Keystone
GRIGIONI
11.10.18 - 15:070

Unione d'architetti in Alta Engadina

Costituito un gruppo per coordinare la pianificazione territoriale tra i comuni

ST. MORITZ - La pianificazione territoriale e l'architettura in Engadina devono essere coordinate tra i comuni al fine di prevenire sviluppi indesiderati. Dodici architetti dell'Alta Engadina hanno creato a tal fine il "Dipartimento dello sviluppo territoriale e dell'architettura dell'Alta Engadina" (Fachgruppe für Raumentwicklung und Architektur Oberengadin-FARO).

Raggruppando le conoscenze nel settore vogliono lavorare per uno sviluppo e un'architettura sostenibili e orientati al futuro in Alta Engadina e nei suoi dintorni.

«La pianificazione dello spazio e le questioni architettoniche sono spesso troppo poco considerate - afferma l'architetto Daniel Pensa, che presiede l'associazione - tuttavia esse sono parte di un tutto, che deve essere considerato come una visione generale a lungo termine e al di là dei confini municipali».

«L'Alta Engadina ha architetti e progettisti di provata esperienza, ma mentre individualmente spesso non trovano la giusta attenzione da parte di Comuni e privati, il gruppo può unire le conoscenze e discutere le proposte in pubblico. Insieme possiamo contribuire allo sviluppo sostenibile della nostra valle sfruttando il know-how locale».

Con l'obiettivo di sviluppare soluzioni costruttive e metterle a disposizione dell'Alta Engadina, l'associazione, aperta ad altri professionisti volenterosi di portare il proprio contributo, si propone di organizzare eventi pubblici e partecipare attivamente alla discussione politica.

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
TOP NEWS Svizzera
FOTO
ZURIGO
2 ore
«Non è solo un problema degli Usa, è anche nostro»
Oltre un migliaio di persone hanno manifestato a Zurigo. La Polizia: «Protesta pacifica, nessun disordine»
SVIZZERA
6 ore
Laghetti, fiumi e montagne presi d'assalto (anche dai ticinesi) per Pentecoste
Il bel tempo ha invogliato gli svizzeri a uscire di casa per godere le bellezze del nostro Paese.
GRIGIONI
7 ore
Bimba schiacciata e uccisa mentre giocava con una scultura di legno
È successo a Flims nei pressi della stazione della funivia, ferita gravemente è stata inutile la corsa in ospedale
FOTO
VAUD
8 ore
Omicidio in un parcheggio sotterraneo
Il fatto di sangue è avvenuto ieri sera nel parcheggio dell'autorimessa del porto di Ouchy.
VIDEO
BERNA
9 ore
Mister Covid, Daniel Koch, si è buttato nell’Aare
  Il diretto interessato conferma l’autenticità del video e rivela: “Sotto avevo la muta”
ZURIGO
10 ore
“Datemi i soldi” e poi la coltellata. Grave un 28enne
Accoltellato in piena notte mentre rientrava a casa. Il racconto shock degli amici
FOTO
ZURIGO
11 ore
L'uccisione di Minneapolis arriva fino a Zurigo
Lungo la Langstrasse si sono radunati diversi manifestanti. Forse più di mille.
SVIZZERA
12 ore
Raccolta firme di nuovo possibile, ma le critiche non mancano
Al momento la ricerca di sostegno è in corso per 15 atti popolari. Ma le direttive fanno scuotere il capo a molti
BERNA
13 ore
Caduta in mountain-bike fatale per un 28enne
Il giovane si trovava nella regione dell'Hohgant. È precipitato per una sessantina di metri.
BERNA
13 ore
Coronavirus in Svizzera: 9 contagi nelle ultime 24 ore
Non si registrano invece nuovi decessi legati al Covid-19.
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile