Kinderzoo Rapperswil
SAN GALLO
25.06.19 - 13:460

Due giovani ghepardi allo zoo del Knie

Arrivati da poco dal Sudafrica, i due felini hanno trascorso tre mesi in quarantena nel parco zoologico di Gossau. Il direttore: «Dobbiamo ancora dar loro un nome»

RAPPERSWIL - Due giovani ghepardi, arrivati da poco dal Sudafrica, sono la nuova attrazione dello zoo per bambini Knie di Rapperswil (SG).

Prima di raggiungere la femmina Keyra, che da molti anni allieta i visitatori e dalla quale sono ancora separati da una recinzione, i due esemplari maschi hanno trascorso tre mesi in quarantena nel parco zoologico di Gossau (SG), hanno indicato oggi i responsabili dello zoo.

«Per il momento i due nuovi arrivati non hanno ancora un nome», ha precisato il direttore Benjamin Siniger all'agenzia Keystone-ATS.

Commenti
 
Alessandra Lurà Vavassori 2 mesi fa su fb
Poveri ghepardi...dall’Africa a uno zoo 😡
Micaela Scalabrini 2 mesi fa su fb
Continuate a pagare il biglietto ? Questo è quello che succede !
Samuele Aru 2 mesi fa su fb
Jenni divertiti
Jenni Cardoso 2 mesi fa su fb
Samuele Aru non so se ce la faccio.
Samuele Aru 2 mesi fa su fb
io ce l’ho fatta ed il disagio è stato fortissimo
Jenni Cardoso 2 mesi fa su fb
Non credo di essere così forte 😂
Luca Biagini 2 mesi fa su fb
Le esposizioni itineranti di animali esotici o gli zoo potevano avere un senso fino alla metà del 900 ma oggi con la televisione e internet si possono vedere documentari su tutti gli animali del mondo nel loro habitat naturale... Questi "rapimenti" non hanno più alcuna ragione ormai...
Brunello Piatti 2 mesi fa su fb
Mi auguro che sia una bufala
Brunello Piatti 2 mesi fa su fb
Magdalena Studenovic 2 mesi fa su fb
Se la gente smettesse di andarci li chiuderebbero anche sti cavolo di zoo
Ivan Brnic 2 mesi fa su fb
Che schifo, non andate al circo !!!!
Luke Lukas 2 mesi fa su fb
Lasciarli in Sud Africa in una riserva Naturale ovviamente no, é più importante che dei bambini viziati a cui vengono insegnati valori sbagliati sugli animali siano contenti. Così si insegna ai bambini come funziona il mondo. Animali in gabbia felici e sorridenti.
Nino Cata 2 mesi fa su fb
Ma sono ancora aperti sto posti....?!?
Barbara Maurizio Quadri 2 mesi fa su fb
Ma lasciateli a casa loro!!! 😡😡😡
Leonarda Manfrè 2 mesi fa su fb
Vergognoso😈😈😈😈
Graziella Manfré-Morax 2 mesi fa su fb
E certo dal Sud Africa in Svizzera bella cosa!! Ora ci preoccupiamo di trovargli un nome a non capire che forse bisognava lasciarli nel loro habitat !! Io queste cose non le capisco proprio 😡😡😡
Evelyne Bernasconi 2 mesi fa su fb
😡😡😡😡😡😡
Mattia Middioni 2 mesi fa su fb
Tutti vegani immagino
miba 2 mesi fa su tio
A tutti i pro-zoo e pro-circhi consiglio vivamente di informarsi cosa sono e come funzionano i centri di recupero per ghepardi in Sudafrica... In questo caso più semplice di così non si può, alias il business-diverimento del nostro circo nazionale. L'ho scritto all'inizio e lo ripeto: VERGOGNA! E non è una questione di essere o non essere animalisti! Questi animali avrebbero avuto tutte le possibilità di poter girare liberi anche se in una riserva, comunque per loro sempre meglio che dietro le sbarre (e magari poi più in là anche costretti a fare da fenomeni da baraccone per un paio di pirla che oltretutto applaudono!)
Carmen Vogini 2 mesi fa su fb
Non lo capiscono nemmeno, accidenti! Lasciate in pace gli animali a casa loro 👹
clay 2 mesi fa su tio
IO I NOMI LI AVREI: Lasom & Liber
Gabriella Cecchin 2 mesi fa su fb
Da qualunque parte arrivino e qualunque animale sia devono essere rispettati, fare parte di un circo significa sottostare a quello che ti fa fare l’essere umano per “divertire” la gente .
Mary Schmitz 2 mesi fa su fb
Dtavano meglio liberi
Nadia Morandi-Sargenti 2 mesi fa su fb
Dovevano lasciarli nel loro ambiente!! Sono animali che devono essere liberi
Maura Moretti 2 mesi fa su fb
Dovevate lasciarli nel loro ambiente....
Gianna Parola 2 mesi fa su fb
Io li preferisco nel loro ambiente. Liberi!
Simone Fiocchetta 2 mesi fa su fb
Bisognerebbe conoscere la storia di questi 2 felini, prima di sputare veleno
Jo Gerva 2 mesi fa su fb
🤔🤔🤔🤔 tutti ad attaccare zoo e circhi senza nemmeno pensare che magari gli animali che hanno sono nati in cattività e la savana non l'hanno vista nemmeno in cartolina..... ANIMALISTI BUONISTI VERDI TUTTI BUONI A FAR PRENDERE ARIA AI DENTI O DAR SFOGO ALLE DITA SENZA NEMMENO ANDARE A INFORMARSI
Mariangela Bernasconi 2 mesi fa su fb
Non capisco perchè toglierli dal loro habitat naturale, è una vergogna !
Aldi Vinci 2 mesi fa su fb
Povere bestie, lasciatele nei loro habitat!
Jenaplynski 2 mesi fa su tio
...
Jenaplynski 2 mesi fa su tio
@Jenaplynski Quanta cattiveria gratuita e maleducazione, e tutto da un articolo che dice e non dice… Con due informazioni scritte su di un articolo… Peccato vedere che il mondo si basa su credenziali quali i social network e poi si espandono a macchia d’olio anche nel commentare delle notizie che lasciano il tempo che trovano. Qualcuno si è informato prima di insultare e sentenziare del perché, da dove e per quale motivo? Certo che no… Però chiudiamo i circhi, certo lasciamo a casa centinaia di persone in disoccupazione, persone con mogli, mariti, figli… e questo per il bene di alcuni animali? (Sia ben chiaro che assolutamente gli animali meritano rispetto, un trattamento dignitoso e migliore possibile. Ma sfido chiunque a dirmi che dall’articolo si evince una mancanza in tal senso…) Però se siete coerenti voglio vedere gli stessi commenti cattivi e maleducati quando l’azienda x oppure y ne licenzia la stessa quantità! Sicuramente li calerà il silenzio, non sarà un vostro problema…
Jenaplynski 2 mesi fa su tio
@Jenaplynski Mi sono preso il tempo di guardare alcuni profili social di alcuni che hanno scritto, bello sparare su questo articolo e poi farsi i selfi e a spasso con i cammelli in Egitto oppure andando a spasso in Lapponia con le slitte trainate dai cani. Secondo voi cosa cambia tra circo o animale attrazione turistica che va a frustate oppure legato per vostro divertimento? Li va tut ben, dü pes dü misur ma sa… Se proprio ci tenete potete prendere un qualche asilante visto che a sentir loro vengono trattati peggio, a ma no… sono esseri umani e contano meno per voi. Concludo dicendo che è giusto esporre idee e opinioni, ma andrebbe fatto conoscendo, informandosi, approfondendo e soprattutto senza insultare, sentenziare e mancando di rispetto… che magari sto mondo lo lasciamo un po' meno di m alle future generazioni...
Lara Frusetta 2 mesi fa su fb
Che tristezza ....
Norberto Fumagalli 2 mesi fa su fb
Arminda Armi 2 mesi fa su fb
Nadia Paltenghi 2 mesi fa su fb
Vergognoso!
Cleofe 2 mesi fa su tio
@tato. Almeno non c'e pericolo di gravidanza, che e' tutto a beneficio della popolazione, visto il livello...
Tato50 2 mesi fa su tio
@Cleofe Se tolgono la rete che li separa dalla femmina.....-;))
Tato50 2 mesi fa su tio
@Cleofe Ops. Ho capito adesso il significato del tuo Post-;))) L'afa fa brutti scherzi-;)) Non l'hanno "bannato" ?
Anna Maria Gibezzi Milani 2 mesi fa su fb
ma perchè
Antonella Velardi 2 mesi fa su fb
È vergognoso non se ne può più!
Lurà Katia 2 mesi fa su fb
Ma non aveva tolto gli animali????
Isabelle Gremper 2 mesi fa su fb
God bless them and welcome in Knie's family. Make us aware as soon as they will be named. I wish that a skilled big cats trainer could interract with them by time to time in order to build with them a bond of trust and respect. That's called animal's interraction.👍🐾🐆
Salva Conti 2 mesi fa su fb
Che cazzo in sudafrica devono stare non in gabbia, bastaaaaa
Barbara Gavazzini - Tenzi 2 mesi fa su fb
Knie 🤘
Loretta Rossini 2 mesi fa su fb
Potevano lasciarli in Sudafrica...
Xochiquetzal Hernández Valle 2 mesi fa su fb
Gli animali selvaggi devono vivere liberi!!!! 🦁🐯🐆🐅🐺🦓🦌🦍🐘🦏🐪🐨🐼🐻 Tutti quanti
Elena Melone 2 mesi fa su fb
Xochiquetzal Hernández Valle si certo per i bracconieri e per soffrire perchè li viene rubato il loro habitat
Xochiquetzal Hernández Valle 2 mesi fa su fb
Elena Melone quindi il problema sono i bracconieri...
Antonella Ferrazzo Rossi 2 mesi fa su fb
Nella savana devono stare non in uno zoo , non c'e' niente di piu' bello che vederli nel proprio habitat
Veli Vidic 2 mesi fa su fb
Vergognatevi!!! Vi porterei a voi lontani da casa e chiusi in una gabbia🤬
Elena Melone 2 mesi fa su fb
Sono allo zoo del Knie non al circo.
Xochiquetzal Hernández Valle 2 mesi fa su fb
Elena Melone cambia poco...non sono in libertà ☹
Elena Melone 2 mesi fa su fb
Xochiquetzal Hernández Valle in libertà per essere uccisi dai bracconieri?
Xochiquetzal Hernández Valle 2 mesi fa su fb
Allora si devono mettere in regola gli assassini. Gli animali devono vivere in libertà!!
Giovanna Ponti 2 mesi fa su fb
Quando la gente non andrà più al circo e non vi porterà i bambini con la scusa che altrimenti non avrebbero la possibilità di vederli dal vivo. (Puro egoismo) !!!
Francesco Cec Moretti 2 mesi fa su fb
Giovanna Ponti al circo non li vedrai comunque visto che sono nello zoo
Hattori Hanzo 2 mesi fa su fb
C’è solo da vergognarsi.
Palermo Loredana 2 mesi fa su fb
Un nome ??? Libertà questo è il loro nome ...dategli la libertà com'è giusto che sia
Serena Di Bonito 2 mesi fa su fb
Libertà
Monica Ferracini 2 mesi fa su fb
🤮🤮🤮
Giancarla Boldrini 2 mesi fa su fb
Andate a lavorare come tutti noi siete il substrato
Giancarla Boldrini 2 mesi fa su fb
Disertate i citchi
Francesco Cec Moretti 2 mesi fa su fb
Giancarla Boldrini non è un circo è uno zoo
Siri Dayana 2 mesi fa su fb
A quando una legge per chiudere il CIRCO??? O avete dei bei guadagni in cambio??!!!!
Mary Grilli 2 mesi fa su fb
Sgomento assoluto. Lasciate gli animali nel oro habitat. Lo zoo o il circo non sono adatti e mai lo saranno. Ma finchè ci saranno spettatori che pagano...
Joelle Piffe 2 mesi fa su fb
Chissà come staranno bene quando fuori ci saranno -10°C... 👏👏👏👏🤦‍♀️
Genny Schläpfer Caggiula 2 mesi fa su fb
🤦🏻‍♀️🤦🏻‍♀️🤦🏻‍♀️qualquadra non cosa
Gianna Santos Cas 2 mesi fa su fb
Ma perché li avete presi ??? Lasciateli in pace nel loro habitat🤬🤬
Giorgio Gori 2 mesi fa su fb
Gianna Santos Cas brava!
Jo Gerva 2 mesi fa su fb
Gianna Santos Cas E se sono nati in cattività?
Tato50 2 mesi fa su tio
Sono contro a togliere un animale dal suo habitat naturale e rinchiuderlo in un "comodo" recinto !! D'altra parte sono favorevole a chi ricorre a questo sistema per salvare animali in via di estinzione e far si che possano procreare e non essere "oggetti" d'esposizione !
matteo2006 2 mesi fa su tio
@Tato50 meglio morto lottando che vivo in catene
Tato50 2 mesi fa su tio
@matteo2006 Io sono un po' la prima parte del tuo Post, anzi un po' è riduttivo perché è dal 2007 che sono "in gabbia" ;-))
Norma Jean 2 mesi fa su tio
Il ghepardo, l’animale terrestre più veloce al mondo (tocca i 110 km/h su brevi distanze), segregato in uno spazio angusto, se paragonato alle praterie in cui normalmente vive... Ci sono dei programmi appositi per la salvaguardia di questo felino nel LORO habitat naturale. Sradicarli dalla loro terra è un’azione del tutto inutile, se la sola ragione è quella di ‘allietare’ i visitatori del stramaledetto zoo...
Nadia Masdonati 2 mesi fa su fb
E una vergogna che si continua ad avere animali selvaggi in cattività, a quando una legge che lo proibisca?
Giovanna Ponti 2 mesi fa su fb
Il loro unico nome I want to be free
Manu Rey 2 mesi fa su fb
Articolo abbastanza inutile visto che non si sa da dove arrivano esattamente... magari erano rinchiusi in quelle tenute per cacciatori o altre schifezze in cattività, quindi non potevano più essere rimessi in libertà! così non fosse sarebbe una vergogna!
Milu Bourdelande 2 mesi fa su fb
Disgustoso cosa non si fa x soldi fa orrore la loro incivilta mancanza di rispeto x gli animali.
Vania Bettosini 2 mesi fa su fb
Lasciarli nel loro hábitat no eh?
Carol Pontiggia 2 mesi fa su fb
Penoso
Giulia Sanfilippo 2 mesi fa su fb
Invece di adeguarsi e prendere esempio da altri paesi in cui gli animali da circo sono vietati per legge, qui si fanno passi indietro!
Sonja Magenta 2 mesi fa su fb
Giulia Sanfilippo esatto
Elena Melone 2 mesi fa su fb
Giulia Sanfilippo leggere l'articolo. Zoo non circo. Sono 2 cosd differenti
Giulia Sanfilippo 2 mesi fa su fb
Elena Melone sempre una vita di privazione e sofferenza, la sostanza poco cambia.
Mr Network 2 mesi fa su fb
Ma vedi che commentate senza nemmeno leggere.. avete talmente il bisogno di sfogarvi contro tutto e tutti che lo fate senza cognizione di causa. Cosa ne sai tu della vita di queste due creature, forse sono nati in cattività e se venissero liberati morirebbero in poco tempo, vi siete mai chiesti la probabilità di sopravvivenza di una specie con predoni e idioti che di questi stessi ne fanno un vanto o li cacciano per la pelle e, vi siete mai risposti che alcune specie sono ancora vive perchè mantenute in cattività ??? Senza contare che con questo vostro ragionamento, anche i cani ed i gatti non dovrebbero esser nelle case e non mi rispondere che sono addomesticati, perchè allora io addomestico un leopardo per tre generazioni e poi quindi va bene ??? Basta, basta cattiveria, siete un branco di pecore che bela su questo social contro tutto e tutti ma poi, di muovere il culo e fare REALMENTE qualcosa per migliorare il mondo non ce n'è uno disposto !!!
Simone Fiocchetta 2 mesi fa su fb
Giulia Sanfilippo giusto quello che ha scritto...i giornalisti dovrebbero approfondire di più la storia reale di questi 2 ghepardi 🐆.Cosi facendo si eviterebbero molti commenti fuori luogo.
Mirco Zambon 2 mesi fa su fb
Mr Network resta il fatto che per migliorare il mondo si potrebbe cominciare dal non tenere piu' animali selvatici in cattivita'... meglio l'estinzione che la prigione !! cani e gatti sono detti domestici perche' amano stare con la propria famiglia umanoide !! non e' rabbia quella che abbiamo ma e' tristezza per la mancanza di rispetto verso la specie animale... detto questo sono sicuro che questi ghepardi saranno trattati bene , ma cio non toglie quello che penso...
Mr Network 2 mesi fa su fb
Mirco Zambon Ti sei appena contradetto... hai scritto "meglio l'estinzione che la prigione" e poi "sono sicuro che saranno trattati bene"... Ci sono delle specie in via d'estinzione perchè in libertà prede dei bracconieri con pochi esemplari liberi solo in qualche parco... Abbiamo decine, centinaia, migliaia di problemi come umanità, e degli animali, spesso nati in cattività tenuti con cibo e cure credo non siano parte di questo... Ricorda che la maggior parte degli animali negli zoo sono nati in quel contesto, quasi mai vengono presi in cattività, perchè ovviamente troppo selvatici da gestire e dimmi, cosa cambia da un cane ad una tigre ? Tu davvero pensi che la storia dei cani nasca in una casa ??? sei mai stato in Egitto, dove i cani vivono liberi ed aggrediscono le persone ??? probabilmente no, perchè altrimenti sapresti che, anche i cani sono adattati però questo a voi sta bene... È un discorso lungo e profondo, ma di base è l'accanimento verso certi contesti che stona, perchè ve la prendete sul personale per gli zoo, che tra l'altro sono luogo di grandissima gioia per i bambini, mentre ci sono altre migliaia di problemi molto piu importanti dei quali ve ne fregate e girate il volto.. tutto qua, scusa l'intervento.
Letizia Rossinelli 2 mesi fa su fb
Ahah bellissimo leggere certi commenti.. Soprattutto da gente che qui fa l'animalista ma poi prende a legnate il proprio animale perché non gli ubbidisce... Bravissimi 👏👏👏
Alwin Gashi 2 mesi fa su fb
Letizia Rossinelli e tu conosci tutta questa gente o parli così giusto per dir qualcosa?
Mariangela Bernasconi 2 mesi fa su fb
Alwin Gashi di solito chi parla così è in primis colui che maltratta gli animali !
Vanessa Tognacca Bruschetti 2 mesi fa su fb
O che compra pellice...
Elk Alessandro Sala 2 mesi fa su fb
...ma quelli che scrivono "lasciarli là no eh", hanno idea da dove arrivano??
Natasha Bordogna 2 mesi fa su fb
Elk Alessandro Sala in che senso
Manu Rey 2 mesi fa su fb
Elk Alessandro Sala vero che non si sa esattamente da dove arrivino ma se fossero stati liberi in un parco? O in un altro zoo? Perchè far tutto questo sbattimento, aenza contare il cambio del clima...
Emilia De Caro 2 mesi fa su fb
Vuoi mettere la bella vita che possono far in un circo, tra frustate e violenze.. Una pacchia!
Sonja Magenta 2 mesi fa su fb
Manu Rey in effetti è azzardato dire che knie ha salvato a loro la vita!! si sa le polemiche che esistono come pure certi trattamenti riservati a loro nel circo
Elk Alessandro Sala 2 mesi fa su fb
Manu Rey Guarda, si parla per sentito dire e si possono fare solo che deduzioni. Io il Sudafrica però lo conosco un pochino e ti garantisco che ghepardi e leopardi sono protetti e censiti severamente. Ciò nonostante creano spesso problemi perché ce n'è molti e escono dai parchi e vanno a spasso per paesini e paesotti, non si vedono ma ci sono e in certe zone si pappano gatti e cagnolini più spesso di quel che si pensa... Detto questo, l'immagine del ghepardo da nationalgeographics è bella sì, ma esiste solo nei grandi parchi e anche lì il numero dei felini è rigorosamente controllato. Di certo il Kruger o il governo non vendono ghepardi, e Knie non li compra di sicuro al mercato nero. Quei ghepardi arrivano da allevamenti dove avrebbero avuto un futuro sicuramente più incerto che quello che avranno oggi a Rappersvill... Giusto o no, questa è la realtà.
Elk Alessandro Sala 2 mesi fa su fb
Emilia De Caro Quand'è l'ultima volta che sei andata al circo? ...o meglio quand'è l'ultima volta che hai visto un animale, cavalli e papere esclusi, esibirsi nell'arena del Knie? Ma per favore va...
Stefano Fehr 2 mesi fa su fb
Elk Alessandro Sala, se guardi lo Zoo dei miei genitori, ora gestito da mia sorella posso darti un'attenta analisi e che qualcosa so dalle persone di una certa età che mi viene raccontata ai più giovani a chi l'ha vissuta in esperienza. Una volta non esistevano i permessi necessari per la detenzione di animali feroci per persone private fino nella fine degli anni 70'. Carona 1975, una coppia Hippy con dei Fennek. Agno 1976 leone e la pantera in un edificio da Villa. 1978 Due giaguari a Sureggio/Tesserete. Una revisione a fatto per la prevenzione contro la via d'estinzione delle speci e nel prevenire gli abusi contro qualsiasi genere animale detenuti in condizioni malsane e umliate vedi animali da Circo in Piazza. Non sono gli Zoo a dover decidere quali animali devono venire, e come non da ultimo non esiste il commercio degli animali, ma semmai viene scambiato in baratto con le Associazioni degli Zoo svizzeri.
Elk Alessandro Sala 2 mesi fa su fb
Stefano Fehr non ho capito bene il senso del tuo intervento... Comunque è appurato che: dagli anni 70 che citi ad oggi, la sensibilità (per fortuna) è cambiata. Knie non lavora più con animali feroci da anni. I due ghepardo in oggetto, come da articolo, sono stati acquistati in Sudafrica...
Natasha Bordogna 2 mesi fa su fb
Elk Alessandro Sala in che senso
Stefano Fehr 2 mesi fa su fb
Il senso del mio intervento che la maggior parte degli animali che per obblighi di leggi e di adeguamenti gli hanno obbligatoriamente portati negli Zoo, con l'aiuto delle Forze degli ordini e le Autorità veterinarie. Pochi conoscono della storia Svizzera di residenti privati che avevano animali feroci nei appartamenti o in casa propria, già questo negli anni 70', che crediate o no. Oggi per legge più un'acquisizione degli animali, bensì vengono scambiati barattate con altri animali della quantità e la specie.
Anna Jegoleva 2 mesi fa su fb
Noi invece a VOI abbiamo già dato un nome: Bastardi!!! Gente boicottiamo i circhi e gli zoo!!! NO agli Animali in gabbia!!!
Sonja Magenta 2 mesi fa su fb
Anna Jegoleva 🔝
Marina Caruncho 2 mesi fa su fb
😡😡😡😡😡😡
miba 2 mesi fa su tio
Se in Sudafrica vivevano in libertà per me una sola parola: VERGOGNA!!!
Mir Ko 2 mesi fa su fb
La cosa più grave è che ancora la gente va al circo.. generazioni di ritardati 🤬🤬
Siri Dayana 2 mesi fa su fb
Mir Ko 👏🏻👏🏻👏🏻
Francesco Cec Moretti 2 mesi fa su fb
Mir Ko io ci vado sempre! Animali : cavalli e capre
Sao Pires 2 mesi fa su fb
Che tristezza 😞😞😞poverine lasciati le dove erano ... lasciarli Vivere in Libertà senza cattene.😻🎈♥️
Max Cava 2 mesi fa su fb
Fin quando ci saranno spettatori continueranno a portarli via dal loro habitat naturale per metterli in gabbia.
Dénise Rampinelli 2 mesi fa su fb
Max Cava 👏 bravo!!!
Kerol Do Nascimento 2 mesi fa su fb
Che notizia orribile! 🤦🏻‍♀️
Sharon Bionda 2 mesi fa su fb
Facciamoci un articolo. Pure.
Francesco Sergio 2 mesi fa su fb
Il circo Knie è pieno di animali dunque è un habitat perfetto per loro, inoltre sono in due, non si annoieranno di certo
Noray Yildiz 2 mesi fa su fb
Francesco Sergio ahhahahahahahahha
Altered Xception 2 mesi fa su fb
Ah chiaro faranno sicuramente amicizia sai com è tra animali ci si capisce ne
Anna Jegoleva 2 mesi fa su fb
Francesco Sergio con tutte le frustate che prenderanno per addestrarli non si annoieranno no... 😡😡
Fabio Peloso 2 mesi fa su fb
Ecco i primi effetti della canicola.
Sonny Carta 2 mesi fa su fb
Ha ragione Francesco, chi dice il contrario odia gli animali
Barbara Manfrina 2 mesi fa su fb
Francesco Sergio certo un circo è il loro habitat naturale...
Giovanna Ponti 2 mesi fa su fb
Francesco Sergio ma ci credi a quello che dici o ci speri ???
Elena Melone 2 mesi fa su fb
Anna Jegoleva ma quale adestrare. Mica sono per il circo
Elena Melone 2 mesi fa su fb
Barbara Manfrina lo zoo e il circo sono 2 cose!!!!!!!
Francesco Cec Moretti 2 mesi fa su fb
Anna Jegoleva ma cosa ne sai che li frustano?
Andrea Natale 2 mesi fa su fb
Sonny Carta il circo è pure L habitat dell inter.. 😂😂
Niko Storni 2 mesi fa su fb
Sveglioni se quegli animali vengono messi in libertà muoiono in men che non si dica. Sono molto probabilmente nati in cattività e così devono rimanere se non li si vuole condannare a morte.
Max Realini 2 mesi fa su fb
Chiamateli "prigionieri"
Glaucio Pinheiro 2 mesi fa su fb
Vergogna!!!!!! Vivete ancora nel secolo 21 o siete stati retrocessi al secolo 1?
Florian Flo 2 mesi fa su fb
Siamo nel 2019. Dicono.
Sonja Magenta 2 mesi fa su fb
pazzesco lasciarli la no è?
Francesco Cec Moretti 2 mesi fa su fb
Sonja Magenta magari chiusi in una riserva per cacciatori?
Paolo Sanfi 2 mesi fa su fb
Dovevate lasciarli dove erano altroché dar loro un nome
Simone Fiocchetta 2 mesi fa su fb
Paolo Sanfi , ma dov’ erano?
Paolo Sanfi 2 mesi fa su fb
Simone Fiocchetta l’articolo parla di sud Africa, abbastanza vago. Ma poco importa. La Svizzera non è il loro habitat, tantomeno uno zoo
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
ZURIGO
2 ore

Ferito al pene a causa di un anello contraccettivo

Il prodotto è risultato essere difettoso. E non è un caso isolato

VIDEO
BASILEA CAMPAGNA
5 ore

Mucche a spasso in galleria

È successo stamattina a Grellingen. Tutti i bovini sono comunque stati recuperati in pochi minuti, prima dell'arrivo della polizia

SVIZZERA
5 ore

Giudici federali eletti con un sorteggio, riuscita l'iniziativa

I promotori vorrebbero che fossero designati unicamente sulla base delle loro qualifiche professionali e personali, e non in base all'appartenenza politica o alle giuste relazioni

SVIZZERA
6 ore

Tassi e franchigie: i sindacati accusano, casse pensioni preoccupate, banche soddisfatte

Molte e variegate le reazioni alle decisioni odierne della Banca nazionale svizzera. Jordan difende le sue scelte

BERNA
8 ore

Stop alla triturazione di pulcini vivi

L'attuale ordinanza permette l'omogeneizzazione dei pulcini, o in altri termini la triturazione di quelli vivi

Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile