Keystone - foto d'archivio
SVIZZERA
22.07.19 - 09:360
Aggiornamento : 10:39

Aveva nascosto dati di clienti americani, multa per Bonhôte

L'istituto bancario dovrà pagare 1,2 milioni di dollari, dopo aver versato 624'000 franchi nel 2015. Nell'ambito del programma di regolarizzazione fiscale, aveva tenuto celati 8 conti

NEUCHÂTEL - Multa negli Stati Uniti per la banca Bonhôte: l'istituto privato neocastellano, specializzato nella gestione patrimoniale, dovrà pagare 1,2 milioni per non aver trasmesso informazioni corrette nell'ambito del programma di regolarizzazione fiscale che risale ormai già al 2013.

La società sarà tenuta a pagare 1,2 milioni di dollari, dopo che aveva versato già 624'000 franchi nel 2015, ha indicato venerdì sera il Dipartimento americano di giustizia. (DoJ).

L'istituto di lunga tradizione - è stato fondato nel 1815 - ha ammesso che all'epoca aveva annunciato 63 conti di clienti americani, tenendone celati altri 8. Facendo astrazione da questa mancata comunicazione, la banca ha comunque cooperato pienamente con le autorità, ha precisato il DoJ.

Bonhôte figurava nella cosiddetta categoria 2 del programma di regolarizzazione, quella cioè riservata alle banche che ritenevano di avere fra i loro clienti persone non in regola con il fisco americano. Gli 80 istituti presenti in questo segmento hanno complessivamente pagato 1,4 miliardi di dollari.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
SVIZZERA
1 min
Le donne incinte sono da considerare un gruppo a rischio Covid
Lo sostengono gli esperti del CHUV: «La malattia potrebbe causare un ritardo della crescita del bambino»
SVIZZERA
58 min
Aerei più capienti per Helvetic Airways
Cinque aerei sono già stati consegnati e i restanti sette dovrebbero arrivare entro la fine dell'anno
SVIZZERA
1 ora
Niente lavoro ridotto per Autopostale: scatta il ricorso
La richiesta era stata avanzata per affrontare il calo dell'attività durante il lockdown
SVIZZERA
3 ore
Swatch: la Comco non impone nuovi obblighi sui movimenti meccanici
La Commissione ritiene tuttavia che la filiale ETA sia ancora dominante sul mercato
SAN GALLO
13 ore
Vende il formaggio come Emmentaler, ma non lo è: casaro condannato a 5 anni
Grazie alla truffa il 52enne intendeva risanare dei debiti milionari.
ISONE
16 ore
«È un giorno triste per l'esercito»
Il portavoce delle Forze Armate Stefan Hofer esprime il proprio sconforto per la morte del granatiere in una marcia.
NIDVALDO
17 ore
Maestra «violenta»: il Municipio sporge denuncia
I genitori si sarebbero lamentati più volte per i suoi metodi.
FRIBURGO
18 ore
Senza mascherina sul bus, quattro ragazzini creano il caos
Gli agenti sono intervenuti per un controllo, ma un 15enne che passava di lì si è scagliato contro l'autista.
SVIZZERA / FRANCIA
19 ore
«Abbiamo abbattuto le frontiere»
Alain Berset è stato ospite d'onore durante la cerimonia ufficiale per la festa del 14 luglio a Parigi.
SVIZZERA
20 ore
Clariant multata per oltre 155 milioni di euro
La società aveva ampiamente previsto l'esito della procedura e aveva accantonato 231 milioni
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile