Keystone
URI
19.06.19 - 17:300

Il Susten mette i bastoni fra le ruote del Tour de Suisse

Per motivi di sicurezza, nella tappa regina di domenica la carovana non potrà transitare dal passo che collega Canton Uri e Canton Berna. Non è ancora noto dove passerà la gara

ALTDORF - Incidente di percorso per il Tour de Suisse: il Passo del Susten, che collega i cantoni di Uri e Berna, rimane ancora chiuso per motivi di sicurezza. Per la tappa finale della corsa di ciclismo, in programma domenica, gli organizzatori dovranno scegliere un percorso alternativo.

Nonostante i lavori di sgombero della neve siano stati completati in orario, così come il montaggio delle ultime ringhiere, il passo non è ancora transitabile a causa di diversi punti pericolanti, ha spiegato oggi Roger Nager, consigliere di Stato urano responsabile delle costruzioni.

All'inizio della prossima settimana il Cantone effettuerà una nuova valutazione, ma fino ad allora il Susten sarà percorribile dal lato urano solo fino al "Sustenbrüggli".

Il Tour de Suisse 2019, iniziato lo scorso 15 giugno e giunto oggi alla quinta tappa, terminerà domenica con la frazione regina: la partenza e l'arrivo sono in programma a Ulrichen, nell'Alto Vallese, mentre il percorso prevede il passaggio dai Passi del Furka, del Susten e del Grimsel. A causa della chiusura, tuttavia, non è ancora noto dove passerà la gara.
 
 

Commenti
 
briciola68 1 mese fa su tio
Molto bene per quel che riguarda il treno, un po’ meno per quel che riguarda il gruppo! Vado anch’io in bicicletta ma evito se possibile di essere più di due! Poi per i discorsi che fa @miba...Stendiamo un velo pietoso!
miba 1 mese fa su tio
Sai, oggi sono transitato sulla SS34 del Lago Maggiore (quella tra Ascona e Verbania). Traffico intenso, da noi festivo, in Italia no, turisti, campers, roulottes ecc ecc ecc ma di deficienti (scusa, "pirla" è sbagliato....) appaiati A TRE ne giravano parecchi, sia sul versante svizzero che italiano. Prima di postare comincia innanzi tutto a rispettare le regole basilari della circolazione stradale mentre se vuoi mettere in mostra il tuo cesso a 2 ruote e la tua tuta da arlecchino basta solo ne aspetti novembre, quando arriverà il circo Knie perché sulle strade normali passi solo per scassamarroni, esaltato e nulla più poverino........
miba 1 mese fa su tio
@miba Risposta per Alan46, alias uno dei tanti per i quali bisognerebbe mettere in moto gli spazzaneve anche durante la stagione estiva!
alan46 1 mese fa su tio
@miba Non condivido l' atteggiamento di quelli che pedalano non comportandosi giustamente, la regola è che se sei un gruppo di 10 devi viaggiare a 2 - 2 cosi da accorciare il gruppo per il sorpasso delle vetture... ma evidentemente non ci sono parole per descrivere la tua IGNORANZA IN MERITO...
miba 1 mese fa su tio
@alan46 2-2??? Grazie per la precisazione, così hai dimostrato a tutti quello che in fondo non dovevi neppure dimostrare, alias che non sei nient'altro che uno dei tanti maleducati, prepotenti e menefreghisti che se ne frega altamente delle regole del codice della strada. Bravo!
alan46 1 mese fa su tio
@miba vai a leggere pozzo di SCIENZA .. https://www.tcs.ch/it/test-consigli/consigli/regole-della-circolazione/bicicletta-in-modo-corret to.php
miba 1 mese fa su tio
@alan46 Ma alora ti s'è püsee gnücc da quant u sembra!! Copio e incollo dalla tua stessa fonte. I ciclisti possono viaggiare uno accanto all’altro solo in determinate situazioni e a patto che non intralcino il traffico: In gruppi di più di 10 persone Su piste ciclabili e strade secondarie segnalate Nelle zone di incontro Fatta eccezione per le piste ciclabili, i ciclisti devono viaggiare in fila indiana, ossia uno dietro l’altro. Si vede che che la troppa bici ti fa male :):):). Passo e chiudo
Gikappa 1 mese fa su tio
Io rispetto le idee di tutti ci mancherebbe ognuno ha la sua opinione ed è giusto che la possa condividere... ma... Ci rendiamo conto di cosa ci sta dietro a livello di organizzazione della logistica per un tour? ... non è come essere in giro con la combriccola di soci bicicletta alla domenica... non credete? Per altri aspetti ci si potrebbe discutere a lungo...
centauro 1 mese fa su tio
@Gikappa Senza discuterne a lungo la sola sicurezza è fondamentale per la carovana del giro, non si deve mettere a rischio per valanghe un tracciato, si trova una alternativa senza troppe storie.
Gikappa 1 mese fa su tio
@centauro Giustissimo... dimenticavo la sicurezza ??
Gikappa 1 mese fa su tio
@Gikappa ...la sicurezza!
budo76 1 mese fa su tio
Che cambino strada senza tante storie, come fanno centinaia di ticinesi tutti i giorni, senza uscire sul Tio....
miba 1 mese fa su tio
Il Susten mette i bastoni fra le ruote del Tour de Suisse... Incidente di percorso... Ma accettate la natura per com'è e quello che offre!!! E poi si vede che anche il Susten si è rotto le scatole, sia per la tappa ma anche per tutti i pirla della domenica che poi vogliono emulare il tour.....
alan46 1 mese fa su tio
@miba @miba noi pirla della domenica rispetto a voi scienziati ( per non usare i termini che escono dalla tua sporca bocca ), non inquiniamo solcando i bellissimi passi della Svizzera, e ce li godiamo a pieno, mentre voi sostate in cima probabilmente a fumarvi una sigaretta.
briciola68 1 mese fa su tio
@alan46 Quindi parti da casa in bici?
albertolupo 1 mese fa su tio
@briciola68 quelli veri fanno così, cosa credi?
alan46 1 mese fa su tio
@briciola68 +10`000 km all' anno... fai tu, il mio gruppo ha optato, per giri lunghi lunghi, di spostarsi con il treno...
briciola68 1 mese fa su tio
@albertolupo Non sono un prof ma 200 km in bici li ho già fatti una volta! E tu?
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
ZURIGO
6 ore

L’attivista denuncia: «Mi hanno fatta spogliare senza motivo»

Gli ambientalisti avevano bloccato le entrate di Credit Suisse a Zurigo e UBS a Basilea

SONDAGGIO
SAN GALLO
8 ore

Allatta alla Migros: la sicurezza minaccia di bandirla dal supermercato

Disavventura che lascia l'amaro in bocca per una giovane mamma a Wil. Il gigante arancione: «Allattare è permesso, ci scusiamo»

FOTO
SAN GALLO
10 ore

Fuga sulla barca rubata: «I nostri clienti erano scioccati»

Viene soccorso mentre nuota nel lago, reagisce rubando l'imbarcazione, distruggendo due pedalò, una barca... e facendosi arrestare

SVIZZERA / ITALIA
11 ore

UBS ha pagato 101 milioni di euro al Fisco italiano

In giugno è stato raggiunto un accordo che ha portato all'archiviazione di un procedimento

SAN GALLO
11 ore

Trasportava biscotti, ma erano anabolizzanti

Non sempre il contenuto è quello che dice la confezione. Un 27enne austriaco è stato fermato in auto alla dogana sangallese di St. Margrethen

Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile