Keystone
SVIZZERA
06.06.19 - 17:420

Buoni voti per le aree di balneazione svizzere

Solo i siti di Dorigny e Pointe de la Bise, in Svizzera francese, hanno ricevuto valutazioni "insufficienti"

BERNA - Come negli anni precedenti, nel 2018 la qualità delle acque è risultata eccellente nei laghi e nei fiumi svizzeri. Secondo uno studio europeo, solo i siti di Dorigny (vicino a Losanna) e Pointe de la Bise (GE) hanno ricevuto valutazioni «insufficienti».

L'Agenzia europea dell'ambiente (AEA) ha analizzato in totale 192 aree di balneazione in Svizzera nel 2018. In 144 luoghi è stata raggiunta la valutazione "eccellente" e in dodici "buona" o "sufficiente". In una trentina di casi il voto non è invece stato assegnato a causa di dati insufficienti.

In generale la situazione delle acque in Svizzera è nettamente migliorata negli ultimi decenni ed è possibile fare il bagno praticamente ovunque senza rischi per la salute. Solo le forti piogge possono rendere la balneazione pericolosa.

A livello europeo, alcune spiagge di Italia e Spagna hanno invece visto peggiorare la qualità delle acque. Nel Bel Paese il numero di siti con valutazione "insufficiente" sono passati da 79 a 89, in Spagna da 38 a 50. In Francia c'è stato invece un notevole miglioramento, con i siti "bocciati" passati da 80 a 54.

Commenti
 
TOP NEWS Svizzera
SOLETTA
5 ore

All'alba aggredisce i suoi famigliari. «Mi hanno avvertito di un uomo pericoloso»

Il violento soffrirebbe di turbe psichiche, secondo un amico di famiglia

ARGOVIA
7 ore

Bambina aggredita dal padre, la madre: «Ha una tripla frattura al cranio»

La donna ha raccontato che tipo di rapporto aveva con l'ex compagno che ha scaraventato più volte a terra la figlia nei pressi della stazione di Brugg

GRIGIONI
9 ore

Grave incidente sull'A13, un morto e un ferito

A perdere la vita è stata una 58enne passeggera a bordo di una moto

BERNA
9 ore

Camuffati attaccano il treno dei tifosi del Thun

È accaduto alla stazione bernese di Spiez. Al momento non si hanno notizie di feriti

ARGOVIA
10 ore

«Ha sbattuto a terra la bimba più volte. Da lui non me lo sarei mai aspettato»

Sono drammatiche le testimonianze del grave episodio avvenuto ieri a Brugg. Protagonista, suo malgrado, una bambina di 4 anni aggredita dal padre

Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile