Immobili
Veicoli
Keystone
SVIZZERA
27.04.19 - 13:510
Aggiornamento : 17:26

Lauber, tra i tanti "non ricordo" una certezza: «Non ritirerò la mia candidatura»

Il procuratore generale non intende far marcia indietro neppure se venisse aperta un'inchiesta disciplinare per far luce sui suoi incontri con il presidente della FIFA Gianni Infantino

BERNA - Il procuratore generale della Confederazione Michael Lauber non ritirerà la sua ricandidatura nemmeno in caso di inchiesta disciplinare nei suoi confronti.

Nei giorni scorsi l'Autorità di vigilanza del MPC ha reso noto di voler fare piena luce sugli incontri fra Lauber e il presidente della FIFA Gianni Infantino.

Lauber dice di non ricordarsi di un poco chiaro terzo incontro con Infantino, anche se questo sembra aver avuto luogo. «Sono sicuro che si tratta di una situazione che posso spiegare», ha affermato il procuratore alla trasmissione "Samstagsrundschau" della radio SRF.

Il MPC non smentisce l'incontro: «Da quel che risulta dai nostri incarti (...) dobbiamo partire dal presupposto che c'è stato, ma io non me lo ricordo», ha detto. La dimenticanza viene giustificata con i numerosi impegni. Ad esempio, si ricorderebbe della seconda riunione solamente perché per arrivarci ha dovuto cambiare numerose volte il treno.

La procura si occupa della vicenda FIFA dal 2015, per questioni che riguardano presunta amministrazione infedele e riciclaggio di denaro tramite conti bancari elvetici.

L'inchiesta è molto ampia e la FIFA non è accusata, ma è parte lesa e collabora con la procura. L'organo di vigilanza del MPC ha sottolineato che gli incontri fra le parti non sono anomali in quanto tali, il problema è che il codice di procedura non è stato rispettato. Tutti gli atti essenziali devono infatti essere registrati in verbali e questo non è avvenuto.

Gli incontri «chiari» sono però due, e il terzo rimane in qualche modo misterioso. L'autorità sta quindi valutando di avviare un'indagine disciplinare, cosa che non spingerebbe comunque Lauber a ritirare la candidatura. Il procuratore respinge con veemenza l'accusa di aver mentito: «Posso solo dire quello che so», ha affermato.

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
volavola 2 anni fa su tio
il trucco è sempre quello: mentire, negare e dire di non ricordarsi ... fino alla fine. Impariamo da chi ha più esperienza di noi: negare tutto fino alla morte e non firmare mai un verbale!!!
volabas 2 anni fa su tio
Per arrivare in alto, devi avere una gran faccia di "tola" ; vedi anche nella politica nostrana e federale, la parola ETICA, si sa che esiste, ma è proibito usare sul campo
seo56 2 anni fa su tio
Non conosce vergogna!!!!
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
SVIZZERA
1 ora
Un registro svizzero degli strascichi
Diversi scienziati invocano uno studio sistematico dei casi di long-Covid. Per capire cosa ci aspetta
CANTONE
2 ore
L'onda d'urto del vulcano è arrivata in Ticino
Tra le 19 e le 21 di ieri i barometri hanno registrato un'oscillazione importante
SVIZZERA
15 ore
«Meglio pensare che siamo tutti già contagiati»
Il governo rinuncia alla strategia dei test? Per l'organizzazione dei laboratori medici, avrebbe senso
SVIZZERA
17 ore
«Dose booster? I più giovani preferiscono ammalarsi»
La popolazione non a rischio mostra reticenza rispetto alla vaccinazione di richiamo.
BERNA/LUCERNA/SAN GALLO
18 ore
Stazioni sciistiche prese d'assalto
Il sabato soleggiato ha portato numerosissimi appassionati sulle piste, provocando lunghe code.
SVIZZERA
21 ore
Il Consiglio federale? «Indecisi e assetati di potere, non osano»
Il Presidente dei Verdi, Balthasar Glättli, ha criticato l'inazione del Consiglio federale
SAN GALLO
21 ore
Frena bruscamente, causa un incidente e poi scappa
Il conducente di una Golf ha costretto le auto dietro di lui a frenare, provocando un incidente
SVIZZERA
21 ore
«Né complottista né oppositore, ho solo un'opinione personale»
In un discorso davanti ai delegati dell'UDC nazionale, il Consigliere federale ha parlato della pandemia e di sé
SVIZZERA
23 ore
L'avvertimento di Chiesa: «Una catastrofe energetica»
Il Presidente dell'UDC chiede al Governo di agire immediatamente per evitare «conseguenze devastanti»
SVIZZERA
1 gior
I Verdi non vogliono spodestare il Ps
Alle prossime federali gli ecologisti puntano a un seggio in governo, ma non a danno della sinistra
Copyright ©2022 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile