Tipress
SVIZZERA
31.01.19 - 14:560

Tifo violento, la situazione è stabile

Il numero di persone registrate nel sistema HOOGAN è aumentato di sole due unità (1594) rispetto a sei mesi fa

BERNA - Nel sistema d'informazione sui tifosi violenti HOOGAN sono registrate attualmente 1592 persone. A luglio dello scorso anno il numero di facinorosi era quasi uguale (1594 persone), indicano i dati pubblicati oggi dall'Ufficio federale di polizia (fedpol).

Delle persone registrate a gennaio 2019, ben 1153 avevano a che fare con il calcio, mentre 499 con l'hockey su ghiaccio. Per quanto riguarda le violenze in quest'ultimo ambito le cifre sono in leggero aumento, mentre nel mondo del pallone si registra un calo. All'interno del sistema d'informazione, aggiornato ogni sei mesi, possono essere attive più misure contro la stessa persona.

Due terzi dei tifosi violenti registrati sono di età compresa tra 19 e 29 anni. Le donne presenti in HOOGAN si attestano a 18. Nella banca dati sono state iscritte 143 nuove persone negli ultimi 6 mesi, mentre quelle cancellate dal registro - dunque dopo tre anni - sono 145.

Tra le misure attive, il divieto di accedere agli stadi è in cima alla classifica (661), seguito da quello di accedere a un'area (437 casi), mentre toccati dall'obbligo di presentarsi alla polizia sono solo 12. I reati più comuni sono sommossa (429), infrazione alla legge sugli esplosivi (330), violazione del divieto di coprirsi il volto (232) e violenza o minaccia contro le autorità e i funzionari (201).

Per la lotta contro il fenomeno del tifo violento sono responsabili Comuni e Cantoni. Questi ultimi nel 2007 hanno siglato il concordato anti-hooligan. Fedpol li sostiene attraverso la banca dati HOOGAN, nella quale vengono registrati i facinorosi segnalati in avvenimenti sportivi in Svizzera e all'estero, contro i quali sono state intraprese misure.

TOP NEWS Svizzera
FOTO
ARGOVIA
15 ore
Würenlingen ricorda l'attentato di 50 anni fa con 47 morti
Durante la commemorazione sono state deposte corone di fiori e accese 47 candele
FOCUS
16 ore
Crypto, un Grande Fratello tutto svizzero
Tutto quello che c’è da sapere su uno spionaggio internazionale che vede coinvolta una società di Zugo
SVIZZERA
17 ore
Erano sulla nave MS Westerdam, svizzeri in quarantena
I test iniziali sui passeggeri erano risultati negativi, ma un'americana si è ammalata. Segreti i cantoni di provenienza
SVIZZERA
20 ore
«Il roaming è una truffa, è il momento di intervenire»
Lo chiede l'associazione dei consumatori, che vorrebbe limiti massimi di prezzo fissati dal Consiglio federale
SVIZZERA / CINA
20 ore
Tornano altri cinque svizzeri, poi la quarantena
Con loro anche due parenti cinesi. Il periodo di isolamento contro il coronavirus lo faranno sul nostro territorio
SVIZZERA
20 ore
Due reclute su 10 fuori dal militare per ragioni mediche
Le persone soggette all'obbligo di leva che sono state rimandate per vari motivi sono state 1580.
SVIZZERA
21 ore
UPC taglia 160 posti di lavoro in Svizzera
Si tratta del 10% della forza lavoro complessiva.
TURGOVIA
22 ore
Un altro rapinatore mascherato si aggira per Kreuzlingen
L'uomo ha colpito ieri sera un distributore di benzina ed è fuggito con il bottino
FOTO
SVIZZERA
22 ore
I cuochi dell'esercito svizzero sono i migliori al mondo
Lo Swiss Armed Forces Culinary ha vinto l'oro alle Olimpiadi di Stoccarda
SVIZZERA
1 gior
Anno da record per Sika
Il gruppo chimico di Zugo ha fatto registrare un fatturato di 8.1 miliardi di franchi nel 2019
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile