TiPress - foto d'archivio
SVIZZERA
19.03.19 - 13:330

Formulari URC anche online, ma con la conferma

Nel settembre 2017 un uomo si era visto infliggere dal locale URC la sospensione di 16 giorni di indennità perché l'ufficio non aveva ricevuto il documento che certificava la ricerca attiva

LUCERNA - Un disoccupato può mandare anche per e-mail all'ufficio regionale di collocamento (URC) il formulario che prova gli sforzi personali intrapresi per cercare lavoro, ma è tenuto a farsi certificare che l'invio è arrivato correttamente, altrimenti rischia sanzioni: lo ha stabilito il Tribunale federale (TF) in una sentenza concernente un caso nel canton Vaud.

Nel settembre 2017 un uomo si era visto infliggere dal locale URC la sospensione di 16 giorni di indennità perché l'ufficio non aveva ricevuto il documento che certificava la ricerca attiva di un impiego. Il tribunale cantonale aveva però annullato la sanzione, in quanto il disoccupato aveva potuto provare di aver inviato una e-mail, andata poi probabilmente persa nell'amministrazione: un errore le cui conseguenze, secondo i giudici, non dovevano essere sopportate dall'interessato.

Chiamato in causa da un ricorso, il TF ha ora ribaltato questo giudizio. Secondo l'alta corte l'uso della posta elettronica è di per sé ammissibile, ma non possono essere esclusi problemi di trasmissione. Per questa ragione occorre farsi confermare il ricevimento del messaggio e della relativa documentazione.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
SVIZZERA
15 ore
Le chat di Whatsapp restano criptate
La Confederazione non intende obbligare i fornitori di servizi di messaggeria a rendere i dati accessibili alle autorità giudiziarie
SVIZZERA
16 ore
Accordo quadro: «Nessuna firma se non si chiariscono i punti in sospeso»
Il Consiglio federale risponde all'interrogazione inoltrata da Marco Chiesa dopo le dichiarazioni dell'ambasciatore Matthiessen
SVIZZERA
17 ore
«Malgrado le opposizioni, il 5G non è a rischio»
Il CEO di Swisscom ritiene di poter coprire entro la fine dell'anno oltre il 90% del Paese con la rete mobile di nuova generazione
SVIZZERA
18 ore
Autopostale: «Vigilanza lacunosa da parte di Berna»
La Commissione della gestione del Consiglio degli Stati punta il dito contro il Consiglio federale: «È evidente che si dovrà aumentare la vigilanza sulle aziende parastatali»
SVIZZERA
20 ore
Un argoviese ha diretto la prigione della tortura in Siria
Lo svizzero Thomas C. è stato tra i primi europei a partire per la Jihad e in breve tempo ha scalato le gerarchie dello Stato Islamico. Ha formato alcuni terroristi che hanno colpito l'Europa
SONDAGGIO
SVIZZERA
21 ore
Il 40% di chi lavora vorrebbe continuare a farlo anche dopo l'età della pensione
La maggior parte gradirebbe proseguire a tempo parziale mentre il 5% sarebbe volentieri disponibile a un tempo pieno
SINGAPORE / SVIZZERA
21 ore
UBS multata dalle autorità di Singapore per 8,1 milioni di franchi
La colpa: i suoi collaboratori avrebbero ingannato diversi investitori. I clienti raggirati saranno risarciti, promette la banca
SVIZZERA
22 ore
Il Governo risponde a Quadri: «La sospensione di Schengen non è fattibile»
Il consigliere nazionale leghista auspicava la decisione dopo la riapertura dei porti italiani
Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile