Keystone
+2
BASILEA CITTÀ
19.02.19 - 17:060

Dopo il deragliamento, domani tornano i treni

Il Servizio d'inchiesta svizzero sulla sicurezza ha concluso i rilevamenti sul luogo dell'incidente dell'intercity e i lavori di riparazione dei binari sono già iniziati

BASILEA  - A Basilea il Servizio d'inchiesta svizzero sulla sicurezza (SISI) ha concluso i rilevamenti sul luogo del deragliamento di un Intercity, avvenuto domenica sera, e i lavori di riparazione sono già iniziati. La circolazione dei primi convogli è prevista per domani mattina, riferiscono le FFS.

Gli esperti dell'infrastruttura delle FFS e della rete della Deutsche Bahan (DB) hanno analizzato in dettaglio i danni e stabilito che devono essere riparati diverse centinaia di metri di binari e vari dispositivi di sicurezza.

I primi convogli riprenderanno a circolare da domani mattina su uno dei due binari rimasti chiusi dopo l'incidente tra Badischer Bahnhof, gestita dalle Ferrovie tedesche, e la stazione centrale delle FFS.

Dapprima torneranno a viaggiare secondo il piano orario i treni passeggeri a lunga percorrenza tra la Svizzera e la Germania. Data la capacità ancora limitata, per il momento sono cancellati molti treni regionali: circoleranno solo quelli della linea S6 da Basilea FFS a Zell im Wiesental (Germania) e solo ogni ora.

Secondo il blog delle FFS, l'intero servizio ferroviario sul tratto dell'incidente funzionerà di nuovo da giovedì, quando sarà disponibile anche il secondo binario.

Oltre al tram 2 che attraversa la città, i passeggeri in transito tra le due stazioni di Basilea da ieri possono anche prendere dei treni navetta, che fanno un inversione di marcia nella vicina stazione di smistamento.

La maggior parte dei treni che normalmente circolano tra Svizzera e Germania sono attualmente cancellati. Alcuni sono eccezionalmente autorizzati da DB a viaggiare verso (o da) l'Italia e Zurigo senza fermarsi alla stazione basilese delle FFS.

Il blog delle FFS al momento non fornisce alcuna informazione sulle cause dell'incidente di domenica sera.

Keystone
Guarda tutte le 6 immagini
Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
FOTO
CANTONE/SVIZZERA
28 min
«Si faccia di più per il clima»
Le manifestazioni si sono svolte in tutta la Svizzera. Gli attivisti hanno fatto sentire la loro voce anche a Bellinzona
NEUCHÂTEL
4 ore
Pugnalò due volte la ex, condannato a quattro anni e mezzo di prigione
L'imputato è stato ritenuto colpevole di tentato omicidio. Il giudice: «Il rischio di conseguenze mortali era elevato».
SVIZZERA
7 ore
«Genero biglietti per il treno gratis, come e quando voglio»
Sfruttando una falla nel sistema informatico delle FFS, un 16enne è riuscito a ottenere diversi biglietti senza pagarli.
FOTOGALLERY
BASILEA CITTÀ
9 ore
King Roger ora ha anche un tram tutto suo
A Basilea è entrato in funzione un convoglio dedicato al campione della racchetta.
SVIZZERA
10 ore
Covid-19: altri 1288 casi e 36 ricoveri in Svizzera
Ieri erano stati registrati 1478 contagi e 13 ospedalizzazioni. Una settimana fa rispettivamente 952 e 22.
NEUCHÂTEL
13 ore
Focolaio Covid in casa anziani, nonostante il vaccino
Su 31 residenti, 22 sono stati contagiati. E questo nonostante una copertura vaccinale del 91% fra gli ospiti.
CANTONE/ SVIZZERA
14 ore
Più sicurezza nelle gallerie (non soltanto nel San Gottardo)
A seguito dell'incidente del 24 ottobre 2001, è scattato un programma da 1,6 miliardi per rendere più sicuri i tunnel
SVIZZERA
17 ore
Sì a legge Covid-19 e cure infermieristiche, più incertezza sulla giustizia
È quanto emerge dal sondaggio svolto a inizio mese dalla SSR sui tre temi in votazione il 28 novembre.
FOTO
SOLETTA
1 gior
«Il ciclista non ha avuto nessuna possibilità di evitare l'impatto»
Il giovane che a bordo di una McLaren aveva gravemente ferito un 38enne è stato condannato a 44 mesi di prigione.
FOTO
GIURA
1 gior
In dogana con armi, munizioni e pure una moto d'epoca (non dichiarata)
Un francese di 59 anni è stato fermato (e multato) domenica 17 ottobre presso il valico di Bure.
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile