tipress (archivio)
BERNA
05.06.19 - 14:270

Alle FFS mancano 1000 macchinisti

La campagna di marketing si è rivelata insufficiente. Tanto che le ricerche si sono spostate in Germania

BERNA - La mancanza di conducenti di locomotiva presso le FFS è così acuta che ne sta risentendo persino il traffico ferroviario. Come riportato dal BLICK, la situazione è critica e la richiesta di treni supplementari non ha fatto che peggiorare la situazione. Le FFS affermano di aver ripreso in mano la situazione, ma il problema sembra essere tutt'altro che risolto.

Infatti, in futuro, la mancanza di personale si intensificherà perché le Ferrovie federali hanno un grave problema: è in arrivo un'ondata di pensionamenti. Oggi le FFS contano circa 3.500 macchinisti, ma ne servono di più, anche nell'ottica dell'espansione prevista.

Attualmente sono circa 90 i conducenti che si ritirano ogni anno, 35 a causa delle normali fluttuazioni. Entro il 2024, le FFS si aspettano l'addio di circa 175 dipendenti per anzianità lavorativa. Secondo questo calcolo si apriranno circa 1000 posizioni entro i prossimi 5 anni.

I sindacati criticano la strategia FFS - Per Hans-Ruedi Schürch (52 anni), del sindacato Lokomotivpersonalverband LPV e da 31 anni macchinista FFS, la mancanza di personale è voluta. La sua accusa: «Il fatto che un gran numero di macchinisti ora vadano in pensione le FFS non lo sanno da oggi, ma almeno dal 2005. Meyer (CEO delle FFS) non ha mai fatto un segreto del fatto che le FFS preferiscano lavorare leggermente in sotto organico piuttosto che con un macchinista troppo. Il risultato? I conducenti devono fare straordinari per anni e saltare le vacanze».

Il portavoce delle FFS Reto Schärli replica: «La carenza di personale non è mai stato un obbiettivo. Durante tutto l'anno, lo staff delle locomotive ha una forza lavoro equilibrata». Proprio perché il pensionamento di molti dipendenti esperti era effettivamente prevedibile, secondo Schärli le FFS hanno formato negli ultimi anni molti più macchinisti.

Ciò nonostante il problema resta. Tanto che la filiale Cargo in Germania ha persino promesso ai macchinisti un'indennità speciale di 500 euro al mese. Ciò per colmare il vuoto di 50 conducenti sull'asse nord-sud.

Società terze - I buchi al momento vengono coperti affidandosi a personale che proviene da società terze. «I macchinisti esterni possono contribuire a coprire determinati picchi stagionali», afferma Sprecher Schärli. Se in futuro le ferrovie federali assumeranno ancora più lavoratori temporanei per compensare la carenza di personale, le FFS affermano di non poterlo prevedere.

Stipendi bassi - Un altro problema: il lavoro come macchinista non è più attraente. Durante la formazione, lo stipendio annuale ammonta a quasi 45.000 franchi. Dopo la formazione, i dipendenti permanenti iniziano con uno stipendio annuo di 70.355 franchi. Secondo Schürch: «I salari di formazione e gli aumenti salariali successivi devono essere sensibilmente migliorati. Anche il salario massimo dovrebbe essere aumentato».

Inoltre, c'è il timore che i treni un giorno rimangano senza il conducente a causa dell'automazione. Il portavoce delle FFS rassicura: «Anche con lo sviluppo tecnologico dei treni, in futuro avremo bisogno di professionisti ben addestrati».

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Veselka Mladjenovic 1 anno fa su fb
René Cereghetti 1 anno fa su fb
Frontalieri ci sono non preoccupatevi, che a loro rispondono..
Giuseppe Aruanno 1 anno fa su fb
Salice Stefano
Davide Zazza Lucchese 1 anno fa su fb
Si ma , mi sorge un dubbio . L’articolo dice che “addirittura hanno richiesto “aiuto” dalla germina “... quindi i 100 macchinisti che richiedono, sono SOLO richiesti nella svizzera tedesca o meno!?
centauro 1 anno fa su tio
Secondo me cercano personale dalla Germania per il solo fatto che parlano tedesco e li assumono con una paga inferiore.
Agostino Leone 1 anno fa su fb
È tutta una cosa calcolata ! Possibile che con tutte le pianificazioni odierne, ci si accorga all’ultimo momento che mancano 1000 macchinisti ? Si andrà in Germania a prestito a 2000 euro al mese invece che 6000 fr !!!
Francesco Rovelli 1 anno fa su fb
40 anni e mi hanno detto che sono vecchio ma andate a fanc...
Alan Galbiati 1 anno fa su fb
Cominciate a togliere la puzza di me**a dai treni...oppure abbassate i prezzi pd
NoReply 1 anno fa su tio
Si, questo è il sogno della dirigenza FFS. Finora peró tutti i tentativi sono andati a monte.
F.Netri 1 anno fa su tio
Bisogna solo pazientare qualche anno, poi il mestiere del macchinista sarà obsoleto, perfino in Svizzera.
Maxy70 1 anno fa su tio
Tranquilli, grazie alla "libera circolazione" (dei disoccupati UE) arrivano gli euro-macchinisti, per loro 70'355.- bastano, avanzano e ne cresce ancora!
Davide Giambonini 1 anno fa su fb
Sono dei minchioni!!!! Già ci fanno pagare un biglietto carissimo, per un servizio pessimo e per nulla puntuale. E adesso ci rifila o una scusa di comodo per assumere personale estero? ma ci prendono per scemi???
Paola Mazzo 1 anno fa su fb
Marcello Battiloro
Silvano Turati 1 anno fa su fb
Una volta era un mestiere ambito...ora con le paghe da fame che danno non trovano più nessuno...svegliatevi FFS!
Rüben Rota 1 anno fa su fb
Pierfranco Crivelli
Pierfranco Crivelli 1 anno fa su fb
Rüben Rota .....1001 .., spero tra non molto ...
Rüben Rota 1 anno fa su fb
Pierfranco Crivelli pensavo di proporti di lavorare fino agli 80 anni
Pierfranco Crivelli 1 anno fa su fb
Rüben Rota haha ... solo 80 ? 42 anni in FFS dei quali 38 come macchinista ... , quasi mi bastano
Angelo Leuce 1 anno fa su fb
Pierfranco Crivelli non ti faranno smettere, vedrai
Pierfranco Crivelli 1 anno fa su fb
.. fosse per me ...., eravamo già connazionali a quest`ora , haha ...
Alessandro Petrantoni 1 anno fa su fb
Ora attendo una risposta da TILO,..
Renato Binetti 1 anno fa su fb
Ti do ragione Mattia di male in peggio
ratpics 1 anno fa su tio
Io mi sono candidato più volte in tutte le varie ‘classi’ di macchinisti, ho anche fatto un colloquio ma un caro resp HR al quale stavo chiaramente sul c..o non andavo bene e mi ritrovo ancora alla ricerca di lavoro... andate a prenderli in Germania!! Bravi cojoni!!!! Se prima sevi nervos ades som fö di sctrasc!!!!
Igor Nastic 1 anno fa su fb
Ramon lavora che le tue assenze pesano 😜
Mattia Kofmel 1 anno fa su fb
A 52 anni sei come le banconote fuori corso!
La Ivi 1 anno fa su fb
Mattia Kofmel ahimé 🙁 e tutto quello che si ha dato prima vale una cicca. Lo vedo con mia mamma. Ci ha perso la salute col suo lavoro, sempre puntuale, sempre presente, e viene trattata come una pezza da piedi. Che rabbia!
Michela Del-Pietro 1 anno fa su fb
Quasi quasi .. 😉
Alessia Leonzi 1 anno fa su fb
Io mi sono offerta e ho mandato la mia candidatura. Mi han risposto che non sono interessati alla mia figura anche se ho tutti i requisiti richiesti nelle posizioni aperte. 🤷🏻‍♀️
Cristina Porro 1 anno fa su fb
Alessia Leonzi probabilmente non hai il cognome giusto o non sei amica di qualcuno 😏
Alessia Leonzi 1 anno fa su fb
Cristina Porro pazienza!!! Peggio per loro. Sono sicuramente una grande lavoratrice e di buona condotta. Più di questo non posso offrire. Spero sempre venga apprezzata la mia buona volontà e il mio senso del dovere. 🤷🏻‍♀️
Yarick Roman 1 anno fa su fb
Marco Skipper Fabbiani
Marco Skipper Fabbiani 1 anno fa su fb
Yarick Roman vieni a guidare treni anche tu 💪😂
Yarick Roman 1 anno fa su fb
Marco Skipper Fabbiani ahahahahaha
Giuliana Zinni 1 anno fa su fb
Poco retribuiti è affidati a società terze🤨🤨🤨
Daniel Cinesi 1 anno fa su fb
Per via della vista non mi è stato concesso
Bob Lutz 1 anno fa su tio
Chiedete a FFS cosa hanno fatto in Ticino. Sono 25 anni che non formano classi di macchinisti viaggiatori in Ticino, creano l'etichetta Tilo e assumono oltre confine con le paghe più basse di tutte le ferrovie a medio raggio. I risparmi se li ritrova nel suo salario milionario, buono solo per togliersi la concorrenza di BLS facendo offerte di ritiro della quota del canton Berna.
Flavio Zana 1 anno fa su fb
Vergogna! In disoccupazione non riusciamo ad avere 1000 macchinisti qualificati! Vergogna, lamentarsi servira' a qualcosa prima o poi!
Luca Lavizzari 1 anno fa su fb
Flavio Zana ma più che altro. Non si può prendere gente della disoccupazione e fargli fare tutti i corsi del caso.?? A gia costa meno il frontaliere...
Boris Urs Fantechi 1 anno fa su fb
Corsi interni?
Antonino Celi 1 anno fa su fb
Bisogna sensibilizzare i nostri giovani ticinesi alla professione di macchinista e renderla allo stesso tempo attrattiva. Il Ticino deve essere rilanciato a livello professionale sennò saranno guai per tutti!!!!!!
Mic Dey 1 anno fa su fb
Antonino Celi il Ticino va rilanciato in tutti gli ambiti, non solo professionale. Qui si va indietro, altro che ball!
Virginia De Feo 1 anno fa su fb
Aaron iooooooo
Aaron Tamburini 1 anno fa su fb
Virginia De Feo daje così mi aspetti quando sono in ritardo
Simone Canepa 1 anno fa su fb
Secondo me è tutto un umma umma...
Photoartjuse Switzerland Landscape 1 anno fa su fb
FFS CHE
Giorgio Nikola Rigas Nenadov 1 anno fa su fb
A ME NON HANNO NEMMENO RISPOSTO, TUTTO INVIATO, tutti i requisiti presenti, 21 anni e tanta voglia
David Meyerhans 1 anno fa su fb
idem ad altri miei conoscenti, neanche cagati di striscio!
Matteo Ulfara 1 anno fa su fb
Infami
Anthina Agostini 1 anno fa su fb
Giorgio Nikola Rigas Nenadov mettetevi assieme tu ed altri e fate fare un articolo.. che vergogna mi spiace, di gente che vuole lavorare ce n’è
Willy Montella 1 anno fa su fb
Scandalosi !!
Hasan Karabašić 1 anno fa su fb
Anthina Agostini vero pure a me
Isabella Gerber Artieri 1 anno fa su fb
Anch'io conosco gente che si era interessata e non gli hanno mai risposto...
Floriana Zamaroni 1 anno fa su fb
David Meyerhans fatelo sapere ai media..
Finky Winky 1 anno fa su fb
Giorgio Nikola Rigas Nenadov no comment!
Giorgio Nikola Rigas Nenadov 1 anno fa su fb
nemmeno un parente di uno che alvora già e stato cagato, quindi non so che razza di criteri utilizzano, ma la maleducazione di non dire nemmeno NO, ce gente che e in diso e non ha tempo da perdere, gente che vuole rilanciarsi o lo ha come sogno, MOLTO PIU SERIE MGB/BLS/RATISCHE BAHN, anche se ovviamente richiedono un tedesco livello c1
Elda Molinari 1 anno fa su fb
Sono 4 anni di scuola
Danny50 1 anno fa su tio
Mi raccomando, formate e assumete solo stranieri, visto che gli svizzeri vi fanno schifo. Se siete arrivati a questo punto significa che siete degli emeriti inetti.
Michele Boeck 1 anno fa su fb
Che assumano frontalieri che amano farsi sfruttare.
Raffaella Norsa 1 anno fa su fb
Paolo Mac ribadisco che gli italiani non si fanno sfruttare così come i tedeschi e i francesi perché nonostante per noi i salari sembrano bassi per loro sino comunque molto buoni. Lo sfruttamento è altra cosa!
La Bibo 1 anno fa su fb
Paolo Mac, concordo. Che palle con sta storia dei frontalieri che ci rubano il lavoro.
Paolo Mac 1 anno fa su fb
Raffaella Norsa infatti non sono io che ho parlato del piacere di essere sfruttati
Paolo Mac 1 anno fa su fb
Ma non ho ben capito il senso del suo scritto. Io me la prendo con chi sostiene che i frontalieri accettano un lavoro in Svizzera magari sottopagato è x questo vengono tacciati come gente che si fa sfruttare. Analogamente ho scritto che vorrei vedere certi ticinesi, non avendo lavoro e sussidi vari rinunciare ad un qualsivoglia impiego anche se sottopagato
tirannosaurosex 1 anno fa su tio
Cominciassero a trattare bene i dipendenti poi vedi che la gente non scappa più!
Ruzica Ridzal 1 anno fa su fb
Non assumete mai personale..solo persone super referenziate, parenti di amici di.
Igor Rigotti 1 anno fa su fb
Lavorare per le FFS una volta era un onore ora
Maurizio Roggero 1 anno fa su fb
Arriverà il giorno che sti manager del cavolo finiranno alla gogna...
Milu Bourdelande 1 anno fa su fb
Maurizio Roggero non manager.capetti amici di partito amici di !!!!capisi!!!!
Igor Rigotti 1 anno fa su fb
Sempre più uguali a Italia e Company
Ecthelion 1 anno fa su tio
70'000 come stipendio iniziale dopo 18 mesi di formazione non mi sembrano bruscolini..
tirannosaurosex 1 anno fa su tio
@Ecthelion Arrivi a malapena a 5mila netti. Lavorando con turni assurdi e pianificazioni impossibili!
Damir Ridzal 1 anno fa su fb
Ho fatto parecchie volte il concorso mai una risposta
Paolo Bitti 1 anno fa su fb
Damir Ridzal ..con il dovuto rispetto...il nome ed il cognome non aiutano..senza nulla togliere alle tue esperienze e potenzialitá...😉😉
Luca Iron 1 anno fa su fb
trovo strano, le FFS rispondono sempre anche in caso di risposta negativa
Vito Vitini 1 anno fa su fb
Anche io, ho fatto diverse richieste e mai una risposta
Milu Bourdelande 1 anno fa su fb
Damir Ridzal non ti perdi nulla.credemi!!!
Maurizio E Manu Scorti 1 anno fa su fb
Damir Ridzal macchinisti non postini 🤣🤣🤣
Ruzica Ridzal 1 anno fa su fb
Paolo Bitti nn bisogna giudicare le persone dal nome e cognome, ci sono persone svizzere, nate e cresciute qui, ma vengono scartate solo per quello. Senza pensare che magari proprio quello sono persone che hanno voglia di fare e per bene.
NoReply 1 anno fa su tio
Questa situazione è voluta da FFS, peggiorando le condizioni di lavoro hanno creato la mancanza di personale. Mancando personale pretenderanno l'abbassamento dei criteri d'ammissione all'ufficio dei trasporti, cosí potranno assumere personale senza adeguata formazione a stipendi e condizioni da fame. Giá oggi si affidano sempre piú a personale a noleggio, che spesso è povera gente assunta dalla Germania, Francia e Italia costretti a coprire buchi in tutta la Svizzera su chiamata perchè nel loro paese faticherebbero ad arrivare a fine mese. A tali condizioni di lavoro nessuno è in grado di garantire qualitá e sicurezza.
Luisa Patà 1 anno fa su fb
La FFS, no si è mai domandata il perché? 😢
Loris Bernasconi 1 anno fa su fb
in italia no
Aldo Bi 1 anno fa su fb
E avanti de frontaliers😂
Alessandro Kom 1 anno fa su fb
Aldo Bi Sono problemi generati da “ voialtri” , gentilissimi ticinesi e non solo . Per non farsi fottere il lavoro dagli “altri” basta fare il lavoro degli “ altri” .
Aldo Bi 1 anno fa su fb
Alessandro Kom non sono ticinese
Pedraita Maurizio 1 anno fa su fb
Alessandro Kom no devono “solo” dare il salario giusto
Alessandro Kom 1 anno fa su fb
Pedraita Maurizio Ma secondo te , chi stabilisci il “ salario giusto? “ , fammi sapere , sono curioso?
Alessandro Kom 1 anno fa su fb
Aldo Bi Quindi ? Parti da Feltre ogni giorno e vai a Gordola ? Frontaliere perciò .
Pedraita Maurizio 1 anno fa su fb
Alessandro Kom non ci si deve impiegare 20 anni ad arrivare al salario massimo per la categoria, sistema salariale oltretutto accettato dai sindacati del piffero. Non è SECONDO ME
Aldo Bi 1 anno fa su fb
Alessandro Kom ma che cavolo stai dicendo? Sono nato e cresciuto in Svizzera
Aldo Bi 1 anno fa su fb
E adesso,dacci un taglio
Valerio Castellani 1 anno fa su fb
Bello si rinforza e ci si espande poi succede questo fate solo ridere 😂 non ditemi che il problema è nuovo non ci crede nessuno avete dormito ora svegliatevi aprite il cassetto e risolvete penso non sia un problema trovare altrimenti assumete e insegnate gente di capacità ce ne sono tanti 👀👀👀👀🍄🌍☘️😂😘
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
SVIZZERA
26 min
Un imprenditore fa causa a Berna: chiede otto milioni di franchi
Urs Ledermann sostiene che la sua impresa di pulizia sia stata rovinata a seguito delle restrizioni anti-covid.
ZURIGO
1 ora
Alcuni operatori della sanità vogliono un'associazione anti-vaccino
Gli interessati si sono organizzati tramite il servizio di messaggistica Telegram.
SVIZZERA
1 ora
Coronavirus e scuole: altro cambiamento di strategia?
L'UFSP sta studiando possibili provvedimenti. Finora era stata lasciata carta bianca ai cantoni.
SVIZZERA
2 ore
Freddo e neve, i disagi oltralpe proseguono
Soprattutto per quanto riguarda i mezzi pubblici: diverse tratte ferroviarie sono tuttora bloccate.
SVIZZERA
2 ore
«I cantoni più lenti avranno meno dosi»
È l'indiscrezione riportata nell'edizione odierna della NNZ am Sonntag.
SVIZZERA
2 ore
Quelle 6'000 aziende che non riceveranno alcun aiuto
Si tratta delle imprese fondate dopo lo scoppio della pandemia. Non rientrano nei cosiddetti casi di rigore.
SVIZZERA
14 ore
I "corona-scettici" e le minacce online: «Assaltiamo Palazzo Federale»
Alcuni gruppi radicali contrari alle misure anti-coronavirus invocano un attacco a Berna
SVIZZERA
16 ore
Dramma a Gerlafingen: due bambine trovate morte in un appartamento
La madre è stata arrestata dalla polizia: è la principale indiziata
LE FOTO
SVIZZERA
18 ore
Comprensori sciistici, è caos valanghe: ci sono 2 morti
La polizia e la Rega hanno lavorato ininterrottamente per cercare eventuali dispersi
SVIZZERA
19 ore
«Inserite la salvaguardia delle risorse naturali nella Costituzione»
Lo chiedono i giovani verdi, che si apprestano a lanciare un'iniziativa popolare
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile