Keystone - foto d'archivio
Il CEO delle FFS Andreas Meyer.
SVIZZERA
18.04.19 - 11:110

FFS, i socialisti scrivono al consiglio d'amministrazione

«Le FSS tornino a definirsi chiaramente come impresa di servizio pubblico. Per la sua clientela e per i suoi collaboratori»

BERNA - «Andreas Meyer guadagna più di un milione di franchi all’anno, più del doppio di un membro del Consiglio Federale». Uno stipendio che per i socialisti rappresenta «un affronto», tanto da decidere di scrivere una lettera al consiglio d'amministrazione delle FFS.

Lo scorso anno il Consiglio federale ha deciso di esigere da parte dei Consigli d’Amministrazione delle SA della Confederazione – e quindi anche dalle FFS – una riduzione delle retribuzioni dei quadri alti. Nel comunicato stampa del 22 marzo di quest’anno il Governo svizzero ha ribadito questa pretesa. Ma «la ferma opposizione di Andreas Meyer e del Consiglio d’Amministrazione a un ribasso delle retribuzioni dei quadri alti» è per il PS svizzero «incomprensibile».

I socialisti sottolineano i risultati di un’inchiesta condotta tra il personale che «indica un grado di soddisfazione di 66 punti su 100», così come le lamentele degli utenti dei trasporti pubblici secondo cui «peggiorano anche i servizi alla clientela sui treni e nelle stazioni ferroviarie». Al tempo stesso, però, «le FFS registrano dei risultati finanziari da record (il 2018 è stato chiuso con un avanzo di 568 milioni di franchi)».

La conclusione del PS è che «qualcosa non quadra» e dimostra che «la dirigenza delle FFS già da tempo si orienta unicamente al profitto». Per questo motivo con una petizione online chiede «una riduzione delle retribuzioni dei quadri alti e un miglioramento delle condizioni di lavoro per il personale». Petizione che è stata «firmata da alcune centinaia di persone», affinché - conclude il PS - «le FSS tornino a definirsi chiaramente come impresa di servizio pubblico. Per la sua clientela e per i suoi collaboratori».

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
TOP NEWS Svizzera
SVIZZERA
11 ore
La Champions nei bar è a rischio di denuncia
Dalla stagione 2021/22 le partite saranno su pay tv. Ma la diffusione di Teleclub negli esercizi pubblici è illegale
VAUD
15 ore
A Morges sospeso il bike sharing a causa dei vandalismi
Si parla di danni per decine migliaia di franchi, almeno 300 bici danneggiate, PubliBike: «Comportamento inspiegabile
FRIBURGO
16 ore
Incidente mortale a Marly
Deceduto l'automobilista 79enne. Un pedone è rimasto leggermente ferito
SVIZZERA
16 ore
Pur di non indossare la mascherina mi faccio il certificato medico
Andare dal medico per chiedere la dispensa. Un fenomeno che sta prendendo piede.
SVIZZERA
18 ore
104 nuovi contagi in Svizzera
Sei le persone finite in ospedale. Nessun decesso nelle scorse ore. 
FOTO E VIDEO
VAUD
18 ore
Dal Poli di Losanna una navicella per pulire lo spazio dai detriti
C'è già l'accordo con l'Agenzia spaziale europea per il lancio di ClearSpace-1 nel 2025
Foto e Video
BASILEA CAMPAGNA
21 ore
Un inferno di fuoco distrugge un'intera area industriale
Difficoltà da parte dei pompieri a domare le fiamme. Diversi locali pericolanti. Enorme dispositivo di uomini sul posto
SVIZZERA
21 ore
Julius Bär aumenta l'offerta per i clienti molto facoltosi
Creata una particolare unità che offrirà investimenti al di fuori dell'attività borsistica tradizionale
SVIZZERA
22 ore
I disoccupati svizzeri monteranno pannelli solari?
L'indagine della Fondazione svizzera dell'energia: il fotovoltaico può creare 14mila posti di lavoro
FOTO E VIDEO
BASILEA CAMPAGNA
23 ore
Complesso industriale in fiamme a Laufen
Un testimone afferma di aver udito cinque esplosioni in contemporanea
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile