Nicolas Hemmer
VAUD
12.06.19 - 21:570
Aggiornamento : 13.06.19 - 08:38

Salvato dal casco, la sua storia fa il giro del mondo

Un ciclista, protagonista di un incidente avvenuto a Morges, ha condiviso la sua esperienza in rete: «Ho ricevuto migliaia di messaggi di sostegno. La prevenzione è la mia vita»

MORGES - Ventuno costole, quattro vertebre, due scapole e una clavicola rotta, un doppio pneumotorace ed un orecchio parzialmente strappato. È questo il pesante bilancio medico di Nicolas Hemmer, sfortunato protagonista di un incidente in bicicletta avvenuto lo scorso 1° maggio nelle vicinanze di Morges. «Grazie al mio casco però sono ancora vivo».

Un casco che nell’impatto è stato letteralmente spaccato in due parti. «Quando me l’hanno mostrato ero ancora ricoverato in cure intense. Ma ho subito capito che avrei dovuto fare qualcosa per sensibilizzare gli altri. La prevenzione è la mia vita», ha raccontato l’ex pompiere.

Detto. Fatto. La sua storia è stata infatti letta quasi 1,4 milioni di volte sui social network. «L’hanno mostrata anche nelle scuole in Quebec e in Guadalupa», si rallegra il trentenne che stenta a credere di aver raggiunto così tante persone. «È incredibile! Ho ricevuto migliaia di messaggi di sostegno da tutto il mondo».

L’appassionato di ciclismo ne avrà ancora per una decina di giorni, dopodiché potrà nuovamente muoversi con maggiore libertà. Il suo temperamento lo ha aiutato a recuperare più rapidamente del previsto. Ma le battaglie non sono ancora concluse. Lo attendono lunghe settimane di riabilitazione e tutto il filone legale che seguirà una volta conclusa l’inchiesta. Nel frattempo, Nicolas si prepara a trascorrere un’estate più tranquilla rispetto a quelle passate. Con il suo casco “ricordo” che troneggia nel salotto di casa. «È per ricordarmi quanto gli sono riconoscente e di come la vita sia appesa ad un filo».

Nicolas Hemmer
Guarda le 2 immagini
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
SVIZZERA
4 ore

«La Confederazione non mi vuole perché ho 51 anni»

Un'agente di sicurezza è indignata per non essere stata assunta da Securitas per lavorare in un centro federale per richiedenti l'asilo

FOTO
BERNA
4 ore

Gara di palloni aerostatici: doppia vittoria per gli svizzeri

I nuovi campioni del mondo sono atterrati dopo 83 ore e quattro notti in volo sul Mar Nero

LUCERNA
6 ore

Aggredisce un agente col coltello, viene abbattuto dal taser

L' uomo di 39 anni, che la scorsa notte ha dato in escandescenza in un appartamento di Greppen, è stato arrestato

VIDEO
ZURIGO
6 ore

Un'auto scende le scale della stazione, tra lo stupore dei presenti

L'automobilista ha tentato una manovra molto insolita alla stazione di Zurigo. La polizia ha aperto un'inchiesta

SVIZZERA
7 ore

Turismo: in crescita le vacanze autunnali

Le mete preferite sono quelle balneari, con in testa Cipro, Spagna, Grecia ed Egitto

Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile