Ti Press (archivio)
BERNA
22.05.19 - 13:380
Aggiornamento : 15:46

Rivuoi il telefono che hai perso? Devi pagare 99 franchi

Una bernese è rimasta indignata scoprendo la somma richiesta dall'Ufficio oggetti trovati per restituirle il cellulare che aveva perso in un parco pubblico

BERNA - La sua gioia ha presto lasciato il posto alla frustrazione: una residente di Berna era elettrizzata nell'apprendere che una persona aveva trovato il suo telefonino e che l'aveva lasciato all'Ufficio oggetti smarriti della città. È rimasta però delusa quando ha scoperto che l'Ufficio le chiedeva 99 franchi per poterlo recuperare

«Mi aspettavo di pagare qualcosa, ma non così tanto», ha confidato la diciannovenne alla Berner Zeitung. Nello specifico, l'Ufficio ha fatturato 39 franchi di spese e 60 franchi quale ricompensa per la persona che ha trovato il suo cellulare. In questo caso, si tratta di un impiegato municipale responsabile della manutenzione e della pulizia del parco in cui la bernese aveva perso la suo Natel.

10% del valore dell'oggetto trovato - Contattata, Sara Brunnschweiler, dell'ispettorato di polizia della città di Berna, ricorda che è il luogo in cui è stato trovato l'oggetto che determina se una persona ha diritto a una ricompensa o meno. La legge prevede una ricompensa quando un oggetto viene trovato su suolo pubblico (vedi riquadro). E per la città di Berna, il parco in questione è uno di questi.

Interrogate sul montante della ricompensa, le autorità bernesi stimano che i 60 franchi siano giustificati. Secondo l'Ufficio oggetti smarriti, la ricompensa corrisponde al 10% del valore dell'articolo. Nel caso concreto, i dipendenti dell'Ufficio hanno stimato il valore del telefonino in 600 franchi.

Desiderosa di recuperare il cellulare ad ogni costo, la giovane alla fine si è rassegnata a pagare la somma richiesta.

Cosa dice il Codice civile - Il codice civile specifica che chiunque trovi un oggetto smarrito deve restituirlo al suo proprietario. Se non conosce quest'ultimo, deve segnalarlo alla polizia, purché il suo valore stimato superi i 10 franchi. Avrà quindi diritto a una ricompensa di un valore indicativo del 10% del valore del bene. A condizione che l'oggetto sia stato trovato su suolo pubblico. Ma se l'oggetto viene trovato in un edificio pubblico o sui mezzi pubblici, colui che l'ha trovato non avrà diritto alla ricompensa.

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
TI.CH 1 anno fa su tio
e dopo ti sarebbe costato di più.
max0920 1 anno fa su tio
io lo bloccavo e lo rendevo inutilizzabile poi vediamo se mi facevano pagare per riaverlo
TI.CH 1 anno fa su tio
@max0920 Bloccato e reso inutilizzabile è come se lo avessi gettato via, perciò sarebbe andato almacero.
max0920 1 anno fa su tio
@TI.CH lo mando volentieri al macero piuttosto che pagare
jumpgum 1 anno fa su tio
Io non avrei pagato me lo sarei ripreso con la forza.
Zarco 1 anno fa su tio
@jumpgum Ottimo esempio ....da mai seguire!!!!!
lucafdl 1 anno fa su tio
Francamente non ci trovo nulla di scioccante!! La ricompensa per chi va a denunciare il ritrovamento dell'oggetto più le spese di chi custodisce il tutto sincerandosi della riconsegna. A me pare una cifra più che pertinente se si guarda il tempo e le spese burocratiche. Boh, forse gli indignati sono persone abituate a lavorare gratis
curzio 1 anno fa su tio
@lucafdl Peccato che gli impiegati dell'ufficio in questione siano già pagati lautamente con le tasse dei contribuenti!
TI.CH 1 anno fa su tio
@curzio questo non ha niente a che fare con lo stipendio l'inserviente è stato onesto, la legge prevede una ricompensa ed è giusto che la riceva.
albertolupo 1 anno fa su tio
600 sembrano tanti… l'assicurazione non rimborserebbe mai una cifra del genere, nemmeno per un telefonino seminuovo. Però per 99 franchi, vuoi mettere il risparmio di menate "blocca numero, ricompra telefono, reinstalla o recupera backup, …"
ctu67 1 anno fa su tio
Le FFS fanno lo stesso...ti fanno pagare per avere gli oggetti smarriti... così recuperano soldi pure li
KilBill65 1 anno fa su tio
Non ho mai sentito una cosa del genere!!!....Non sanno dove attaccarsi!!!....
Arciere 1 anno fa su tio
Furto legale
curzio 1 anno fa su tio
"...Nel caso concreto, i dipendenti dell'Ufficio hanno stimato il valore del telefonino in 600 franchi. ..." Nel caso concreto, un cellulare usato, bloccato, senza PIN, senza confezione, senza caricatore vale l'equivalente di un fermaporte. Vergognatevi!
roby1966 1 anno fa su tio
@curzio Se il valore equivalente è di un fermaporte, la ragazza non deve ritirarlo, ma può lasciarlo portare al macero :-). È vero, CHF 99.00 sembrano tanto, ma quando si perde un cellulare e viene ritrovato, credo vale la pena pagare questo importo, no? Pensa se tu perdessi il tuo di cellulare, non vorresti ritrovarlo a tutti i costi??
Zarco 1 anno fa su tio
@curzio Allora perché ha pagato ? Ragiona fenomeno
curzio 1 anno fa su tio
@roby1966 OK... se ritrovo il tuo cellulare con dentro le foto memorabili delle tue vacanze, le foto dei tuoi bambini che crescono, le foto del tuo matrimonio...allora voglio almeno 5mila franchi di ricompensa!
TI.CH 1 anno fa su tio
@curzio Curzio sei esoso.
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
CANTONE / SVIZZERA
9 min
Il primo lockdown può aver salvato fino a 35'000 vite
È quanto emerge da uno studio dell'Università della Svizzera italiana, analizzato anche dalla NZZ am Sonntag
BERNA
1 ora
La “variante inglese” mette un'altra scuola in quarantena
Martedì inizierà la formazione a distanza per i 350 allievi di Wangen an der Aare
SVIZZERA
5 ore
Covid detector in aeroporto: perché non con i cani
I risultati non sarebbero ancora sufficienti per permettere l'addestramento e l'impiego su larga scala
BASILEA CAMPAGNA
8 ore
Auto fuori strada, 18enne in ospedale
Le altre due persone presenti nell'auto hanno riportato solo ferite lievi
SVIZZERA
8 ore
La seconda ondata ha "steso" un giovane su tre
Depressione e stress in aumento tra gli svizzeri dai 14 ai 24 anni. Lo dice uno studio dell'Università di Basilea
SVIZZERA
12 ore
Berset ai ferri corti con Chiesa
Il ticinese e il consigliere federale si sono incontrati per un chiarimento. Ma le posizioni restano «inconciliabili»
BERNA
13 ore
Coronavirus: più controlli alle frontiere e più test
Sono alcune delle previsioni in merito alle decisioni di mercoledì del Consiglio federale.
FOTO
SVIZZERA
14 ore
Oggi il suffragio femminile a livello federale compie 50 anni
Ed è impossibile non domandarsi: come mai così tardi? Ma ci sono cantoni che l'hanno introdotto prima e altri dopo
SVIZZERA / ITALIA
1 gior
I figli alla scuola privata di Zurigo, ma vogliono le norme italiane
Un gruppo di genitori si è rivolto a Repubblica per denunciare l'applicazione delle misure del Cantone anziché del Dpcm
FOTO
VALLESE
1 gior
Si stacca una valanga sopra Nendaz: un morto e un ferito
La grossa slavina ha travolto una guida alpina e uno dei suoi clienti. Stavano sciando fuori-pista.
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile