Tipress
SVIZZERA
30.05.19 - 10:350

Giornata mondiale senza tabacco orientata sulla salute dei polmoni

Ogni anno in Svizzera il consumo dei prodotti di tabacco causa 9500 decessi. Circa la metà sono associati a un cancro del polmone

BERNA - La giornata mondiale senza tabacco, domani, è orientata questo anno alla salute dei polmoni. Praticamente tutti i prodotti del tabacco sono nocivi per i polmoni e non solo la classica sigaretta, ricorda Dipendenze Svizzera in un comunicato.

Ogni anno in Svizzera il consumo dei prodotti di tabacco causa 9500 decessi. Circa la metà sono associati a un cancro del polmone o a un'altra malattia polmonare.

I danni polmonari sono essenzialmente dovuti al fumo prodotto durante la combustione. Nel corso di questa operazione circa 7000 composti chimici vengono rilasciati nei polmoni.

I prodotti del tabacco destinati a essere riscaldati disponibili da poco sul mercato producono anch'essi - seppur in misura minore - fumo dovuto al processo di pirolisi.

Dipendenze Svizzera sottolinea che solo il tempo permetterà di dire se questi prodotti sono veramente indicati per ridurre i rischi, come i produttori auspicano sostenere. Risultati scientifici recenti sembrano tuttavia temperare queste speranze.

La Lega polmonare ricorda che oltre la metà dei fumatori comincia a fumare da giovane. Le sigarette elettroniche sono molto apprezzate dai giovani: tra gli adolescenti di 15 anni la metà dei ragazzi e un terzo delle ragazze hanno già provato questi prodotti.

Proprio mentre il Parlamento sta dibattendo sulla seconda proposta di legge sui prodotti del tabacco, la Lega polmonare chiede uno stretto divieto di pubblicità, di promozione e di sponsorizzazione nonché le stesse regole per le sigarette elettroniche e per i prodotti del tabacco classici.

Fumare è sempre nocivo per i polmoni, qualsiasi sia il mezzo, sottolinea inoltre Dipendenze Svizzera. La pipa ad acqua produce per esempio una quantità di fumo nettamente maggiore della sigaretta. La shisha è quindi dannosa quanto un pacchetto intero di sigarette.

Il consumo di cannabis si ripercuote anche sui polmoni e non solo in quanto la cannabis è spesso mescolata a tabacco. I consumatori di cannabis hanno la tendenza ad inalare più profondamente e a trattenere l'aria più a lungo nei polmoni, ciò che apporta a un accumulo di catrame tre volte maggiore.
 
 

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
GRIGIONI
6 ore

Precipita con il camion per 30 metri

L'incidente è avvenuto oggi pomeriggio a Davos Monstein. L'autista del mezzo pesante si è ferito alla schiena

GRIGIONI
7 ore

L'innevamento artificiale per salvare i ghiacciai

In Alta Engadina sta per partire un progetto pilota che potrebbe persino permettere la crescita delle lingue di ghiaccio

FOTO
SVIZZERA
8 ore

C'è un terzo branco di lupi nel Grigioni

Confermata la presenza di due adulti e almeno cinque cuccioli nella zona del Piz Beverin

VAUD
9 ore

Fête des Vignerons, domani è il grande giorno

Quasi tutto pronto per la 12esima "festa delle generazioni" che fino all'11 agosto attirerà centinaia di migliaia di partecipanti. La manifestazione verrà aperta dallo spettacolo di Finzi Pasca

SVIZZERA
11 ore

Frutta e verdura bio venduta quasi solo in imballaggi di plastica

Secondo SKS le alternative esistono, anche se non vengono utilizzate

Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report