Keystone - foto d'archivio
SVIZZERA
15.05.19 - 16:550

L'indagine sull'ex CEO di Raiffeisen coinvolge anche la moglie

L'ufficio del pubblico ministero sta indagando su Nadja Ceregato-Vincenz per violazione del segreto commerciale

BERNA - Non solo l'ex direttore di Raiffeisen Svizzera Pierin Vincenz è finito nel mirino della giustizia: l'attenzione degli inquirenti si è rivolta anche contro la moglie del manager, Nadja Ceregato-Vincenz. Contro quest'ultima, la procura di Zurigo ha avviato un'inchiesta penale separata, ha spiegato oggi all'AWP il portavoce del pubblico ministero Erich Wenzinger, confermando una notizia della Handelszeitung.

L'ufficio del pubblico ministero sta indagando su Ceregato per violazione del segreto commerciale (art. 162 del Codice penale), ha detto Wenzinger senza rivelare altri particolari.

Ceregato è stata responsabile dell'ufficio giuridico di Raiffeisen Svizzera e, dopo le dimissioni del marito nel 2015, è diventata anche responsabile dell'ufficio compliance e membro del consiglio di amministrazione. Nel 2017 ha però lasciato tutte le funzioni direttive in Raiffeisen per poi andarsene definitivamente l'anno seguente.

Secondo la Handelszeitung, l'indagine è collegata all'inchiesta interna alla banca avviata nel 2016, quando Ceregato era ancora responsabile dell'ufficio compliance. Su pressione dell'Autorità di vigilanza sui mercati finanziari (Finma) la banca aveva fatto esaminare da uno studio legale la partecipazione di Pierin Vincenz, a titolo privato, nella controllata Raiffeisen Investnet.

Nel corso dell'indagine contro Pierin Vincenz, sarebbero emersi degli appunti manoscritti da cui risulterebbe, a detta del giornale, che l'ex CEO di Raiffeisen fosse al corrente del contenuto del rapporto.

La procura sta indagando sul grigionese per amministrazione infedele. Nel 2018, Vincenz aveva dovuto scontare anche qualche mese di detenzione preventiva.

Nel corso del suo mandato, Raiffeisen Svizzera ha acquisito numerose partecipazioni, tra cui una nella società di finanziamento per PMI Investnet. Le autorità giudiziarie sospettano che Vincenz si sia personalmente arricchito grazie a queste operazioni.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
BERNA
2 ore
Una webcam messa dal capo le riprende otto ore al giorno
Il curioso caso di un fiorista di Berna che trasmette in streaming le giornate delle dipendenti, loro: «È inquietante», la datrice: «Così vendiamo di più».
VIDEO
ZURIGO
13 ore
La campagna shock della Polizia contro i video vietati sugli smartphone
Sono tantissimi i giovani svizzeri che hanno clip di violenza o porno estremo sui loro smartphone, le autorità: «È illegale, cancellateli»
GINEVRA
15 ore
Una moneta d'oro da 170.000 franchi
Battuto all'asta a Ginevra un pregiato pezzo prodotto per commemorare la fine del restauro di Notre-Dame a Parigi nel 1864
SVIZZERA
15 ore
Easyjet: aumentano i passeggeri in Svizzera
La compagnia inglese a basso costo ha trasportato nell'esercizio 2018/2019 15,1 milioni di persone
BASILEA CITTÀ
17 ore
Stormy Daniels non potrà venire in Svizzera per Extasia
La pornodiva della querelle con Trump doveva essere il volto della fiera hard renana, per lei pare ci siano stati problemi di passaporto
FOTO
SVIZZERA / MONDO
18 ore
Dove andare (o non andare) in vacanza? Te lo dice la mappa dei rischi
Quali pericoli e quali incognite si nascondono nei vari Paesi del mondo? Quali nazioni possono considerarsi sicure e quali no? Lo spiegano gli esperti di International SOS e Control Risks
SVIZZERA
19 ore
Questa mattina carte in tilt in tutta la Svizzera
La défaillance ha messo in difficoltà diversi negozi anche in Austria e Lussemburgo: «Tutto tornerà lentamente alla normalità»
SVIZZERA
20 ore
L'inquinamento atmosferico causa fino a 2800 morti premature all'anno
La Confederazione ha avviato uno studio pilota per valutare la fattibilità di un programma nazionale di biomonitoraggio.
SVIZZERA
21 ore
Quelli che su TikTok (un giorno) ci faranno i soldi
In molti posano con prodotti di marca e, per gli analisti, il social delle miniclip è un Eldorado con un potenziale tutto da scoprire
SVIZZERA
21 ore
Salari e invecchiamento alimentano i costi della sanità: spendiamo 10'261 franchi pro capite l'anno
L'incremento, secondo lo studio semestrale del KOF, raggiungerà quest'anno il 3,6%
Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile