RC / 20 Minuten
BERNA
09.07.19 - 14:150
Aggiornamento : 16:29

«Florijana sarà per sempre nei nostri cuori»

Si è svolta oggi pomeriggio la cerimonia funebre della calciatrice svizzera che sabato 29 giugno ha perso la vita nelle acque del lago di Como

BERNA - Lo scorso 29 giugno la calciatrice Florijana Ismaili (24 anni) ha perso la vita dopo essersi tuffata nel lago di Como. La sua morte ha scosso la Svizzera. Oggi parenti e amici si sono recati a Worben per darle l'ultimo saluto. Nel piccolo comune bernese sono infatti accorse circa 300 persone. Tra di loro diverse compagne di Nazionale come Ramona Bachmann o Rahel Kiwic, così come l'ex allenatrice Martina Voss-Tecklenburg. Presenti anche diversi esponenti dello Young Boys, tra cui il presidente Hanspeter Kienberger.

«Per sempre nei nostri cuori» - A parlare per primo durante la cerimonia funebre - che è stata celebrata da un imam secondo il rito islamico - è stato un ex allenatore della Federazione Svizzera di Calcio: «Florijana era una ragazza allegra, una pioniera del calcio femminile». Nel triste commiato alla giocatrice anche per l'ex coach è difficile trovare le parole giuste. «Florijana non giocherà più a calcio. Non vestirà mai più la maglia della Nazionale. Ma sarà per sempre nei nostri cuori. Non la dimenticheremo mai». Anche il portavoce dello Young Boys ricorda con dolcezza e affetto la propria calciatrice: «Le tracce che Florijana ha lasciato in noi sono indelebili. Aveva una bella personalità ed era una grande calciatrice».

Il ricordo degli amici - I familiari, abbracciati, seguono i discorsi con gli occhi pieni di lacrime. «Per un genitore non c'è nulla di peggio che dire addio al proprio figlio», racconta Aferdita M., un'amica di Florijana. «Era giovane e bella, aveva talento. Non posso credere che ci abbia lasciato». La morte prematura della 24enne sconvolge anche Arbnor M.: «Tutti apparteniamo a Dio e tutti, prima o poi dobbiamo tornare da lui. Ma la sua ora è venuta troppo presto».

Gli aneddoti delle compagne - Diverse compagne di squadra dello Young Boys hanno raccontato - tra le lacrime - aneddoti riguardante la 24enne scomparsa. «Flori era una ragazza timida, ma voleva sempre proteggere tutte noi. Siamo sicuri che anche da lassù continuerà a farlo». Un'altra calciatrice ricorda come lei e Florijana durante i ritiri con la squadra volessero sempre andare a mangiare al fast-food. «Non ce lo permettevano. Allora a volte compravamo gli hamburger di nascosto e li mangiavamo nella nostra camera di hotel. Sono stati gli hamburger più buoni della mia vita». Le ragazze dello Young Boys sono devastate. Piangono. E con un filo di voce ricordano la loro amica che non c'è più: «Flori, ci mancherai».

La storia (triste) di Florijana -Ismaili aveva solo 24 anni. Al lago di Como era giunta in compagnia di un'amica per trascorrere alcuni giorni di vacanza. Noleggiato un motoscafo, si era tuffata in acqua. Da quel momento si erano perse le sue tracce. Il suo corpo è stato ritrovato quattro giorni dopo a 204 metri di profondità  da una speciale apparecchiatura che ha scandagliato i fondali del lago.

Nel frattempo, le cause della morte sembrano essere state chiarite. Secondo il rapporto autoptico preliminare, la 24enne è morta per asfissia acuta, a causa di un improvviso arresto respiratorio. Il rapporto finale è previsto tra una quarantina di giorni.

33 presenze con la Nati - Florijana aveva esordito in Nazionale nel 2014. In totale ha vestito 33 volte la maglia svizzera partecipando pure alla Coppa del Mondo del 2015. L'ultima sua partita con i colori rossocrociati risale a sole tre settimane fa. 

RC / 20 Minuten
Guarda le 4 immagini
Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Suela Krasniqi-caka' 1 anno fa su fb
Ngushllime condoglianze
Erion Rejan 1 anno fa su fb
In Shaa Allah ne Xhenet
Jolanda Joli 1 anno fa su fb
Michel Fedier 1 anno fa su fb
🙏 R.I.P 🙏 CAMPIONESSA
KilBill65 1 anno fa su tio
Mi spiace moltissimo….Faccio le mie condoglianze a tutti loro per la perdita Florijana Ismaili.....Addio cara…….
streciadalbüter 1 anno fa su tio
De mortuis nihil nisi bonum.
Ornella Pedroia 1 anno fa su fb
Non avete proprio più nulla di cui scrivere. Abbiate almeno un po' di rispetto, per la morte
Sonia Sangiorgio 1 anno fa su fb
🙏🙏
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
ARGOVIA
27 min
Strage di Rupperswil, poliziotto nei guai
Un agente condannato per avere trasmesso informazioni confidenziali ai famigliari delle vittime
SVIZZERA
50 min
Covid, 105 contagi in Svizzera
Positivi al test in frenata domenica. Nessun decesso. I numeri dell'Ufficio federale della salute pubblica
BASILEA
1 ora
Parla l'anziana che ha ucciso Ilias: «Ero disperata»
In aula anche i genitori del bambino. La donna: «Mi pento ogni giorno di quello che ho fatto»
SVIZZERA
2 ore
Gli insegnanti chiedono garanzie
I docenti svizzero-tedeschi e romandi lanciano un appello alle autorità
SVIZZERA
2 ore
«Nessuna ondata di licenziamenti»
Il dirigente della Seco Boris Zürcher è ottimista. «Molte aziende hanno superato bene la crisi»
CANTONE / SVIZZERA
2 ore
Misure efficaci: non c'è stata "l'ondata" di fallimenti
Le cifre del KOF indicano un calo del 21% rispetto allo stesso periodo del 2019. In Ticino i casi si sono dimezzati
SVIZZERA / REGNO UNITO
3 ore
Le grandi aziende svizzere hanno perso 15 miliardi di capitalizzazione
Nel confronto internazionale, però, le aziende rossocrociate se la cavano abbastanza bene
SVIZZERA
3 ore
«Non isoliamo gli anziani a causa del coronavirus»
Un divieto di visita «non è accettabile», secondo il presidente della Società professionale svizzera di geriatria
SVIZZERA
3 ore
Il virus resta nei pensieri di Koch: «Ora temo l'inverno»
Per Daniel Koch le persone si faranno testare meno pensando a una semplice influenza stagionale.
BERNA
3 ore
Un flash mob alla settimana contro la mascherina
L'invito a una protesta sui tram di Berna sta girando sui social. La polizia sta in guardia
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile