa.... vivo qui da 47 anni quali hanno lasciato segno nel mio modo di pensare.... le mie radici nella mia patria nativa sono sempre meno “leganti”. La patria adottiva mi ha preso nel suo grembo protettivo... qui sono a casa, la mia famiglia con marito come mio Maestro di civica, la figlia.... ma nessuno deve essere costretto negare le sue origini... appartengono a te... vivere sradicata vuol dire soltanto esistere...
Sassa Loza 2 mesi fa su fb
Cristina Botta: a vedere certi svizzeri autoproclamati d.o.c. (solo per orgoglio di appartenenza, magari con il padre meridionale e la madre orientale :D) ma quando bisogna lavorare e pagare le tasse si perdono tutti gli ideali patriottici, non si guarda più in là del Gottardo perché i "fratelli diversi" non piacciono, se ci fosse la meritocrazia sul diritto di restare (a prescindere da nazionalità) credo che alcuni "oriundi" sarebbero già in esilio su qualche isola :D
Cristina Botta 2 mesi fa su fb
Chi vuole venire in Svizzera pagherà tanto, ma riceve ancora di più. Non vedo dove stia il problema.
Sassa Loza 2 mesi fa su fb
Cristina Botta: pagherà tanto si (asilanti a parte), riceverà ancora di più ho i miei dubbi (asilanti a parte).
Andrea Weber 2 mesi fa su fb
Tutti i fascisti con i loro account fake, si sono radunati qui?
Sassa Loza 2 mesi fa su fb
si che poi mi domando cosa cambia a loro se uno ha la doppia nazionalità :D i doppi passaporti gli portano via il lavoro o la donna? :D :D scommetto che certi "patrioti" poi fanno la spesa a Como e vacanze in Sardegna, i soldi lasciateli in Svizzera per primi, che il doppio passaporto non porta via soldi a nessuno ;)
Bily Biljana 2 mesi fa su fb
Sassa Loza 👏👏👏
Rosangela Benedicto 2 mesi fa su fb
Giustissima. Da Quello che vedo è sento in giro.devono lavorare .lavorare.
Morena Lisignoli 2 mesi fa su fb
La mia seconda.patria.amo la svizzera
bimbogimbo 2 mesi fa su tio
Sono naturalizzato da ormai una trentina di anni, e posso dirvi che la cifra è irrilevante. Se un cittadino/a si sente Svizzero/a ed è pronto/a a far suoi la cultura, l’identità, le tradizioni, le regole, le lingue, la storia di questo magnifico paese, farà dei sacrifici ma riuscirà a diventare Svizzero/a indipendentemente dal costo. Abbassare i prezzi, snellire il processo, o addirittura darlo in automatico a certe persone, sarebbe svendere una cosa importante come il passaporto rosso crociato a persone non pronte o non meritevoli di averlo. La cultura e l’identità Svizzera è speciale e preziosa... va quindi difesa e tutelata se non vogliamo perderla (già la stiamo perdendo negli ultimi anni dopo gli accordi bilaterali e la libera circolazione)
Elisa Minelli 2 mesi fa su fb
Non dovrebbe esserci nessun prezzo, non dovrebbe proprio essere possibile. Si è quello che si è.
Yvonne Cedraschi 2 mesi fa su fb
Elisa Minelli il fatto e’ che siamo tutti uguali a sto mondo ma alcuni faticano a capirlo... peccato ! A certa gente gli stamperei una bella croce in fronte cosi’ possono emergere dal resto del mondo😜
Mara Grisoni 2 mesi fa su fb
Non siamo uguali. Le culture sono palesemente diverse e vanno rispettate, laddove possibile. 😊
Luigi Lorenzi 2 mesi fa su fb
Yvonne Cedraschi vai a vivere nei paesi arabi e da donna poi vediamo se dirai ancora che siamo tutti uguali!
Catalin Pop 2 mesi fa su fb
Elisa Minelli Non ci sarebbe più la nazionale di calcio 😂
Lorena Proietti 2 mesi fa su fb
Elisa Minelli Ci sono persone nate qui in Svizzera da genitori stranieri che non hanno mai conosciuto nient'altro e secondo te non hanno diritto di richiedere la nazionalità del paese dove sono cresciuti? Ma il senso di appartenenza sai cosa è?
Yvonne Cedraschi 2 mesi fa su fb
Luigi Lorenzi si andrò a breve ad abitarci.. quindi questa battuta che mi fai spesso lasciala perdere e ribadisco che siamo tutti uguali come esseri viventi con gli stessi diritti e doveri prova a pensarci....
Luigi Lorenzi 2 mesi fa su fb
Yvonne Cedraschi stessi diritti? 😂😂 raccontamelo quando sarai lì a vivere
Mara Grisoni 2 mesi fa su fb
Catalin Pop ecco.. se per voi la Svizzera è questa non meritate di esserne cittadini anche se ci siete nati.
Mara Grisoni 2 mesi fa su fb
Vedete? Siete voi che non vi sentite Svizzeri.
Yvonne Cedraschi 2 mesi fa su fb
Mara Grisoni io mi sento Yvonne, se permetti eh
Catalin Pop 2 mesi fa su fb
Mara Grisoni La mia era una semplice battuta, non voglio far polemica, la penso come te e concordo pienamente con quello che hai scritto sopra!! Ripeto il mio commento era per farsi una risata 👌🏼
Sassa Loza 2 mesi fa su fb
Luigi Lorenzi: il problema che molti non accettano nessun tipo di straniero, non solo chi ha una cultura totalmente differente e non vuole integrarsi, anche chi ha una mentalità occidentale ma ha commesso il grave errore di non essere attinente di un comune ticinese :D
Sassa Loza 2 mesi fa su fb
Lorena Proietti: chi ha genitori stranieri ma é nato qui, fatto tutte le scuole qui e vissuto sempre qui, non ha mai conosciuto la cultura della famiglia, infatti ci sono stati casi assurdi di espulsioni al paese di origine della famiglia, dove il ragazzo o la ragazza non sapeva neanche una parola del paese "d'origine", ma spediti via come una lettera alla posta...
Sassa Loza 2 mesi fa su fb
Catalin Pop: e guarda caso non ci sarebbero più migliaia di tifosi tipicamente d.o.c. che chiudono un occhio sul cognome "esotico" del giocatore che ha segnato durante i mondiali, per poi ritornare sul discorso razziale non appena la squadra viene eliminata :D (coerenza). Chissà perché poi durante i mondiali piazzette con maxischermi, bar ecc. sempre pieni di gente che parla dialetto....
Francesco Leonardi 2 mesi fa su fb
Lorena Proietti mia mamma è italiana, mio papà ticinese. son nato e cresciuto in ticino ed avrei potuto avere entrambi i passaporti. mi sono sempre sentito svizzero e vivo come tale. NON ho mai voluto il passaporto italiano ne mai lo vorrò nonostante ora, avendo una parte del business nell’unione europea, mi farebbe molto comodo averlo. vuoi il passaporto svizzero? bene (se sei nato e cresciuto da noi ed hai la nostra cultura), ma l’altro, qualunque sia, lo lasci e non tieni il nostro solo per comodità...
Sassa Loza 2 mesi fa su fb
Francesco Leonardi: discorso più facile da far passare per chi é nato qui pur avendo genitori stranieri, amici la scuola la formazione non ti fanno desiderare un secondo passaporto per un paese che manco conosci, discorso differente per chi é nato altrove e ha già un'altra cultura...avresti un'altra opinione se tu fossi nato e cresciuto altrove
Sassa Loza 2 mesi fa su fb
Elisa Minelli: se così fosse tu non dovresti neanche esserci in Svizzera (a guardare l'origine del tuo cognome), vista la tua brillante teoria del "non ci dovrebbero essere proprio del tutto"
Anto Ferrari 2 mesi fa su fb
Yvonne Cedraschi, femmina o maschio? Io mi sento femmina e svizzera, e infatti lo sono, in quanto ad essere Anto...ci sto ancora lavorando
Stefano Danielli 2 mesi fa su fb
Yvonne Cedraschi siamo tutti uguali 😡 lo vada a dire ai genitori di quel povero bambino spinto sotto un treno...
Silvano Gatti 2 mesi fa su fb
Meglio Italy che tetar
Ettore Quintavalle 2 mesi fa su fb
Più il corso, obbligatorio altro 500 gradi.
Pippo Giuseppe Fuoti 2 mesi fa su fb
E sono pochi per chi vuole diventare Svizzero solo per interesse
Elisabetta Arnold 2 mesi fa su fb
Pippo Giuseppe Fuoti Non sono d’accordo... tanti per varie interessi....
Sassa Loza 2 mesi fa su fb
Elisabetta Arnold: guarda caso molti d.o.c. che danno contro poi girano con la donna o l'uomo "non svizzeri" incontrati chissà dove... e magari se li sposano pure (per carità ci sono coppie miste anche di brava gente, non fraintendetemi)
Davide Contu 2 mesi fa su fb
Per me se lo possono tenere..con quei soldi mi ci faccio una bella vacanza😂
Ato Pat 2 mesi fa su fb
Davide Contu e se la pensi così puoi anche evitare di richiederlo..
Davide Contu 2 mesi fa su fb
Ato Pat infatti è quello che intendevo, non si era capito?
Sara Cassani 2 mesi fa su fb
Davide Contu perchè stai in Svizzera?
Francesco Rotundi 2 mesi fa su fb
Daniela Zucca 2 mesi fa su fb
Davide Contu totalmente d accordo...io non ho nessuna intenzione di cambiare nazionalitá e ancor meno con quelle cifre
Davide Contu 2 mesi fa su fb
Daniela Zucca ma poi scusa da Sardo a Svizzero??😂
Daniela Zucca 2 mesi fa su fb
Davide Contu 🤣🤣 da Sarda a española ..non vedo la necessitá nè sono obbligata perció mi tengo la mía nazionalitá..con tutte le conseguenze 😁
Vanco Stamenov 2 mesi fa su fb
Ma quelli che rispondo "allora perché stai in Svizzera" ma non hanno ancora capito che gli stranieri son qui perché ci sono i soldi e la gente viene per questo e non magari con un intento di naturalizzarsi e fare il finto patriota?
Davide Contu 2 mesi fa su fb
Vanco Stamenov ma soprattutto senza gli stranieri chi è che fa i lavori più umili?? Non parlo di tutti ovviamente
Boris Melloni 2 mesi fa su fb
È ora di smetterla di naturalizzare gente che per interesse , poi per finire tengono la doppia nazionalità che non dovrebbe nemmeno esistere ma per i sinistroidi questo va bene . Tanto la maggioranza di loro sono di questa ra..... cia!
Fabio Waelti 2 mesi fa su fb
PS $$$ andate a ca..re
Stefano Danielli 2 mesi fa su fb
Ingiuste...è troppo poco se se pensa che tanti saranno in mano all assistenza ecc...la sinistra è la nostra rovina e qui lo si vede...sono dei traditori se ne fregano della popolazione che non arriva a fine mese però hanno il coraggio di dire che per i migranti la tariffa da pagare per diventare Svizzeri è troppo alta...vergogna 😡
Patrizio Beccarini 2 mesi fa su fb
Stefano Danielli ma che assistenza... se non dimostri che puoi mantenerti la famiglia e che sei in regola con le tasse il passaporto te lo sogni... non inventiamo !!
Angela Paulino 2 mesi fa su fb
Patrizio Beccarini appunto... quanta ignoranza.
Claudia Smith 2 mesi fa su fb
Mio marito ha preso il passaporto 5 anni fa... Mai un giorno di assistenza, disoccupazione ecc.... A differenza di tanti svizzeri che vivono in assistenza in quanto più comodo che svegliarsi alla mattina x andare a lavorare... Nn facciamo di tutta l erba un fascio🤔😉
Manuela Decarli 2 mesi fa su fb
assistenza? come Cassis, Hayek, Wawrinka? quanto sei ridicolo, e neppure capisci il senso dell'articolo
Stefano Danielli 2 mesi fa su fb
Patrizio Beccarini maa
Stefano Danielli 2 mesi fa su fb
Manuela Decarli ma taci va tu sempre a difendere gli approfittatori e ad accanirsi a chi dice il contrario
Manuela Decarli 2 mesi fa su fb
Stefano Danielli - io posso scrivere quanto voglio, chi sei tu per dirmi di tacere? vuoi altri esempi di naturalizzati?
Stefano Danielli 2 mesi fa su fb
Angela Paulino tu forse
Stefano Danielli 2 mesi fa su fb
Patrizio Beccarini e come la mettiamo con tutti quei Balcani arrivati 20 anni fa per la guerra, una parte non ha mai lavorato un giorno, subito in invalidità e guarda caso naturalizzati comunque, e a tuttora che la guerra è finita da anni sono ancora qui mantenuti
Stefano Danielli 2 mesi fa su fb
Manuela Decarli ridicola
Angela Paulino 2 mesi fa su fb
Stefano Danielli prima di tutto lei deve informarsi prima di scrivere fesserie.
Angela Paulino 2 mesi fa su fb
Stefano Danielli prima di tutto lei deve informarsi prima di scrivere fesserie.
Barbara Giantomaso 2 mesi fa su fb
La naturalizzazione non viene concessa a chi ha usufruito di prestazioni assistenziali nei tre anni precedenti alla domanda di naturalizzazone. Una volta forse era come dici tu Stefano Danielli, ma adesso anche col permesso B o C puoi essere espulso dalla Svizzera se sei in assistenza per un tempo prolungato.
Francesco Cec Moretti 2 mesi fa su fb
Stefano Danielli come la mettiamo con quei politici che fanno fuori milioni in pensioni e aperitivi? Veri patrioti?
Patrizio Beccarini 2 mesi fa su fb
Stefano Danielli se non rispetti delle condizioni non puoi richiedere la naturalizzazione, quindi “quei balcani” come li chiami tu sono scappati dalla guerra e sono stati aiutati ma non per questo sono stati naturalizzati... se non provi che puoi mantenerti non puoi far richiesta, informati basta guardare su ti.ch.... inoltre non bisogna diventare svizzeri per usufruire dell assistenza, quindi scrivere “ingiusti i costi per diventare svizzeri quando poi si è in mano all assistenza” non ha nessuna correlazione visto che all assistenza ha diritto anche uno straniero...
Tanja Todorovic 2 mesi fa su fb
Stefano Danielli Lei dovrebbe informarsi almeno un po’ prima di scrivere tutte ‘ste cattiverie. I balcanici che sono qui, sono arrivati ben prima della guerra e il motivo è semplice: per lavorare. Ai tempi, anni 70-80, la Svizzera aveva bisogno talmente tanta manodopera che chiunque poteva venire. Quei pochi che sono venuti durante la guerra, sa che tipo di permesso avevano? Quello stagionale. In mezzo alla guerra venivano a lavorare in Svizzera per 9 mesi e dovevano tornare in patria (tempi di guerra le ricordo) per 3 mesi, e così per anni... La Svizzera aveva bisogno di gente che lavorasse nella ristorazione, nell’alberghiero, nei cantieri, ecc. Personalmente, conosco solo una famiglia scappata dalla guerra, tutti gli altri sono venuti prima degli anni 90 per lavorare, un po’ come fecero gli italiani e i portoghesi nel dopoguerra.
Stefano Danielli 2 mesi fa su fb
Barbara Giantomaso io parlavo di casi reali degli anni 90 ma effettivamente non sono più aggiornato
Stefano Danielli 2 mesi fa su fb
Angela Paulino non ho scritto fesserie parlavo di casi reali una ventina di anni fa lavoravo in municipio ma come mi suggeriscono ora le cose sono per fortuna cambiate
Stefano Danielli 2 mesi fa su fb
Patrizio Beccarini vero come mi suggeriscono le cose sono cambiate io parlavo di casi reali anni 90
Stefano Danielli 2 mesi fa su fb
Tanja Todorovic non volevo offendere nessuno e non ho detto cattiverie, io parlavo di quelle persone che negli anni 90 si sono comportate così, non era rivolto a tutti
Stefano Danielli 2 mesi fa su fb
Francesco Cec Moretti li ci stiamo lavorando finiranno pure queste cose
Jimmy Meier 2 mesi fa su fb
Stefano Danielli Che discorso povero e populista. Notizia di ieri al TG. Il nostro presidente della Confederazione (UDC) e capo delle finanze , ha affermato che non crede che la consegna dei nominativi di 40`000 clienti francesi alle autorità fiscali sia dannoso `per la Svizzera.....Viva l' amor patrio
Stefano Danielli 2 mesi fa su fb
Jimmy Meier tranquillo siamo contro la sua dichiarazione pure noi
Jimmy Meier 2 mesi fa su fb
Io sono molto tranquillo, però speravo avessi una risposta più eleborata, perchè se fosse stata la Sommaruga aver affermato questa cavolata si sarebbbero riempite pagine di insulti.
Raffaella Norsa 2 mesi fa su fb
Claudia Smith non ha capito niente di quello che sta scrivendo la gente!
Roberta Redaelli 2 mesi fa su fb
Tanja Todorovic Mi sembra che sulle date lei sia un tantino confusa.... E anche sui tipi di permesso mi sembra poco in chiaro. Forse anche lei farebbe meglio ad informarsi.
Tanja Todorovic 2 mesi fa su fb
Roberta Redaelli Io conosco molto bene la storia dei Balcani, quella della mia famiglia e quella di tantissime altre famiglie venute qui. Non parlo per sentito dire.
Roberta Redaelli 2 mesi fa su fb
Tanja Todorovic se lei dice che quelli arrivati qui negli anni 90 per scappare dalla guerra erano qui col permesso stagionale dice una stupidata solenne. Che quelli che venivano qui per lavoro negli anni 70/80 avessero in buona parte il permesso stagionale e venivano per lavorare è vero. Ma gli anni 90 è tutta un’altra storia. Sono arrivati qui come rifugiati di guerra. Ma a guerra finita sono comunque rimasti.
Nina Wismer 2 mesi fa su fb
Stefano Danielli Prima però le consiglierei di imparare a scrivere...🤭
Tanja Todorovic 2 mesi fa su fb
Roberta Redaelli Quante persone conosce che sono arrivate durante il 1992-1995 per via della guerra? La stragrande maggioranza è arrivata prima del 1992 per lavorare....e hanno continuato ad avere il permesso stagionale, nonostante la guerra. Le ricordo che attorno al 1995-96 tantissime persone sono state rimandate nel proprio paese e tante altre hanno rischiato, quindi non è che sono tutti rimasti.
Vesna Setek 2 mesi fa su fb
Roberta Redaelli infatti lei ha spiegato bene perché lavoravo a domicilio e curavo quelli diventati anziani nel tempo con un altro famigliare e tutti in assistenza anche giovani che ancora oggi non lavorano. E tanti così anni 90 rifugiati di guerra.
Alessandro Milani 2 mesi fa su fb
Ipocrisie di sinistra vero ma...nn è normale...il sistema svizzero prevede questo nel senso..berna dice poi ognuno fa ciò che vuole
Massimo D'Onofrio 2 mesi fa su fb
Solite ipocrisie sinistre
Sassa Loza 2 mesi fa su fb
e soliti commenti razzisti (nella media di tutti i commenti)
Luca Mer 2 mesi fa su fb
Il ps migranti.... 😂😂😂😂😂 Allora migrate, migrate pure.... nessuno vi trattiene. Via tutti come il compagno Boris!
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
LUCERNA
4 ore

L'aggressore 23enne affronta la Polizia. La vittima: «Non vedo più da un occhio»

Il 21 settembre aveva letteralmente spaccato la faccia a un 33enne incontrato in stazione. La polizia, quindi, aveva diffuso le immagini della video sorveglianza

VALLESE
6 ore

Chamoson, l'auto trovata nel Rodano è quella della tragedia

I cadaveri dei due dispersi non sono stati per contro ritrovati nell'abitacolo

SVIZZERA / SPAGNA
8 ore

Gli indipendentisti catalani in Svizzera: «Viste da qui, queste sentenze sono inconcepibili»

Per la sezione elvetica dell'Assemblea Nacional Catalana, le condanne di oggi sono «uno scandalo nell'Europa democratica»

GINEVRA
9 ore

A processo il vicepresidente di Exit Romandia: «Ha aiutato un'86enne a morire»

I fatti risalgono all'aprile del 2017: la donna, in buona salute, aveva chiesto di poter lasciare questo mondo insieme al marito gravemente malato

FOTO
ZURIGO
10 ore

Ruba l'auto, forza il posto di blocco e investe una poliziotta

Un'agente di 39 anni è rimasta ferita gravemente. Il conducente, un cittadino svizzero, è stato fermato e arrestato

FOTO
BASILEA CITTÀ
11 ore

Bus frena bruscamente per evitare una bicicletta, sette feriti

Diversi passeggeri sono caduti a terra a causa della frenata d'emergenza del mezzo. Il ciclista non si è fermato sul luogo dell'incidente. La polizia cerca testimoni

LOSANNA
12 ore

Il Politecnico di Losanna rinuncia al concorso di Elon Musk

I ricercatori intendono concentrarsi sull'aspetto ecologico di questo tipo di trasporto del futuro

VIDEO
ZURIGO
13 ore

Un'enorme pozza di sangue sul tram, è mistero sulle cause

La vicenda è avvenuta attorno alla mezzanotte di domenica sul tram numero 2 della città di Zurigo. La compagnia di trasporti: «Oltre 2000 orme insanguinate». La polizia: «Stiamo indagando»

ZURIGO
15 ore

I costi della salute crescono? Ha la febbre e chiama l’ambulanza

L'uomo, che aveva 37,8, ha aspettato i soccorritori sulla porta di casa ed è subito montato sul mezzo di soccorso. «Ho preso una pastiglia, ma la temperatura non scendeva»

GRIGIONI
16 ore

Precipita per 200 metri sotto gli occhi del marito

La vittima è una 52enne che stava scalando la cima del Piz Arlos, sopra Savognin

Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile