Keystone
SVIZZERA
21.02.19 - 18:190
Aggiornamento : 21:05

Jihad: una ventina gli svizzeri presenti in Iraq e Siria

Lo afferma il Servizio delle attività informative della Confederazione

BERNA - Una ventina di jihadisti svizzeri o binazionali, uomini, donne e bambini, si trovano attualmente nelle zone di conflitto in Iraq e Siria.

Lo afferma il Servizio delle attività informative della Confederazione (SIC), che dal 2001 tiene la contabilità delle persone che hanno lasciato la Svizzera per unirsi alla jihad nell'ambito di un programma di contrasto al terrorismo.

In totale sono state conteggiate 78 partenze verso la Siria e l'Iraq, 15 verso la Somalia, l'Afghanistan e il Pakistan e una verso le Filippine.

Delle persone partite 31 avevano la nazionalità svizzera, 18 delle quali con doppia cittadinanza. Gli altri casi riguardano cittadini di nazionalità straniera in possesso di un permesso di soggiorno o aventi un qualsiasi legame con la Svizzera. Dai dati risultano una una ventina di minori, tra cui figurano sei figli con almeno un genitore svizzero.

Il SIC ha registrato tra i simpatizzanti della causa jihadista 33 decessi, di cui 27 confermati, e 16 ritorni in Svizzera, di cui 13 confermati. Gli adulti che si sono recati in zone di conflitto sono tutti oggetto di procedimenti penali.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
SVIZZERA
1 ora
Maurer contro le quote rosa
Lo scrive oggi Le Matin Dimanche, che ha avuto accesso a documenti riservati.
SVIZZERA
LIVE
Iniziativa per la limitazione verso la bocciatura
Urne chiuse a mezzogiorno in tutta la Svizzera. Ci sono già le prime proiezioni.
SVIZZERA
2 ore
Quattro medici "critici" sotto sorveglianza
Sono accusati di non applicare le misure volute da Berna per contenere il propagarsi della pandemia da Covid-19
SVIZZERA
3 ore
L'epidemiologo cambia rotta: «Ora la gestione Covid funziona»
Marcel Salathé ora è positivo: le cifre sono stabili, seppur elevate, e il contact tracing finalmente funziona
NIDVALDO
3 ore
Alla guida di un camion con l'1,4 per mille
Al camionista kirghiso è stato vietato il proseguimento del viaggio
GINEVRA
5 ore
Pioggia di votazioni cantonali a Ginevra e Uri
Molti quesiti per gli abitanti dei due cantoni, dal salario minimo alle ciclabili. Altri nove alle urne.
BERNA
5 ore
Svizzeri al voto su cinque temi federali
Una domenica di votazione così non si vedeva da quattro anni. Forte incertezza su almeno due quesiti.
SVIZZERA
14 ore
La rivista ritratta: «Riesamineremo lo studio sull'Echinaforce»
Perché se funziona in laboratorio non è detto che funzioni anche sull'uomo: «È sovrainterpretazione»
GINEVRA / ITALIA
17 ore
Quasi giunto a destinazione l'aereo torna indietro
Il volo, partito questa mattina da Ginevra, ha avuto un problema tecnico.
ZURIGO
20 ore
Condizioni di lavoro negli asili nido: a Zurigo si manifesta
Circa 500 persone sono scese in piazza per protestare contro la situazione di queste strutture.
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile