Ti Press
SVIZZERA
01.10.18 - 11:000

Abusi finanziari: 400 milioni di perdite per gli over 55

Lo rivela uno studio condotto da Pro Senectute. La Svizzera italiana è però la regione meno colpita dal fenomeno

ZURIGO - Un quarto degli over 55 in Svizzera negli ultimi cinque anni ha subito un abuso finanziario e un quinto un danno conseguente a tale abuso. In totale, le perdite ammontano a oltre 400 milioni di franchi, secondo uno studio condotto da Pro Senectute.

Gli abusi finanziari sono piuttosto vari: si va dal classico furto negli spazi pubblici (155'066 vittime con perdite finanziarie negli ultimi cinque anni), al furto di un prelievo al bancomat (62'457), passando per sconosciuti che chiedono denaro con un falso pretesto (60'304) e arrivando fino a falsi annunci su Internet (47'381) e invii di prodotti non ordinati (38'767),

Ad essere colpito dagli abusi è per la precisione il 28,2% degli uomini e il 23,3% delle donne. La quota più elevata di casi si registra nella Svizzera romanda (36,5%), seguita dalla Svizzera tedesca (22,8%) e, più distante, dalla Svizzera italiana (11,7%).

La categoria più colpita è quella di età compresa fra i 55 e i 64 anni, seguita dagli over 85. Il 61% delle vittime non parla a nessuno di quanto avvenuto.

«L'ampiezza delle perdite finanziarie ci ha stupiti», ha dichiarato Werner Schärer, direttore di Pro Senectute, citato in un comunicato. «Le conoscenze acquisite ci permetteranno di fornire informazioni ancora più mirate sul come premunirsi efficacemente contro gli abusi».

Secondo l'organizzazione, parlare apertamente del tema è una delle misure di prevenzione più importanti. Più la quantità di persone informate è grande, più gli abusi possono essere evitati.

La ricerca, la prima rappresentativa in questo campo, è stata condotta in collaborazione con l'Istituto di lotta contro la criminalità economica (ILCE) dell'Alta scuola di gestione di Neuchâtel (Arc).

TOP NEWS Svizzera
SVIZZERA
5 min
La luce in fondo il tunnel, ma i nuovi casi sono 785
In Svizzera le persone contagiate dal Covid-19 sono ormai 23'574. I morti sono almeno 756
SVIZZERA
36 min
Ancora sei voli per rimpatriare gli svizzeri
In totale tra il 12 marzo e il 14 aprile ne saranno stati effettuati 29. Sono circa 3'000 le persone riportare in patria
SVIZZERA
1 ora
Volontari in aiuto ai contadini
I contadini sono ottimisti e ritengono che il numero di volontari sarà sufficiente per effettuare i raccolti
SVIZZERA
1 ora
Lo tsunami del coronavirus pesa sul turismo
Sono molte le strutture alberghiere in difficoltà. Il calo delle prenotazioni è quasi del 100%
SVIZZERA
3 ore
Anche Aldi abbraccia Twint: si può pagare con lo smartphone
Questa soluzione permette di rafforzare le misure igieniche per proteggere clienti e collaboratori
ZURIGO
4 ore
Per il lavoro ridotto spunta il "calcolatore"
Con la pandemia un milione di persone lavora a tempo ridotto. Il calcolo del salario è possibile farlo col calcolatore
SVITTO
4 ore
Coronavirus: c'è chi chiede agli azionisti di rinunciare ai dividendi
Kühne+Nagel intende così preservare la liquidità del gruppo in questi tempi di crisi.
BERNA
4 ore
Coronavirus: ulteriori misure per impedire l'ondata di fallimenti
In arrivo una riforma per la protezione del capitale
SVIZZERA
5 ore
UBS e Credit Suisse pagheranno i dividendi, ma in due tranche
L'Autorità federale di vigilanza sui mercati finanziari Fima ha accolto con favore la «logica» decisione
SVIZZERA
13 ore
Quelle due ruote che con la pandemia forse sarebbe meglio lasciare in garage
Ma che in molti prendono lo stesso per fare gite lunghe, per poi infortunarsi. L'allarme delle polizie
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile