keystone
ZURIGO
09.10.18 - 10:200

All'Aerodromo di Dübendorf si testano nuovi sistemi di sorveglianza

I sistemi messi alla prova provengono dalla Francia (Thales), dalla Svezia (Saab) e dagli USA (Raytheon)

BERNA/DÜBENDORF - Tre nuovi sistemi di sorveglianza dello spazio aereo vengono testati all'aerodromo militare di Dübendorf, nel canton Zurigo, da armasuisse. Le prove proseguiranno sino alla fine di dicembre.

I sistemi messi alla prova provengono dalla Francia (Thales), dalla Svezia (Saab) e dagli USA (Raytheon), indica oggi in una nota il Dipartimento federale della difesa, della protezione della popolazione e dello sport (DDPS).

L'Ufficio federale dell'armamento (armasuisse) valuterà il funzionamento dei tre sistemi in vista della sostituzione degli attuali sistemi RALUS e LUNAS. Questi ultimi sono subordinati all'attuale sistema per la condotta dello spazio aereo FLORAKO, che dal 2005 assicura la sorveglianza 24 ore su 24 dello spazio aereo svizzero.

RALUS è il sistema che riassume i dati e fornisce un quadro complessivo dello spazio aereo, mentre LUNAS è il sistema informatico che riproduce tutti i dati e supporta la direzione delle operazioni.

FLORAKO è il programma preposto al riconoscimento di oggetti volanti sia civili che militari (aerei, elicotteri e droni) e alla gestione delle operazione delle forze aeree. Attraverso la sostituzione delle sue componenti, il sistema potrà essere utilizzato fino agli anni 2030.

La sostituzione dei sistemi di sorveglianza si inserisce nel programma "Air2030", che comprende anche l'acquisto di un nuovo aviogetto da combattimento e di un sistema di difesa terra-aria di maggiore portata. Il rinnovo delle componenti di FLORAKO ha comunque la precedenza, si legge ancora nella nota.

TOP NEWS Svizzera
SVIZZERA
7 ore
Raiffeisen, nuove strutture per voltare pagina
Le singole banche potranno fare sentire maggiormente la loro voce presso la sede centrale. Ogni banca disporrà di un voto nelle future assemblee generali
VAUD
8 ore
In Romandia arriva il “tutor” e il web s’infiamma
La polizia ha annunciato la messa in servizio di un radar che controlla la velocità su una porzione della semi-autostrada tra Orbe e Vallorbe (VD)
SVIZZERA
12 ore
Se fai il macchinista ti diamo 10mila franchi in più
Per far fronte alla carenza di macchinisti, le FFS hanno lanciato una campagna di promozione. Che prevede ad esempio un ritocco verso l'alto della busta paga durante la formazione
FOTO E VIDEO
GINEVRA
13 ore
Attivisti per l'ambiente bloccano il terminal dei jet privati
«Vogliamo denunciare questo mezzo di trasporto assurdo», urlano a gran voce. «Un aereo privato emette CO2 per passeggero venti volte superiori a quelle di un normale aereo di linea»
SVIZZERA
15 ore
Presidenza del Nazionale, nel 2022 toccherà ai Verdi
È quanto hanno deciso ieri i capigruppo in Parlamento dei differenti partiti. Saranno i popolari-democratici a saltare il turno
ARGOVIA
16 ore
Tredici ladri arrestati, uno è scomparso nel Reno
Circa 130 agenti hanno collaborato al fermo di alcuni presunti scassinatori. A Frick gli occupanti di un'auto sono fuggiti tuffandosi nel Reno. Di uno di loro si sono perse le tracce
SVIZZERA
18 ore
Deceduto l'ex ambasciatore Benedict de Tscharner
Nato nel 1937, ha svolto una lunga carriera diplomatica che lo ha portato a Vienna e Bruxelles e infine a Parigi, dove ha rappresentato la Svizzera dal 1997 al 2002
SAN GALLO
1 gior
Auto contro un Piranha dell'esercito
I dieci militari sono rimasti illesi, mentre l'85 a bordo del veicolo è stata trasportata in ospedale in gravi condizioni
SVIZZERA
1 gior
L'invecchiamento rallenta il benessere
Quando la generazione del baby boom andrà in pensione, gli over 65 passeranno dal 30% del 2017 al 48% del 2045
BERNA
1 gior
«L'economia svizzera rallenterà»
Ne hanno preso atto i partiti di governo (Udc, Plr, Ppd e Ps) in un incontro tenutosi oggi nella capitale
Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile