Keystone
ZURIGO
10.07.19 - 19:020

Protesta per il clima: «L'azione di polizia è stata proporzionata»

La responsabile del dicastero sicurezza di Zurigo Karin Rykart (Verdi) ha preso posizione dopo l'arresto, lunedì, di 60 attivisti che hanno bloccato l'entrata di una filiale della Credit Suisse

ZURIGO - Non vi sono indizi che facciano ritenere che la polizia abbia agito in modo sproporzionato: lo ha affermato la responsabile del dicastero sicurezza di Zurigo Karin Rykart (Verdi), chiamata a prendere posizione sull'arresto di 64 attivisti che lunedì hanno bloccato l'entrata di Credit Suisse sulla Paradeplatz.

Le forze dell'ordine devono intervenire quando un'azienda chiama le autorità affermando che dipendenti e clienti non possono accedere a un suo stabile. Viene semplicemente applicata la legge, ha aggiunto Rykart parlando al consiglio comunale.

Di parere opposto si è però mostrato il suo partito: secondo il gruppo parlamentare ecologista l'azione degli attivisti non ha nulla di riprovevole. Anche il PS vede di buon occhio che si facciano le pulci alle imprese e auspica maggiore tatto da parte della polizia.

Secondo l'UDC per contro quanto successo è inaudito: non è semplicemente credibile se per dimostrare in favore del clima arrivano attivisti dagli Stati Uniti, dalla Finlandia e dalla Grecia. «Sono giunti probabilmente in aereo e non con la barchetta solare o a piedi», sottolineano i democentristi.

Commenti
 
miba 7 mesi fa su tio
Mah....proprio tutti i torti però non li hanno vero Credit Suisse (che investi, speculi e depradi in Africa...) e UDC (che fai semplicemente propaganda politica evitando accuratamente di dire come stanno realmente le cose...)?
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
VIDEO
BERNA
15 min
Un gruppo di ragazze se le dà di santa ragione
Il pestaggio è avvenuto venerdì a Berna. Tra le duellanti anche una diciassettenne già accusata di aggressione in passato
SVIZZERA
2 ore
Solo una persona su venti naviga gratuitamente sui treni delle FFS
Secondo le cifre delle FFS, il servizio FreeSurf è utilizzato solo dal 5% dei clienti
SVIZZERA
8 ore
Le stazioni ferroviarie più comode d’Europa: Zurigo al secondo posto
La classifica è stata stilata dal Consumer Choice Center, e la Svizzera può esserne soddisfatta
URI
15 ore
In retromarcia sull'A2 per evitare controlli
Pericolosa manovra di tre autotrasportatori, che volevano sottrarsi a un controllo perché i loro veicoli presentavano difetti tecnici
FOTO
TURGOVIA
17 ore
Scoppia la polemica su questo cartellone elettorale
La decisione di una candidata al Gran Consiglio turgoviese di farsi ritrarre con un fucile d'assalto ha riportato alla mente la strage avvenuta a Zugo
VIDEO
BERNA
17 ore
Quando l'acqua anziché cascare... risale
Curioso fenomeno quello immortalato nell'Oberland bernese. Ma c'è una spiegazione
SVIZZERA
20 ore
Il cervo dello Jägermeister ha perso il suo significato cristiano
Il TAF ha stabilito che il logo del noto digestivo, un cervo con una croce, può essere commercializzato senza ferire i sentimenti religiosi
LUCERNA
20 ore
Arrestati dopo una folle sfida notturna
Gara automobilistica ad alta velocità, in pieno centro di Lucerna, fra due giovani. Uno di loro si trovava pure in stato d'ebbrezza
SVIZZERA-CINA
21 ore
Gli svizzeri in Cina: «Abbandonati da Berna»
Il DFAE afferma di essere in contatto con i confederati che si trovano nel paese asiatico. Ma molti dicono di non essere mai stati contattati
GINEVRA
22 ore
I frontalieri arrivano da sempre più lontano
Lo storico Claude Barbier mette in guardia su un possibile problema culturale: «Spesso questi lavoratori non comprendono gli usi e i costumi locali»
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile