KEYSTONE/KPINL KPAPA KPPA (MELANIE DUCHENE)
L'arcobaleno ha invaso le strade della città vecchia di Zurigo
+ 53
ZURIGO
15.06.19 - 18:370
Aggiornamento : 19:22

L'arcobaleno invade le strade di Zurigo

Erano in 55'000, secondo gli organizzatori, a festeggiare la 55esima edizione del Pride sotto il motto "Strong in Diversity"

ZURIGO - Decine di migliaia di persone hanno sfilato oggi nelle strade della città vecchia di Zurigo in occasione dell'annuale Pride Festival. La manifestazione è arrivata alla sua 25esima edizione.

I partecipanti hanno chiesto una società aperta e l'uguaglianza dei diritti per le persone LGBTQI (lesbiche, gay, bisessuali, transgender, queer e intersessuali).

L'occasione è stata anche sfruttata per celebrare i 50 anni dei moti di Stonewall. La notte del 27 giugno 1969, la polizia newyorchese irruppe in un bar - lo Stonewall Inn appunto - frequentato da omosessuali nel Greenwich Village, un quartiere di Manhattan. I violenti scontri sono simbolicamente considerati il momento di nascita del movimento di liberazione gay.

In totale 55'000 persone hanno partecipato all'evento in due giorni, hanno annunciato in serata gli organizzatori. Quasi 31'000 persone hanno preso parte alla sfilata odierna (10'000 in più rispetto all'anno scorso), alla presenza di 7000 spettatori. E ieri sera, 17'000 persone hanno festeggiato nell'area del festival.

È passato molto tempo da quando gli omosessuali e le lesbiche erano gli unici a partecipare allo Zurich Pride, hanno sottolineato gli organizzatori. Oggi al motto di "Strong in Diversity" (forti nella diversità) erano presenti anche molte persone bisessuali, trans e non binarie (che non si sentono né uomini né donne), nonché intersessuali, pan e asessuali.

Lo Zurich Pride è nato 25 anni fa - con il nome "Christopher Street Day" - per protestare contro la creazione di un registro gay nella città di Zwingli. Dal 1982 al 1989 la manifestazione è stata fortemente influenzata dalla lotta contro l'AIDS, allora considerata la "malattia omosessuale". L'evento è stato rinominato nel 2009 "Zurich Pride Festival".

KEYSTONE/KPINL KPAPA KPPA (MELANIE DUCHENE)
Guarda tutte le 56 immagini
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
SVIZZERA
3 ore

«La Confederazione non mi vuole perché ho 51 anni»

Un'agente di sicurezza è indignata per non essere stata assunta da Securitas per lavorare in un centro federale per richiedenti l'asilo

FOTO
BERNA
4 ore

Gara di palloni aerostatici: doppia vittoria per gli svizzeri

I nuovi campioni del mondo sono atterrati dopo 83 ore e quattro notti in volo sul Mar Nero

LUCERNA
5 ore

Aggredisce un agente col coltello, viene abbattuto dal taser

L' uomo di 39 anni, che la scorsa notte ha dato in escandescenza in un appartamento di Greppen, è stato arrestato

VIDEO
ZURIGO
5 ore

Un'auto scende le scale della stazione, tra lo stupore dei presenti

L'automobilista ha tentato una manovra molto insolita alla stazione di Zurigo. La polizia ha aperto un'inchiesta

SVIZZERA
7 ore

Turismo: in crescita le vacanze autunnali

Le mete preferite sono quelle balneari, con in testa Cipro, Spagna, Grecia ed Egitto

Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile