Deposit Photo
SVIZZERA
20.01.19 - 12:240
Aggiornamento : 13:27

Diversi parlamentari nel mirino degli hacker

Tra i politici colpiti troviamo la bernese Markwalder (PLR), la zurighese Seiler Graf (PS) e il friburghese de Buman (PPD). Ad essere sottratti soprattutto indirizzi email e password

BERNA - Decine di parlamentari elvetici figurano tra le vittime di Collection #1, l'ultimo enorme furto di dati informatici venuto alla luce negli scorsi giorni. Lo rivela la "SonntagsZeitung", che fai i nomi della bernese Christa Markwalder (PLR), della zurighese Priska Seiler Graf (PS) e del friburghese Dominique de Buman (PPD). Ad essere sottratti soprattutto indirizzi email e password: ciò consentirebbe agli hacker di spiare i politici.

Collection #1 rappresenta forse il più grande archivio di email e password rubate nella storia: una sorta di elenco telefonico con dati sottratti a milioni di utenti. Si tratta di un enorme database da oltre 87 GigaByte con più di 12.000 file, in cui sono raccolti 773 milioni di indirizzi e-mail e quasi 22 milioni di password.

Secondo il domenicale in edicola oggi, aggiungendo i dati riguardanti Collection #1 ai furti già avvenuti in passato ai danni dei membri del parlamento elvetico ci si trova di fronte a un quadro preoccupante. Su 278 conti di parlamentari, almeno 78 sono stati trafugati, ovvero più di un quarto. Si tratta di account parlamentari ufficiali e di indirizzi email privati. Tra le vittime di oggi e di ieri - sottolinea la "SonntagsZeitung" - vi sono politici di spicco come Christian Levrat, Petra Gössi, Gerhard Pfister, Thomas Aeschi e Jürg Grossen.

Finora i Servizi del parlamento non hanno trovato alcuna prova che le password attuali degli indirizzi ufficiali siano liberamente disponibili su Internet. Inoltre - precisa il domenicale - i responsabili della sicurezza informatica della Confederazione non dispongono di informazioni riguardanti gli account piratati. È probabile, secondo loro, che in circolazione vi siano piuttosto alte password in disuso.

Malgrado ciò diversi politici hanno testimoniato alla testata la loro preoccupazione. La consigliera nazionale Seiler Graf ha definito la situazione «molto spiacevole»: essere nel mirino degli hacker «mi fa sentire impotente».

Commenti
 
tirannosaurosex 10 mesi fa su tio
Altroché se sono liberamente scaricabili!
chiodone50 10 mesi fa su tio
é capitato anche a mé, l'ho segnalato su tio ma non é stato pubblicato, certo non sono così importante come gli altri signori, le polizie cantonali e federali mi hanno risposto che non possono fare niente, probabilmente non sono così attrezzate come con gli autovelox e io non pago !
TOP NEWS Svizzera
BERNA
2 ore
Una webcam messa dal capo le riprende otto ore al giorno
Il curioso caso di un fiorista di Berna che trasmette in streaming le giornate delle dipendenti, loro: «È inquietante», la datrice: «Così vendiamo di più».
VIDEO
ZURIGO
13 ore
La campagna shock della Polizia contro i video vietati sugli smartphone
Sono tantissimi i giovani svizzeri che hanno clip di violenza o porno estremo sui loro smartphone, le autorità: «È illegale, cancellateli»
GINEVRA
15 ore
Una moneta d'oro da 170.000 franchi
Battuto all'asta a Ginevra un pregiato pezzo prodotto per commemorare la fine del restauro di Notre-Dame a Parigi nel 1864
SVIZZERA
15 ore
Easyjet: aumentano i passeggeri in Svizzera
La compagnia inglese a basso costo ha trasportato nell'esercizio 2018/2019 15,1 milioni di persone
BASILEA CITTÀ
17 ore
Stormy Daniels non potrà venire in Svizzera per Extasia
La pornodiva della querelle con Trump doveva essere il volto della fiera hard renana, per lei pare ci siano stati problemi di passaporto
FOTO
SVIZZERA / MONDO
18 ore
Dove andare (o non andare) in vacanza? Te lo dice la mappa dei rischi
Quali pericoli e quali incognite si nascondono nei vari Paesi del mondo? Quali nazioni possono considerarsi sicure e quali no? Lo spiegano gli esperti di International SOS e Control Risks
SVIZZERA
19 ore
Questa mattina carte in tilt in tutta la Svizzera
La défaillance ha messo in difficoltà diversi negozi anche in Austria e Lussemburgo: «Tutto tornerà lentamente alla normalità»
SVIZZERA
20 ore
L'inquinamento atmosferico causa fino a 2800 morti premature all'anno
La Confederazione ha avviato uno studio pilota per valutare la fattibilità di un programma nazionale di biomonitoraggio.
SVIZZERA
21 ore
Quelli che su TikTok (un giorno) ci faranno i soldi
In molti posano con prodotti di marca e, per gli analisti, il social delle miniclip è un Eldorado con un potenziale tutto da scoprire
SVIZZERA
21 ore
Salari e invecchiamento alimentano i costi della sanità: spendiamo 10'261 franchi pro capite l'anno
L'incremento, secondo lo studio semestrale del KOF, raggiungerà quest'anno il 3,6%
Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile