Keystone
SVIZZERA
29.10.18 - 11:410
Aggiornamento : 18:35

Le statistiche a Neuchâtel da 20 anni

L'Ufficio federale in precedenza era suddiviso in diverse sedi nel canton Berna

NEUCHÂTEL - L'Ufficio federale di statistica (UST) ha festeggiato oggi i 20 anni del suo trasferimento a Neuchâtel, operazione che ha raggruppato in un unico luogo le unità prima sparse in 13 diverse sedi bernesi.

In occasione dell'anniversario, l'UST ha invitato numerose personalità locali, tra cui i consiglieri di Stato Laurent Kurth e Jean-Nathanaël Karakash, il rettore dell'Università Kilian Stoffel e la presidente del consiglio comunale Christine Gaillard. Il Dipartimento federale dell'interno (DFI), responsabile dell'UST, è rappresentato dal segretario generale Lukas Bruhin.

La scelta del capoluogo neocastellano è avvenuto nell'ambito del programma di decentramento dell'Amministrazione federale rafforzandone la rappresentanza francofona nella regione di Neuchâtel, spiega l'UST. Quest'ultimo alla fine del 2017 contava 678 posti di lavoro a tempo pieno, per un totale di 814 dipendenti, il 53,3% dei quali francofoni.

Erano circa un quarto prima del 1998, ha ricordato il locarnese Carlo Malaguerra, che ha diretto l'UST per 14 anni, fino al 2002. La riunione di tutte le forze dell'ufficio in un solo luogo è stata anche «un successo professionale». Ma - ha aggiunto - tra la decisione del Consiglio federale di spostarlo nel 1986 e il 1998 «ci sono stati anni ingrati, nei quali gli effettivi si erano dimezzati poiché gli impiegati non volevano venire a lavorare a Neuchâtel».

Il trasloco ha poi permesso all'UST di «guadagnarsi visibilità e credibilità». Nel passato - ha sottolineato l'ex direttore - non aveva una buona reputazione: vi si trasferivano i funzionari «di cui non si sapeva cosa fare, spesso dei casi sociali», poiché si riteneva che fosse sufficiente saper far di conto per lavorarvi.

Allora la Svizzera «non aveva la capacità di fornire dati su numerosi aspetti, in particolare sulla sua situazione economica». Grazie a una modifica delle basi legali e dei metodi di lavoro, la delocalizzazione ha permesso all'UST di compiere il passo verso la modernità, ha riassunto Malaguerra.

L'arrivo dell'UST Neuchâtel ha dato molti impulsi, ha affermato Jean-Nathanaël Karakash, capo del dipartimento cantonale dell'economia e dell'azione sociale. La sua integrazione nel tessuto accademico ed economico ha contribuito a stimolare la ricerca e la formazione nella regione. È un polo di impieghi che offre posti a forte valore aggiunto nel cantone, ha rilevato.

Commenti
 
TOP NEWS Svizzera
SVIZZERA
46 min

Pittori e gessatori firmano per condizioni migliori

Attualmente sono in corso le trattative in vista del rinnovo del contratto collettivo di lavoro

SVIZZERA
52 min

Nuove crepe sugli F/A-18

"L'inconveniente" è stato riscontrato in quindici cerniere degli undici dei 30 caccia finora esaminati. Tuttavia, gli aerei sono sempre disponibili per il servizio di polizia aerea

FOTO
SAN GALLO
3 ore

Basta un solo attimo sulla strada e la Corvette non c'è più

L’uomo al volante ha riportato lievi ferite, mentre per la passeggera è intervenuta la Rega. I pompieri hanno dovuto liberarli dalle lamiere

GERMANIA/SVIZZERA
18 ore

In macchina con i nonni, muore bimbo svizzero di 9 anni

La loro macchina è stata violentemente tamponata mentre viaggiavano in autostrada a sud di Monaco di Baviera

SAN GALLO / TURGOVIA
22 ore

8 colpi e 800'000 franchi di bottino, catturato l'uomo mascherato

Davanti alla procura il 26enne ha confessato di essere l'artefice delle varie rapine compiute ai danni di banche e distributori di benzina nella Svizzera orientale negli ultimi anni

SVIZZERA
22 ore

Roger e Xenia non hanno fatto pubblicità occulta

La Commissione svizzera per la lealtà ha risposto al reclamo presentato dall'associazione svizzero-tedesca di protezione dei consumatori

FOTO
ZURIGO
1 gior

Esperimenti sui cani, l'Uni si difende: «Non sapevamo nulla»

La ZHAW di Zurigo dichiara di non essere a conoscenza dei test effettuati in un laboratorio tedesco che agiva su mandato di un'azienda farmaceutica che collaborava con la scuola: «Test inaccettabili»

SVIZZERA
1 gior

Quasi 40'000 firme contro il 5G

Una petizione che chiede una moratoria sullo sviluppo della tecnologia mobile è stata depositata oggi presso il Dipartimento federale delle comunicazioni

SVIZZERA
1 gior

Deal o No-Deal: la Svizzera è preparata alla Brexit

Cinque accordi sono stati elaborati con il Regno Unito che verrebbero applicati a partire dal momento in cui le intese bilaterali tra Berna e Londra non saranno più valide

SAN GALLO
1 gior

Quella fattoria è fuori dal mondo, anche per la Posta

Nell'estate 2016, il gigante giallo aveva informato un contadino che non gli avrebbe più consegnato pacchi e lettere al domicilio. L'uomo ha fatto ricorso, invano.

Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile