keystone
BERNA
17.07.19 - 13:150

Keller-Sutter valuta la chiusura di alcuni centri per richiedenti asilo

A fine giugno, meno di un posto su due era occupato

BERNA - A causa del calo delle domande di asilo in Svizzera la consigliera federale Karin Keller-Sutter sta valutando la possibilità di ridurre le capacità d'accoglienza. Alcuni centri federali potrebbero essere chiusi.

La Segreteria di Stato della migrazione (SEM) sta esaminato da inizio mese diverse "possibilità di ottimizzazione", spiega a Keystone-ATS il portavoce Lukas Rieder, confermando le informazioni pubblicate dai giornali del gruppo CH-Media. Keller-Sutter prenderà una decisione in merito a settembre.

I Cantoni saranno coinvolti, precisa Rieder. Attualmente la Confederazione dispone di oltre 4000 posti letto in centri esistenti e rifugi temporanei. A fine giugno, meno di un posto su due era occupato.

Oggi la Confederazione gestisce 19 centri, alcuni in modo temporaneo. Al culmine della crisi migratoria, nel 2015, la Svizzera ha registrato 40'000 domande di asilo. L'anno scorso erano state 15'000 e nei primi cinque mesi di quest'anno 6000.
 
 

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
SVIZZERA
2 ore
Nuovo boom dei giochi da tavolo
I millennials sono il motore di questa rinascita, e il gioco più venduto probabilmente lo avete anche voi
ZURIGO
2 ore
BNS, gli averi a vista salgono ancora
Si tratta del sesto incremento consecutivo
ZURIGO
2 ore
Dopo la panne, Swisscom gli offre 1'000 franchi di danni
I recenti guasti si sono conclusi con un indennizzo per un imprenditore. L'operatore: «Solo un gesto di cortesia»
FOTO
VALLESE
7 ore
Cinquant'anni fa la valanga su Reckingen, morirono 30 persone
La neve spazzò case e accantonamenti militari nel piccolo villaggio dell'Alto Vallese
BERNA
21 ore
Doping, c'è anche un medico svizzero nello scandalo Aderlass
L'uomo avrebbe fornito una sostanza proibita tra il 2012 e il 2013
SVIZZERA
21 ore
Come proteggersi dal coronavirus
Un reminder sulle precauzioni da prendere per evitare il contagio
BERNA
1 gior
Il Coronavirus avanza, le autorità svizzere guardano
Da Berna nessuna ulteriore misura. Silenzio in Ticino. Il virologo: «Sbagliate le previsioni tranquillizzanti»
FRIBURGO
1 gior
Contro un palo con la slitta, finisce in ospedale
È accaduto a Schwarzsee. La donna ha subito gravi lesioni alla testa e alla colonna vertebrale
SONDAGGIO
SVIZZERA
1 gior
Macché data di scadenza? Lidl introduce l'etichetta "Spesso buono oltre"
Accompagnerà la dicitura "Da consumare preferibilmente entro", che non è una data di scadenza
APPENZELLO ESTERNO
1 gior
Centauro sfreccia a 147 km/h in una zona 80
Multa salatissima, ritiro patente e denuncia per un 54enne pizzicato da un controllo di velocità
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile