SVIZZERA
15.01.19 - 18:000
Aggiornamento : 21:28

Caos ed errori nelle fatture della società che rimpiazza Billag

Indirizzi falsi, errati o combinazioni di nomi stravaganti. E spetta ai comuni risolvere il problema

LUGANO - Una fattura con il suo nome associato a quello del suo vicino di casa; una con il nome del nuovo inquilino della vecchia abitazione. O ancora fatture doppie, una a nome della moglie e una del marito...

Si moltiplicano a dismisura le testimonianze di errori dopo il primo massiccio invio di fatture della società Serafe, che sostituisce Billag per la riscossione della tassa sulla radio-TV. Tutte le famiglie svizzere riceveranno in questi giorni la prima fattura per l'anno 2019.

Per l'invio, Serafe si affida ai dati forniti dai registri di ciascun comune in Svizzera. La tassazione si rivolge a tutte le famiglie, indipendentemente dal fatto che consumino o meno il servizio.

Il servizio clienti rimbalza al Comune di residenza - «Quando finalmente raggiungiamo il servizio clienti di Serafe, ci rimandano al controllo abitanti della nostra città, che non avrebbe fornito dati precisi. Chiamato in Comune mi sono sentito rispondere che erano subissati di chiamate», spiega un losannese a testimonianza dell'entità del problema.

Centinaia di errori - Serafe spiega che non è possibile apportare modifiche alle fatture senza che i comuni interessati abbiano prima inviato i dati corretti. Le persone che hanno ricevuto fatture non corrette devono quindi rivolgersi al proprio comune, che trasmetterà a Serafe le modifiche da apportare. L'azienda può quindi inviare una nuova fattura e cancellare quella precedente.

Secondo il portavoce Erich Heynen, citato dal "Tages-Anzeiger", «c'è confusione nei dati forniti dai comuni». Cita come esempio la ripartizione degli abitanti di uno stesso edificio in diversi appartamenti, che non è riportata esattamente nei registri. Heynene conferma qualche centinaio di chiamate per fatture errate su un totale di 3,6 milioni inviate questo mese di gennaio.

È successo anche a te? Scrivi a cronaca@tio.ch

Commenti
 
sedelin 3 mesi fa su tio
a me non é successo. i servizi si pagano: qui sotto sembra che tutti (o quasi) vogliano tutto gratuitamente. il cibo si paga, o no? gli indumenti pure, le tasse anche, la cassa malati pure, e anche i trasporti e tutti i servizi. i brontoloni qui sotto sarebbero disposti a dare un servizio gratuitamente?!
Tato50 3 mesi fa su tio
@sedelin Sulle tasse ho seri dubbi che le paghino tutti ;-))D
Daniel Cinesi 3 mesi fa su fb
Non la pago più
Digiacomo Libero 3 mesi fa su fb
Si fottono quasi 15milioni l'anno ho calcolato solo per una popolazione con 4 milioni di abitanti, in Svizzera siamo 8/9 milioni circa. ladri !!!!!!! Si è giusto che si paghi la tassa però così è eccessivo e comunque credo che tra na 20entina di anni la Svizzera sarà finita.
Massimo Rovelli 3 mesi fa su fb
Se era per mantenere quelli di Comano, dovevano chiamarlo programma occupazionale.......
Luisa Patà 3 mesi fa su fb
Questo è uno dei tanti risultati del lavoro che le aziende di oggi obbligano a fare ai loro dipendenti! Lavorare male! Ansi malissimo, perché non gli danno più il tempo necessario per fare il proprio lavoro.poveri i nostri figli, nipoti etc... povero mondo?
Photoartjuse Switzerland Landscape 3 mesi fa su fb
Auguri
Digiacomo Libero 3 mesi fa su fb
Si deve pagare la serafe, poi devo pagare l'internet, ovviamente senza internet oggi non si può vedere la tv e sono altri 65 Fr mensili, 780 annui poi pagare anche i programmi tv e sarebbero altri 20 o 40 Fr mensili dipende cosa si vuol vedere, ma insomma ci lamentiamo per i costi della salute, almeno quelli se andiamo in ospedale siamo coperti, però cazzo pagare più di mille Fr-.annui per vedersi una merda di trasmissione che poi puoi vedere solo un canale, per me è rubare allo stato puro!! ???
Scila Schenini 3 mesi fa su fb
Digiacomo Libero esatto!!!!
Digiacomo Libero 3 mesi fa su fb
Secondo me sono soldi rubati. 380fr annui. Per far mangiare chi?? Io neanche la guardo la tv Svizzera. Pero mi tocca pagare, ladri!!!!!
Patrizio Beccarini 3 mesi fa su fb
Digiacomo Libero usi la cassa malati ma la paghi?, usi l AVS ma la paghi? Usi l assicurazione disoccupazione ma la paghi? Il principio è lo stesso!! Socialità !
Lucrezia Novelli 3 mesi fa su fb
Patrizio Beccarini il principio direi che non è lo stesso proprio per niente. Prima di tutto paghiamo già abbondantemente per vedere i programmi tv per cui nonvedo perché dover sborsare altri 380 chf (diminuiti adesso perchè prima erano di piu'). La tv è una scelta ma per averla pago già non mi viene data gratuitamente è come se mettessero una tassa annua supplementare sulla cassa malati o sull'avs allora si che il discorso potrebbe definirsi uguale!
Digiacomo Libero 3 mesi fa su fb
Quello che paghiamo, cassa malati, avs assicurazioni. Sono a scapito che se sto male mi pagano, se faccio un incidente sul lavoro sono pagato, se faccio un incidente con la macchina sono assicurato, e per vedere un cavolo di trasmissione devo pagare un casino di soldi. Ma voi vi rendete conto quanto sono le entrate annue per le tasse di recensione, fatevi un pi due conti. All'incirca sono 15 miolioni di franchi e forse anche di più che paghiamo per la tassa televisiva e radiofonica, io dico che è giusto contribuire, minchia ma questo è un furto..
Liana Agnese 3 mesi fa su fb
Digiacomo Libero dica poi lei,che TV guardare... Comano peggiora ,poi le private non ne parliamo....
Ilaria PG 3 mesi fa su fb
Francesco questo ti dicevo ?
Silvio Spadafora 3 mesi fa su fb
Un furto come la cassa malati che anno per anno ci sono novità
Mr Network 3 mesi fa su fb
Avevate l'opportunità di cancellare questo furto legalizzato e ne avete votato a favore quindi ora state zitti.
Chris Taiana 3 mesi fa su fb
Mr Network io nn pago ugualmemte
Digiacomo Libero 3 mesi fa su fb
Mr Network io purtroppo non ho potuto votare. Essendo straniero devo subbire quello che votano gli svizzeri. Quindi.
Digiacomo Libero 3 mesi fa su fb
Ma come è che tanta gente non paga?? Non avete radio in macchina o televisori a casa o pc ??
Luigi Jacqueline 3 mesi fa su fb
Cominciamo bene
zighi14 3 mesi fa su tio
Un cavallo di battaglia quando si doveva andare a votare pro o contro il canone radio televisivo era che, se veniva abolito il canone, la Billag doveva chiudere e/o licenziare un gran numero di dipendenti, cercando di far leva sui sensi di colpa nelle persone per far cambiare idea. Poi, poi, poi, guarda caso, dopo che in pompa magna, politici e non, a spada tratta tutti a difendere a gran voce il canone (cosa che per altre votazioni più importanti se ne guardano bene di farlo), vengono a dire che ci sarà un'altra ditta che riscuoterà il canone ?!?!?! Già mi sento preso per il... perchè non ho la televisione e dovrò pagare per qualcosa che non adopero, ma quando ho sentito che non sarà più la Billag a ricuotere il canone.... Questa la chiamo ipocrisia, perchè una decisione del genere, cambiare ditta di riscossione del canone, non la si prende in poco tempo e a pochi mesi dopo le votazioni, questo era già pianificato mesi e mesi prima!!!
pontsort 3 mesi fa su tio
@zighi14 Forse dovresti prenderla la televisione, così non diresti cose a caso. Il passaggio di ditta si sapeva già da prima della votazione. È la difesa dei posti di lavoro era rivolta ai posti che garantiscono il servizio, e non quelli inutili della riscossione che potrebbe benissimo essere fatta tramite imposte
mombelli 3 mesi fa su tio
Pensare che una volta ... essere "crucco" voleva dire ... essere "serio" ,,, hahaha !
Giampi Petrillo 3 mesi fa su fb
Cestinare subito ? furto legalizzato ...
Luigi Gitto 3 mesi fa su fb
Tutti a lamentarsi della tassa.... Chi non ha votato o a votato a favore della tassa non ha diritto di lamentarsi di nulla!!!
Toni Toni 3 mesi fa su fb
Luigi Gitto giusto ???
Luca Gilardi 3 mesi fa su fb
Domani avevo in programma di comprare della carta igenica, ma se arriva la fattura Serafe, acquisto rimandato...
skorpio 3 mesi fa su tio
Anche il sistema di pagamento non mi sembra molto corretto..se per esempio io sono stato messo nel gruppo di novembre, nei prossimi giorni riceverò fattura di fr. 330 ( da gennaio a novembre) e poi a novembre riceverò ancora una fattura di fr 365 per il canone annuo fino 2030... quindi 695 franchi in 11 mesi....
Toni Toni 3 mesi fa su fb
Se non usufruisco del servizio radio tv, perché cavolo mi obbligano di pagare ? Altri maiali da ingrassare?
Francesco Mgn 3 mesi fa su fb
Hai un dispositivo con il quale hai la possibilità di vedere programmi TV o ascoltare canali radio?
Toni Toni 3 mesi fa su fb
Ho il telefono,. Non mi interessa ne la radio neanche la tv . Mica ho comprato il telefono per guardare la tv . In macchina ho una chiavetta USB co circa 2milla canzoni.
Mr Network 3 mesi fa su fb
Toni Toni 2000 canzoni scaricate illegalmente... paga la tassa e non andare oltre che va a finire peggio...
Raffaella Norsa 3 mesi fa su fb
Facevano anche falsi verbali senza farli firmare io ho appena fatto partire una bella denuncia
Pat Novo 3 mesi fa su fb
Francesco Mgn ho un dispositivo pure per procreare! Chiedo gli assegni per figli?
Francesco Mgn 3 mesi fa su fb
Pat Novo Battuta vecchissima. Tra l'altro il "dispositivo per procreare" ce l'hai dalla nascita. Quello per ascoltare musica o guardare la TV, l'hai comprato di tua spontanea volontà.
Toni Toni 3 mesi fa su fb
Francesco Mgn non ho capito che centra ?
Toni Toni 3 mesi fa su fb
Mr Network Non ti preoccupare. Tutte le canzoni non sono state scaricate illegalmente. Per quanto riguarda i programmi tv e radio qua in Ticino, fanno penna. Inguardabili. E io devo pagare per le cose che non mi interessano. Quei soldi li posso mettere da parte per il mio bambino.
Patrizio Beccarini 3 mesi fa su fb
Toni Toni ma quindi perchè paghi la cassa malati se non la usi, perchè l AD che non la usi??? Socialità ha fatto della Svizzera un grande paese dove vivere bene...
Toni Toni 3 mesi fa su fb
Anche la cassa malati e un furto .
Scila Schenini 3 mesi fa su fb
Toni Toni x guardare la tele paghiamo già!! Non c’è niente gratis.. questa è solo una tassa in più x rubare soldi
Lucrezia Novelli 3 mesi fa su fb
Pat Novo ???
albertolupo 3 mesi fa su tio
Eh già. Ricevo (da un provato) una fattura errata e devo andare a reclamare alla cancelleria comunale?!? Quando ricevo le imposte comunali e cantonali vado a reclamare da Serafe?
ILTICINO 3 mesi fa su tio
Si doveva votare sì a NO BILLAG! Così non avrebbero soltanto abbassato il canone a 365 Fr e la gestione amministrativa, ma sarebbe cambiato sicuramente anche altro.
Jorge Ramos 3 mesi fa su fb
Maja Nikolovska Zive Nikolovski Vorrei ricordare il mio nome e indirizzo corretto ajeje brazorf... la via non ce...?
Maja Nikolovska 3 mesi fa su fb
Jorge Ramos aaaaaahahahahhahaha no sono io!!
Jorge Ramos 3 mesi fa su fb
Maja Nikolovska postino in giro per Ascona a cercare sto ajeje brazorf ?
Maja Nikolovska 3 mesi fa su fb
Jorge Ramos ma quanti sono sti Brazorf?????
Maja Nikolovska 3 mesi fa su fb
?
Marco Risi 3 mesi fa su fb
Imbarazzante. .....
Maurizio Roggero 3 mesi fa su fb
Per me è colpa dei fronta!
Mr Network 3 mesi fa su fb
per me invece sei uno stupido, questione di punti di vista...
Maurizio Roggero 3 mesi fa su fb
Mi sa che lo stupido sei tu, che non capisci quando un commento è totalmente ironico!
Tiziana Botrugno 3 mesi fa su fb
Silietti Nicole
Tiziana Botrugno 3 mesi fa su fb
Giorgia Pagliara
Elisabetta Pezze 3 mesi fa su fb
No, da voi svizzeri....no!
ciapp 3 mesi fa su tio
eh dobbiamo preparare la Vaselina come sempre ?? povero Ticino povera svizzera e poveri cittadini !
Wunder-Baum 3 mesi fa su tio
Semplicemente nel tritacarta
KilBill65 3 mesi fa su tio
Pasticci della Confederazione mettono in mano i nostri soldi a dei incompetenti!!!!.....Siamo messi male.....
casi89 3 mesi fa su tio
se io dovrei ricevere una fattura errata,la rispedisco a serafe in quanto e con loro che in principio abbiamo un contratto e non con il comune.
Niko Storni 3 mesi fa su fb
e noi paghiamo :)
Liana Agnese 3 mesi fa su fb
Niko Storni ben gli stà a chi ha votato Bilag....
seo56 3 mesi fa su tio
Non è più la Svizzera di una volta!!!
Gladys Jelmini 3 mesi fa su fb
Assurdo però che bisogna passare dal Comune nel caso capitasse di ricevere una fattura sbagliata. Mai sentita una cosa così?.
pontsort 3 mesi fa su tio
Non mi ricordo se avevano ripreso i dati della billag o no, ma in ogni caso ora a pagare sono di piu e molti indirizzi non li avevano nemmeno alla billag. Perciò é ovvio che devono chiedere i dati ai comuni per completare gli indirizzi, a meno che qualcuno pretenda che si mettono a girare la svizzera per fare un censimento che in ogni caso dovrebbe già essere fatto dalle autorità. Poi personalmente ho già dovuto lavorare con i dati forniti dai comuni, diciamo che alcuni lavorano bene, altri si farebbe veramente quasi prima ad andare porta a porta....
albertolupo 3 mesi fa su tio
@pontsort C’è anche chi le banche dati le vende... viviamo in un’economia liberale (liberista?), no? Sarebbe interessante sapere cosa dice la legge. Mi sembra strano che per una tassa riscossa a livello federale siano i comuni a dover fornire i dati. Esiste anche un’amministrazione federale delle contribuzioni...
Shion 3 mesi fa su tio
Lavoraa col cü è la caratteristica del 21 secolo. Ma solo in Europa.
Giuseppe Zedda 3 mesi fa su fb
Laura
gabola 3 mesi fa su tio
Votato abbiam votato, ora,si vedono i risultati,e per l'estate verra disinserito il digitale di LA2 ,cosi oltre a non poter registrare su dvd per 4 mesi non potro nemmeno guardare la tele in montagna,grazie a tutti quelli del si
bananasplit 3 mesi fa su tio
@gabola del No intendevi !? Ciao
flowerking 3 mesi fa su tio
...e poi dicono (gli svizzeri tedeschi) che i ticinesi lavorano in maniera approssimativa!
Elisa Pepi 3 mesi fa su fb
Ma si anche se non arriva per noi non è un problema ??
Francesco Nardelli 3 mesi fa su fb
????
Liberopensiero 3 mesi fa su tio
Votiamo sempre Si a ogni cosa che ci propongono!! Sempre piu bravi noi
tartux 3 mesi fa su tio
Sempre così appaltiamo ad aziende private che si ciuccciano milioni e poi quando commettono errori é lo stato che deve riparare e pagare... Vorrei davvero sapere perché non si ha voluto far fare direttamente alla confederazione la riscossione della tassa. E quanti soldi si pigliano per fare il lavoro che dovrebbe fare lo stato.
Lo Rena 3 mesi fa su fb
La mia fattura potete anche tenervela
Michi Berna 3 mesi fa su fb
È una cosa molto difficile prender la banca dati di Billag e usare quella (anni e anni di esperienza comunque) E poi dite che ci abbiamo guadagnato?
Patrizio Beccarini 3 mesi fa su fb
Michi Berna no perchè i destinatari sono cambiati come pure le modalità... ora pagano tutto
zecca 3 mesi fa su tio
Ma da quand in scià il Comune deve risolvere i problemi di Serafe ? Quelli son pagati per emettere le fatture, ed é un loro dovere emetterle giuste. Troppo facile far correggere i loro errori dal Comune … e per giunta gratis. Se la mia fattura sarà sbagliata la ritornerò a loro.
Tato50 3 mesi fa su tio
Per fortuna Serafe ha investito milioni per un servizio ottimale ! Figuriamoci se non l'avessero fatto ;-(( Si facciano dare i dati dalla Billag !!!!!!
york11 3 mesi fa su tio
@Tato50 Certo! Perché Billag oltre essere stata silurata adesso fornisce gratuitamente database che valgono milioni a Serafe... :D Ma dove vivete!?
Tato50 3 mesi fa su tio
@york11 La Billag cominci a ritornarci l'IVA che ha illegalmente incassato per decenni sul canone (Sentenza del Tribunale Federale).D Ma dove vivete ?
GI 3 mesi fa su tio
eppure questo con Billag non pareva succedesse.......speriamo di non dover "pagare il classico conto" come utenti....
87 3 mesi fa su tio
Ripeto: questa tassa ( imposta! ) doveva essere riscossa insieme alla imposta federale diretta. È una cagata politica appoggiarsi ad una impresa privata per la riscossione di una tassa attribuita a tutte le famiglie.
bananasplit 3 mesi fa su tio
mi é parso di aver votato ... o no ?! : -)) non mi ricordo bene
bananasplit 3 mesi fa su tio
@bananasplit ah sì mi ricordo ... a spada tratta il prof . Baranzini aveva dichiarato il SI .. tragedia Nazionale : - ( ... suggerisco ora che é in pensione ... aiuti Serafe a venire a capo. : -)))
tip75 3 mesi fa su tio
ma per favore non raccontiamo panzanate, tanto per cominciare tocca loro avere una lista corretta e fatturare correttamente e non scaricare il compito alla vittima di turno o al comune
Bandito976 3 mesi fa su tio
Questo succede quando ci si affida al computer e non si usa il cervello per controllare. E non sono gli unici!
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report