Keystone - foto d'archivio
Il CEO delle FFS Andreas Meyer.
SVIZZERA
18.04.19 - 11:110

FFS, i socialisti scrivono al consiglio d'amministrazione

«Le FSS tornino a definirsi chiaramente come impresa di servizio pubblico. Per la sua clientela e per i suoi collaboratori»

BERNA - «Andreas Meyer guadagna più di un milione di franchi all’anno, più del doppio di un membro del Consiglio Federale». Uno stipendio che per i socialisti rappresenta «un affronto», tanto da decidere di scrivere una lettera al consiglio d'amministrazione delle FFS.

Lo scorso anno il Consiglio federale ha deciso di esigere da parte dei Consigli d’Amministrazione delle SA della Confederazione – e quindi anche dalle FFS – una riduzione delle retribuzioni dei quadri alti. Nel comunicato stampa del 22 marzo di quest’anno il Governo svizzero ha ribadito questa pretesa. Ma «la ferma opposizione di Andreas Meyer e del Consiglio d’Amministrazione a un ribasso delle retribuzioni dei quadri alti» è per il PS svizzero «incomprensibile».

I socialisti sottolineano i risultati di un’inchiesta condotta tra il personale che «indica un grado di soddisfazione di 66 punti su 100», così come le lamentele degli utenti dei trasporti pubblici secondo cui «peggiorano anche i servizi alla clientela sui treni e nelle stazioni ferroviarie». Al tempo stesso, però, «le FFS registrano dei risultati finanziari da record (il 2018 è stato chiuso con un avanzo di 568 milioni di franchi)».

La conclusione del PS è che «qualcosa non quadra» e dimostra che «la dirigenza delle FFS già da tempo si orienta unicamente al profitto». Per questo motivo con una petizione online chiede «una riduzione delle retribuzioni dei quadri alti e un miglioramento delle condizioni di lavoro per il personale». Petizione che è stata «firmata da alcune centinaia di persone», affinché - conclude il PS - «le FSS tornino a definirsi chiaramente come impresa di servizio pubblico. Per la sua clientela e per i suoi collaboratori».

Commenti
 
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
SCIAFFUSA
2 ore

Abbassa la cerniera davanti alle bambine, si cerca "l'esibizionista"

Le piccole di 7 e 10 anni erano sedute su una panchina della Neutalstrasse. La polizia diffonde i connotati dell'uomo

VAUD
5 ore

Muore urtato da treno regionale LEB

L'anziano stava camminando fuori da un passaggio pedonale. Inutile l'intervento dei soccorsi

SVIZZERA
5 ore

I jet svizzeri scortano il governo russo per ospitalità

Per circa cinque minuti le forze aeree hanno affiancato il velivolo governativo. Ma si tratta di controlli di routine

VAUD / BASILEA CITTÀ
7 ore

Bimbo ucciso con una pugnalata, la 75enne resta in carcere

Respinto il ricorso a causa del rischio di recidiva

SVIZZERA
9 ore

Sempre più stress sul posto di lavoro: «Emotivamente esausti»

Tale fenomeno è particolarmente accentuato per i lavoratori con meno di 30 anni

Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile