keystone
ARGOVIA
21.02.19 - 17:460

Morto il fotografo svizzero Eric Bachmann

Davanti al suo obiettivo hanno posato personaggi come Muhammad Ali, Karl Lagerfeld, gli Abba, Clint Eastwood, e molti svizzeri: da Dimitri a Max Frisch

BAD ZURZACH - Il fotografo svizzero Eric Bachmann è morto ieri a Bad Zurzach (AG) dopo una lunga malattia. Aveva 78 anni. Davanti al suo obiettivo hanno posato personaggi come Muhammad Ali, Karl Lagerfeld, gli Abba, Clint Eastwood, e molti svizzeri: da Dimitri a Max Frisch.

Il decesso del fotografo è stato annunciato oggi dai famigliari. Nato a Zurigo nel 1940, Eric Bachmann inizia nel 1956 un apprendistato triennale presso il leggendario studio fotografico Meiner, che si occupa principalmente della clientela altolocata di Zurigo. Lo studio ha pero difficoltà finanziarie e alla fine Bachmann, unico impiegato rimasto, per ricevere il suo ultimo salario da apprendista di 60 franchi deve ricorrere a un precetto esecutivo.

Dal 1959, Eric Bachmann partecipa alla creazione del servizio di fotografia della tv svizzero tedesca DRS. Nel 1962 lascia l'incarico e lavora come freelance. Dal 1963 al 2001, Bachmann effettua viaggi di reportage in tutti e cinque i continenti. Per oltre 50 anni fornisce a riviste e giornali immagini di politica e di cultura, ma effettua anche esposizioni e continua a lavorare come freelance per la DRS.

Le sue foto sono state raccolte anche in numerosi libri come "Leutschenbach Karambuli" (2001) sulle celebrità televisive svizzere o "Muhammad Ali, Zürich, 26.12.1971" (2014), sui giorni passati a Zurigo dal pugile americano morto nel 2016. Bachmann accompagna e fotgrafa Ali mentre fa si allena sulle pendici sull'Üetliberg. Leggendarie le foto dell'asso del pugilato che passeggia sulla Langstrasse, in mezzo ad una folla di ammiratori sorridenti.

A causa della neve, il fotografo regala al campione dei pesi massimi un paio di scarponi da montagna: l'acquisto è ovviamente documentato da una foto scattata la vigilia di Natale del 1971 in un negozio di scarpe della Langstrasse.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
SVIZZERA
30 min
L'e-commerce elvetico sente la pressione della concorrenza estera
I commercianti online svizzeri devono offrire sempre più servizi complementari
VIDEO
ZURIGO
1 ora
Dimissioni per l'agente che aveva dato in escandescenze
Il poliziotto che aveva insultato un conducente davanti alla figlia era stato sospeso. Ma ora ha deciso di lasciare le forze dell'ordine
SVIZZERA
3 ore
Swatch-Calvin Klein, fine della collaborazione
La decisione è stata presa dal gruppo orologiero in seguito alle recenti incertezze a livello di management presso il marchio di alta moda americano
SVITTO
3 ore
Cabina precipitata nel vuoto, colpa del vento
Riapertura prevista per venerdì
SVIZZERA
4 ore
Assegnazione Mondiali 2006, perizia medica su Beckenbauer
Visto lo stato di salute, non è chiaro se e quando sarà in grado di prendere parte a un procedimento penale. I fatti saranno prescritti nell'aprile 2020 e il tempo stringe
SVIZZERA
5 ore
Condanne penali, gli ex jugoslavi sono al primo posto
Per le infrazioni alla Legge sugli stupefacenti, 900 condanne sono state emesse a cittadini dell'Africa orientale, quasi 500 ad albanesi tra 18 e 29 anni
VIDEO
BERNA
6 ore
Pirata della strada sull'A1, sfiorato il frontale
Scena da brivido immortalata dalla dashcam di un automobilista che ha evitato per un soffio lo scontro con un SUV con rimorchio per cavalli
ARGOVIA
7 ore
Accoltellato sotto casa: in manette un parente
Il delitto risale a maggio. Da mesi la polizia era sulle tracce dell'omicida
ZURIGO
7 ore
Colpo di scena da Sunrise: annullato l'incontro per acquistare UPC
Si sarebbe dovuta tenere domani l'assemblea generale per acquisire UPC. Ma gli azionisti hanno fatto saltare il tutto
SVIZZERA
8 ore
Eccessi di velocità, vietati ma (a volte) tollerati
Un terzo della popolazione svizzera tollera gli eccessi di velocità sulle strade extraurbane, secondo uno studio dell'Upi
Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile