Tipress (archivio)
ZURIGO
18.07.19 - 06:160

Le Ffs cercano un panettiere che faccia 1,1 milioni di gipfel

il contratto con l'attuale fornitore scadrà a fine anno. La volontà delle Ferrovie è cercare più produttori regionali, anche per motivi ecologici

ZURIGO - Sono uno dei must dei pendolari che gravitano verso le grandi città e nelle carrozze ristorante e nei minibar vanno davvero a ruba. Altra curiosità notevole: ovunque li mangiate hanno davvero sempre lo stesso sapore. Stiamo parlando dei gipfel serviti a bordo dei treni Ffs che, attualmente sono fatti (e cotti) dalla panetteria Hiestand-Frischdienst.

Le cose, a fine anno, però cambieranno perché il contratto fra la compagnia che gestisce la ristorazione (Elvetino) e l'azienda in questione scadrà, e non sarà rinnovato. Come confermato a 20 Minuten dalle Ferrovie. Per questo motivo è stato aperto un bando di concorso che scadrà a fine luglio.

In ballo ci sono 1,1 milioni di cornetti, suddivisi in 13 lotti regionali. La volontà è quella di prediligere produttori regionali, ma questo non significa che ogni zona dev'essere per forza coperta solo da una panetteria: «L'assegnazione di diversi lotti a un produttore è possibile», spiegano le FFs. Dal canto suo Hiestand valuterà se ripresentare o meno: «Di sicuro siamo interessati a mantenere aperti i rapporti commerciali», conferma l'azienda, «stiamo esaminando i documenti di concorso».

Come mai la decisione di puntare sul local? C'entrano la freschezza sì,  ma soprattutto i motivi ambientali, Hiestand realizzava i Gipfel a Schlieren (ZH) e poi trasportava i gipfel in questione in tutta la Svizzera. Solo per arrivare alla centrale di Ginevra, per esempio, venivano percorsi 270 km.

La trovata piace dell'associazione svizzera Panettieri-Confettieri svizzeri, come confermato dalla portavoce Claudia Vernocchi che conferma come, oltre alla freschezza, sarà possibile apprezzare le diverse varietà regionali della ricetta.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
SONDAGGIO
SVIZZERA
6 min
Boom della vendita diretta nelle fattorie durante il lockdown
Ora l'Unione svizzera dei contadini sostiene diversi progetti volti a confermare tale tendenza
SVIZZERA
27 min
Le donne incinte sono da considerare un gruppo a rischio Covid
Lo sostengono gli esperti del CHUV: «La malattia potrebbe causare un ritardo della crescita del bambino»
SVIZZERA
1 ora
Aerei più capienti per Helvetic Airways
Cinque aerei sono già stati consegnati e i restanti sette dovrebbero arrivare entro la fine dell'anno
SVIZZERA
1 ora
Niente lavoro ridotto per Autopostale: scatta il ricorso
La richiesta era stata avanzata per affrontare il calo dell'attività durante il lockdown
SVIZZERA
3 ore
Swatch: la Comco non impone nuovi obblighi sui movimenti meccanici
La Commissione ritiene tuttavia che la filiale ETA sia ancora dominante sul mercato
SAN GALLO
14 ore
Vende il formaggio come Emmentaler, ma non lo è: casaro condannato a 5 anni
Grazie alla truffa il 52enne intendeva risanare dei debiti milionari.
ISONE
17 ore
«È un giorno triste per l'esercito»
Il portavoce delle Forze Armate Stefan Hofer esprime il proprio sconforto per la morte del granatiere in una marcia.
NIDVALDO
18 ore
Maestra «violenta»: il Municipio sporge denuncia
I genitori si sarebbero lamentati più volte per i suoi metodi.
FRIBURGO
19 ore
Senza mascherina sul bus, quattro ragazzini creano il caos
Gli agenti sono intervenuti per un controllo, ma un 15enne che passava di lì si è scagliato contro l'autista.
SVIZZERA / FRANCIA
20 ore
«Abbiamo abbattuto le frontiere»
Alain Berset è stato ospite d'onore durante la cerimonia ufficiale per la festa del 14 luglio a Parigi.
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile