Keystone
Il Poli di Zurigo
ZURIGO
23.07.19 - 10:180

Valvole cardiache personalizzate grazie a una stampante 3D

Il nuovo modello in silicone presenta diversi vantaggi rispetto alle valvole attualmente in uso. Ma ci vorranno almeno dieci anni prima che possano essere utilizzate

ZURIGO - Valvole cardiache in silicone personalizzate realizzate con una stampante 3D: le stanno sviluppando ricercatori dell'ETH di Zurigo e dell'azienda sudafricana SAT. Che tuttavia avvertono: ci vorranno almeno dieci anni prima che possano essere utilizzate.

Gli esperti prevedono che nei prossimi decenni la richiesta di valvole cardiache artificiali aumenterà fortemente in molte parti del mondo, soprattutto a causa dell'invecchiamento della popolazione, della mancanza di esercizio fisico e di una cattiva alimentazione, scrive oggi in una nota il Politecnico federale (ETH) di Zurigo.

Ricambi su misura - Il nuovo modello in silicone presenta diversi vantaggi rispetto alle valvole attualmente in uso, realizzate principalmente con parti metalliche o di tessuto animale. Le nuove valvole cardiache saranno realizzate su misura per ogni paziente, scrivono i ricercatori sull'ultimo numero della rivista specializzata "Matter",

Per realizzarle si determinerà la forma e le dimensioni individuali della valvola da sostituire e grazie a una simulazione al computer si calcoleranno le forze e le deformazioni che agiscono sulla protesi. L'utilizzo di una stampate 3D permetterà inoltre di abbattere i costi: invece di diversi giorni di lavorazione di tipo manuale la loro realizzazione richiederà soltanto un'ora e mezza circa.

Primi test «molto promettenti» - I primi test sono stati molto promettenti, scrive l'ETH. L'obiettivo è ora di aumentare la vita utile di queste valvole fino a 10-15 anni. I prodotti devono però ancora passare attraverso numerose sperimentazioni cliniche e ci vorranno quindi almeno dieci anni prima di vederle in uso.

Nella pratica, per ottenere la protesi viene realizzato in un primo tempo un calco negativo, che ha la forma di una corona a tre punte. L'inchiostro siliconico viene spruzzato su di esso, dando origine a sottili lamelle che corrispondono alle fibre di collagene che attraversano le valvole cardiache naturali.

La stessa procedura viene utilizzata per creare la base del vaso sanguigno collegato alla valvola. Questa viene ricoperta con uno "stent", una struttura a rete che serve a mantenere la nuova valvola nella giusta posizione.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
SVIZZERA
34 min
Credit Suisse: a rischio centinaia di posti di lavoro
Lo afferma la SonntagsZeitung, secondo la quale ci sarebbero dei piani di riduzione dei costi
SVIZZERA ROMANDA
4 ore
Boom di false petizioni, la polizia mette in guardia
Finti non udenti, ma non solo. Cambiano i "beneficiari", ma la sostanza resta la stessa.
SVIZZERA
5 ore
Passi avanti... in Borsa
La società zurighese punta per l'anno prossimo a una quotazione dal valore di circa 2 miliardi di franchi.
GRIGIONI
5 ore
Esce di strada e viene sbalzato dall'abitacolo: morto un anziano
Il corpo è stato ritrovato ieri pomeriggio dal figlio nei pressi di un maggengo sopra Seewis.
BERNA
6 ore
I positivi tornano sotto i 100
Resta fortunatamente invariato il numero dei decessi.
SVIZZERA
8 ore
I pesticidi finiscono anche nell'Evian
Diversi ricercatori hanno trovato residui di clorotalonil nella famosa acqua minerale.
FOTO
SVIZZERA / BULGARIA
8 ore
La cella invece del mare greco
Un giovane vacanziero è stato bloccato all'aeroporto di Sofia perché il suo passaporto era scaduto da due settimane.
BERNA
8 ore
Scandalo pedinamenti: la polizia zurighese ha commesso negligenze
Gli investigatori coinvolti nella vicenda non sarebbero stati sentiti in maniera adeguata, secondo il TF.
SVIZZERA
9 ore
Criminalità sul web: Google sempre più chiamata in causa
La Fedpol e i Cantoni hanno inoltrato ben 1'097 richieste d'informazioni per ottenere dati di utenti svizzeri nel 2019.
CAPO VERDE
1 gior
Bloccata da 4 mesi a Capo Verde: «Riportatemi in Svizzera»
Una 50enne di Svitto era partita a marzo per due settimane di vacanza e relax. E invece sta vivendo un incubo
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile