SVIZZERA
11.11.18 - 16:040
Aggiornamento : 19:20

L'elisir di lunga vita costa quattro milioni di franchi

È un prodotto dell’azienda farmaceutica Novartis per la cura di una rara atrofia muscolare. Si tratta del medicamento più caro in assoluto

BASILEA - Si chiama AVSX-101 ed è una terapia genica che promette di curare una rarissima atrofia muscolare. Ma il suo costo non lascia indifferenti: quattro milioni di franchi per una singola infusione, che sarebbe però sufficiente per ottenere dei risultati positivi. Il trattamento è stato presentato lo scorso lunedì dal consorzio farmaceutico Novartis.

E già nel corso del prossimo anno sarà verosimilmente disponibile sul mercato: l’azienda ha infatti richiesto l’approvazione del farmaco nell’Unione europea, negli Stati Uniti e in Giappone. Una richiesta analoga potrebbe essere inoltrata anche in Svizzera, ma Novartis - interpellata dalla SonntagsZeitung - non ha voluto rilasciare informazioni.

Nessun limite di prezzo - In Svizzera non esiste un limite per il costo di un farmaco o di una terapia. Quindi, come fa sapere l’Ufficio federale della sanità pubblica, il prezzo di quattro milioni di franchi per un trattamento sarebbe possibile.

La terapia in questione è concepita per curare i bambini che nascono con un’atrofia muscolare spinale di tipo 1. Si tratta di una delle più gravi malattie ereditarie rare: i bebè che ne soffrono, non sono in grado né di respirare né di deglutire autonomamente, tantomeno di girarsi o di camminare. E quasi tutti perdono la vita prima del secondo anno di vita. Soltanto in Svizzera, ogni anno si contano fino a dodici casi.

13 anni di vita in più - Il nuovo trattamento di Novartis combatte la malattia alla radice: attraverso dei virus modificati, nel corpo del bambino viene inserito un gene che ferma la degenerazione dei muscoli. E funziona, come mostrerebbe un primo test clinico che ha coinvolto quindici bambini: tutti hanno raggiunto e superato i due anni di vita. Alcuni erano persino in grado di camminare.

Secondo l’azienda farmaceutica, il costo del farmaco si giustifica con un guadagno di almeno tredici anni di vita.

1 anno fa Premi casse malati: +4% per gli adulti in Ticino
1 anno fa Dodicenne con il cancro, la cassa malati non gli paga le cure
Commenti
 
Cristina Bianchi 11 mesi fa su fb
Se questo farmaco esiste davvero allora dovrebbe essere a disposizioni di tutti e non solo per pochj priviligiati sempre che funzioni veramente.?
Niccolò NIk Benny 11 mesi fa su fb
Mi piacerebbe capire come viene calcolato il costo di un farmaco, questo più che una cura é un ricatto
Il Gengi 11 mesi fa su fb
Leggendo i commenti sembra che qui tutti sarebbero daccordo di lavorare a grstis e si curano con sogni e speranze
Loredana Caprini 11 mesi fa su fb
Nato per non essere mai usato. Chi se lo può permettere,???
Grazia Maurizio 11 mesi fa su fb
Basta dire che una comune scatola di antibiotico in Italia costa circa 8 euro in Svizzera 94 franchi!! Cari svizzeri siete esagerati!! Cercate di esserlo nella professione medica !!
Shion 11 mesi fa su tio
Somari e poi vergogna dell'intero Universo. Qualsiasi altra cosa è meglio di voi.
Edo Scapozza 11 mesi fa su fb
Alice
Alice Scapozza 11 mesi fa su fb
Edo Scapozza malati
Sergio Bernardoni 11 mesi fa su fb
Gilberto..non hai capito. La lunga vita é per chi la vende ???
Lorella Dell'Anna 11 mesi fa su fb
Pagare per Le malattie rare trovo davvero vergognoso se poi oltretutto non coperto dalla cassa malati!
Orso 11 mesi fa su tio
Loro sono una vergogna. Ancora piu vergognoso la cassa malati che viene costretta a spendere una cifra simile per un farmaco.
sedelin 11 mesi fa su tio
una ditta farmaceutica svizzera (non é dato sapere quale) ha finanziato la campagna elettorale di un partito tedesco di ultra destra (= filonazista) con la somma di 130'000 euro! questa notizia a conferma del dittafarmaceutica-pensiero :-( TUTTE da boicottare, ci sono validissime scientifiche alternative ai farmaci.
Giorgio Moretto 11 mesi fa su fb
Mi sembra una cagata pazzesca.?
Ruzica Vukic 11 mesi fa su fb
Hrvoje Popovic ?
Hrvoje Popovic 11 mesi fa su fb
Se e a base di super alcolici nicotina thc e lsd allora è proprio fortunato chi se lo può permettere ??????????
Maura Stacchi 11 mesi fa su fb
Dovete vergognarvi a fare pagare tutti quei soldi vi ricordo che la salute non è un lusso tutti dovrebbero avere il diritto di curarsi , questo mi fa capire quanto marciume c'è
Laurentino Scholes 11 mesi fa su fb
4 milioni di Franchi .... vafancaraglio
Mauro Ballerini 11 mesi fa su fb
Per queste ricerchè carissime per medicinali che solo i sceiki e Bil Gate possono usare aumentano; tutti i medicinali in Svizzera sono i più cari del mondo e i premi di cassa ammalati pure.
Dany Pellegrini 11 mesi fa su fb
Mauro Ballerini la cassa malati esiste solo in Svizzera e in America
Mauro Ballerini 11 mesi fa su fb
Dany Pellegrini Di accordo conTè medicina di stato ma solo per i cittadini Svizzeri però
Dioneus 11 mesi fa su tio
Certe notizie fanno solo vomitare. Dal momento che hanno scoperto un farmaco di questo tipo, al massimo il costo dovrebbe essere calcolato sul consumo di materie prime. E gratuitamente coperto dalla cassa malati, dato che serve per i minori.
Canis Majoris 11 mesi fa su tio
Che schifo ste aziende... impiegano la maggior parte dei proventi per dividendi e marketing, poco per ricerca e in più fanno pagare i medicamenti in questo modo? Ma vaff...
Manuela Decarli 11 mesi fa su fb
discutibile il titolo, ma per favore leggete almeno l'articolo prima di commentare
Max Negri 11 mesi fa su fb
???
Mauz 11 mesi fa su tio
Questo è uno dei motivi per i quali andrebbero sospesi i finanziamenti alla ricerca medica: che è sempre più fine a se stessa e che specula sulla vita delle persone. Un farmaco che non potrà di fatto essere accessibile a nessun paziente. La lobby farmaceutica sempre più forte, casse malati sempre più in crisi.... Quindi perché investire? Ma i vari telethon qualche domanda se la faranno poi anche spero....se non son soldi buttati questi ...
sedelin 11 mesi fa su tio
@Mauz esatto! personalmente non dò un centesimo a theleton né a nessun'altro ente che raccoglie fondi per la ricerca, proprio per questo motivo.
matteo2006 11 mesi fa su tio
@Mauz Se non lo vendono a nessuno però non incassano almeno quanto speso. Vai tranquillo che un modo o un altro riescono a guadagnarci.
Roberto Bianchi 11 mesi fa su fb
Umanità, Civiltà. Sparite
Veli Vidic 11 mesi fa su fb
É come dire... vuoi vivere? Ok allora paga! Sei povero? Caxxi tuoi muori..??‍♂️
Agnese Sista Gamma 11 mesi fa su fb
Sono pazzi
Rosy Serta 11 mesi fa su fb
Chimica no...
Fontana Delio 11 mesi fa su fb
Naturalmente medicamenti per persone economicamente disagiate vero? Pesare invece di trovare soluzioni a tumori o malattie degenerative no! Che schifo di lobby!
Christine T I N A Bauch Z 11 mesi fa su fb
Fontana Delio ... La soluzione ai tumori è la giusta alimentazione... ??? !!!
Fontana Delio 11 mesi fa su fb
Se cosi fosse sarebbe stupendo.Sicuramente l'alimentazione è importante ma non ti tiene al riparo dai tumori. Ne so qualcosa... e poi il discorso era un altro.
Daniele Blacona' 11 mesi fa su fb
La cosa triste è che cresci per 13 anni un figlio sapendo che poi non sai come andrà a finire ?
Laila Berger 11 mesi fa su fb
Smettetela di prendere farmaci! Ci fanno ammalare loro con questa roba, per poi propinarci altre schifezze.
Dylan Ramos 11 mesi fa su fb
Il Gengi ?
Francesco Gulizia 11 mesi fa su fb
Ma quando sbagliano o nascondano la verità sugli effetti collaterali se ne escono con qualche multa che al rapporto del guadagno sono mollichine.
Bandito976 11 mesi fa su tio
E vai col dargli da bere alle casse malati succhiasangue
Gilberto Blondel 11 mesi fa su fb
Ma per favore....
Lazo Beti Atanasov 11 mesi fa su fb
VERGOGNA...... Pensate solo a riempire le tasche.
Patrick Lacroce Mimi 11 mesi fa su fb
la salute di una persona o la vita , non si dovrebbero quantificare in danaro ??
Vesna Setek 11 mesi fa su fb
Adesso esiste questo farmaco! Le cassa malati lo pagano??
Elsa Jacop 11 mesi fa su fb
Non sembra esagerato ll prrzzo??
Stefano Panzeri 11 mesi fa su fb
Secondo l’azienda farmaceutica, il costo del farmaco si giustifica con un guadagno di almeno tredici anni di vita. Matteo Calderoni Assaad Masfi Avete capito? Non in base al REALE costo del farmaco ma in base a quanto sei DISPERATO! Fa scalpore ovvio, ma il bello é che tutto questo combacia perfettamente con il modello di società che abbiamo! Magnifico!
tartux 11 mesi fa su tio
Ho fatto delle ricerche e dei calcoli. Questa malattia ha un’incidenza di una persona ogni 10'000 nascite, ogni anno nascono 130'000'000 di bambini di cui 13'000 saranno affetti da questa malattia, mettiamo un accesso ridotto visto il prezzo proibitivo e solo 1'300 bambini potranno essere curati. Ora posso andare solo per ipotesi ma stimo 20 anni di ricerca con un costo complessivo di 2 miliardi, e un costo di produzione per dose di 100'000 franchi. Novartis il primo anno guadagnerebbe 5 miliardi (già contando il prezzo di produzione) ergo un utile di 3mld dall’anno successivo sono solo soldi guadagnati. Tutto questo solo dando il prezzo a 13 anni di vita, senza poi sapere bene quale qualità di vita si ottiene. Onestamente queste politiche delle case farmaceutiche mi fanno schifo, Ladri!
sedelin 11 mesi fa su tio
@tartux acuto, complimenti! altra conferma del business delle ditte farmaceutiche che della salute delle persone se ne fa un baffo!
Salvatore Blasi 11 mesi fa su fb
Ma in Svizzera non si paga per morire?
mombelli 11 mesi fa su tio
Scommetto che li dentro c'è più di CHF 50.- di sostanze …
matteo2006 11 mesi fa su tio
@mombelli Scommetto che ci sono tanti anni di lavoro e tanti investimenti per la ricerca da parte della Novartis.
rojo22 11 mesi fa su tio
Vedrai che le Casse Malati spingeranno con vigore ancora maggiore la pratica dell’aborto. Tutti soldoni che restano in ... cassa.
Evah Magni 11 mesi fa su fb
Maria Vittoria Cichellero se uniamo i fondi ce la facciamo?
Mauz 11 mesi fa su tio
Sono notizie come questa che ancora una volta di più confermano che investire nella ricerca medica è inutile! I benefici di tali ricerche non sono di fatto poi accessibili. E se le ditte farmaceutiche poi speculano sulle vite umane è ancora più inutile.
Camy LC 11 mesi fa su fb
Indipendentemente dal costo e da tutte le implicazioni che ne comportano, chiamarlo “elisir di lunga vita” è davvero vergognoso come titolo. Si sta parlando di bambini malati gravemente, di una malattia talmente grave che porta alla morte prima ancora del secondo anno d vita. Quindi si. Il prezzo del farmaco può essere discutibile, ma per favore stiamo parlando di bambini che muoiono, non di “elisir di lunga vita “ che promettono meno rughe e di vivere fino a 150 anni.
Sebastiano Tela 11 mesi fa su fb
In attesa dei moralisti che sbraiteranno sull'alto costo...?
Dany Pellegrini 11 mesi fa su fb
Sebastiano Tela quindi pagheresti tu le cure x diciamo una decina di bambini ???????
Sebastiano Tela 11 mesi fa su fb
Non è questo il punto Dany. Il senso del mio commento è che il costo del medicinale è la somma dei costi fissi e l'utile che persegue l'azienda (innegabile moralmente in quanto si tratta di un'azienda privata). Altrimenti ti rimbalzo la domanda: li paghi tu i costi di ricerca, sviluppo, sperimentazione e produzione del medicinale?0
Christine T I N A Bauch Z 11 mesi fa su fb
See... l'elisir di lunga vita è smettere di prendere i loro farmaci che ci avvelenano !!!
Mert Özyalçin 11 mesi fa su fb
Christine T I N A Bauch Z Saresti davvero disposta a smettere di prendere farmaci in caso di bisogno?
Pierangelo Turconi 11 mesi fa su fb
Mert Özyalçin sparano cazzate fino a quando sono sani, poi tutti in ginocchio....
Christine T I N A Bauch Z 11 mesi fa su fb
Mert Özyalçin ... certamente visto che ho guarito una polmonite con l'omeopatia che gli antibiotici mi facevano stare molto peggio !!! Tornassi indietro18 anni e con le informazioni che ho ora, non mi farei più mutilare / toccare il seno per cancro ...
Mert Özyalçin 11 mesi fa su fb
Christine T I N A Bauch Z Ti prego, non trattare così anche i tuoi figli che dipendono purtroppo da te.. le malattie richiedono cure specifiche generalmente, non puoi sostituirle a trattamenti privi di principio attivo.. se no le condizioni possono peggiorare e anche di molto, a scapito della salute.
Christine T I N A Bauch Z 11 mesi fa su fb
Mert Özyalçin ... tranquillo ho un figlio solo, adulto ed indipendente e fa quello che crede sia meglio per lui ... MA quando aveva 5 anni, la 2. ottite purulenta gliel'ho curata solo con l'omeopatia e non ne ha mai più avute altre !!! Scusa, sei un medico e in che specializzazione ???
Christine T I N A Bauch Z 11 mesi fa su fb
Pierangelo Turconi ... In ginocchio ci finirà lei, ma mooolto leeentamente !!!
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
SVIZZERA
2 min
Violentò donne e bambini, ora chiede il suicidio assistito
Negli anni '70 e '80 Peter Vogt ha violentato oltre una decina di donne e bambini. Ora vorrebbe farla finita, ma sul caso si stanno chinando le autorità
SVIZZERA / ITALIA
18 min
«Mi hanno rapita e uno ha allungato le mani»
Un «racconto da brividi» quello fornito dalla svizzera, prima scomparsa e poi ritrovata ad Agrigento. Si sospetta la violenza sessuale, ma è da verificare l'attendibilità della giovane
ZURIGO
54 min
Carlos ha colpito ancora, secondini e detenuti
Il giovane delinquente zurighese verrà processato settimana prossima per una serie di episodi - almeno 19 - avvenuti in carcere
SVIZZERA
1 ora
Monica Duca Widmer presidente del nuovo cda della RUAG
Oltre alla ticinese, ne faranno parte Monika Krüsi Schädle e Ariane Richter Merz. A loro si aggiungono Nicolas Perrin per la MRO Svizzera e Remo Lütolf per la RUAG International
VAUD / ZURIGO
3 ore
Aggredì un'operatrice con una roncola: pena confermata
La 38enne ivoriana dovrà scontrare 18 anni. Il fatto avvenne in un centro per richiedenti asilo di Embrach nel 2015
GINEVRA
4 ore
Curdo si cosparge di benzina e si dà fuoco
È successo davanti all'Alto Commissariato delle Nazioni Unite per i rifugiati. L'uomo è stato ricoverato al CHUV di Losanna
SVIZZERA
5 ore
Stop alla triturazione dei pulcini vivi
La decisione è stata presa oggi dal Consiglio federale. La procedura sarà vietata a partire dal prossimo 1° gennaio
SVIZZERA
5 ore
San Gallo ristruttura i suoi ospedali
Cinque dei nove nosocomi a vocazione locale saranno ridotti a centri per urgenze con alcuni letti. 60-70 posti saranno cancellati, ma il taglio dovrebbe avvenire tramite fluttuazioni naturali
SVIZZERA
5 ore
È così che l'assassino Zoran P. ha ingannato le autorità svizzere
Fuggito dal carcere in Bosnia, si era rifatto una vita in terra confederata. I vicini sono scioccati
BERNA
7 ore
Da Coop niente più sacchetti di plastica gratis
L'iniziativa interessa Coop Edile+Hobby, Coop City, Interdiscount, Fust, Coop Vitality e Import Parfumerie
Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile