Keystone
ZURIGO
17.09.18 - 10:350
Aggiornamento : 11:22

È già tutto esaurito a Rheinau per il reddito di base: «Ora dobbiamo finanziarlo»

L'esperimento sociale ha nettamente superato le 650 iscrizioni necessarie per poter partire. Ora però bisogna trovare i soldi. Il sindaco: «Servono 3-5 milioni. Speriamo di convincere i privati»

ZURIGO - L'esperimento per un reddito di base incondizionato a Rheinau (ZH) ha nettamente superato il numero di 650 iscrizioni necessario per poter partire. Ora si tratta di trovare i fondi per finanziarlo.

Le iscrizioni per il test, che sarà condotto per dodici mesi, sono state in tutto circa 800, ha detto oggi a Keystone-ATS il sindaco del comune zurighese di 1300 anime al confine con la Germania Andreas Jenni (PS). I suoi promotori miravano a raggiungere almeno 650 residenti.

Ora che sono stati trovati i partecipanti, bisognerà ancora riunire i soldi necessari. Per finanziare il progetto servono tra i tre e i cinque milioni di franchi. Il Comune non vuole usare il denaro dei contribuenti e spera di convincere fondazioni, sponsor vari e privati, organizzando un crowdfunding.

Nella pratica gli abitanti potranno beneficiare di una garanzia di reddito fissata a 2500 franchi per gli adulti di oltre 25 anni, 1875 per i 23-25enni, 1250 per i 18-22enni e 625 per chi non ha ancora compiuto i 18 anni.

Chi dichiara un salario o una rendita sotto tale soglia riceverà la differenza, mentre coloro che guadagnano di più non avranno diritto ad alcun franco supplementare. Questi ultimi non avranno alcun beneficio finanziario, ma approfitteranno delle esperienze maturate nella località, ritengono i promotori dell'iniziativa.

L'esperimento dovrebbe essere economicamente interessante anche per genitori con un reddito superiore ai 2500 franchi, visto che i figli beneficeranno di 625 franchi.

L'idea di sperimentare a livello comunale ciò che non è stato attuato a livello nazionale è stata lanciata nel 2017 a due anni dalla bocciatura dell'iniziativa popolare che voleva introdurre un "reddito di base incondizionato" per ciascun abitante, indipendentemente dalle altre sue fonti di reddito o ricchezze personali. Promotori del progetto sono un gruppo di persone che collaborano con la regista svizzero tedesca Rebecca Panian, che sul test intende realizzare un film.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
BERNA
2 ore
Quando l'arrivo dei ricchi rischia di farti perdere la casa
L'Oberland bernese attira milionari da tutto il mondo. Il valore delle case è così schizzato alle stelle.
SVIZZERA
2 ore
Coronavirus: in calo casi, ricoveri e decessi
Rispetto a quella precedente, la scorsa settimana tutti gli indicatori sull'andamento epidemiologico sono diminuiti.
SVIZZERA
4 ore
Il radar “sfasato” che la polizia svizzera continua a usare
Può segnare fino a 11 km/h in più e ha problemi con le superfici rifrangenti, l'allarme dal produttore
BERNA
5 ore
Covid: 2300 positivi e 42 vittime
Sull'arco di due settimane, il numero totale di infezioni scende a 18'893.
ZURIGO
6 ore
I ricercatori dell'ETH scoprono il tallone d'Achille del coronavirus
Lo studio potrebbe portare allo sviluppo di un medicinale per combattere il Covid-19.
SVIZZERA
7 ore
Disoccupazione e penuria di personale, il paradosso post Covid
Se da un lato le aziende licenziano dipendenti, dall'altro cercano nuovo personale diversamente qualificato.
SVIZZERA
8 ore
Al confine con la Germania c'è un grande viavai
Il turismo degli acquisti è di nuovo possibile senza limitazioni. E in moltissimi ne hanno approfittato.
SVIZZERA
10 ore
Hotel e ristoranti, 40mila posti di lavoro in fumo
Il dato riguarda esclusivamente il 2020. Particolarmente colpiti i ristoranti che dipendono dal turismo d'affari.
SVIZZERA
13 ore
«Vaccinati e senza mascherina»
Per il Governo federale le persone immunizzate non trasmettono il virus. C'è quindi chi chiede la revoca dell'obbligo
SVIZZERA
1 gior
La spesa oltre confine? Sì, ma in Germania
Il governo tedesco ha aperto le porte al turismo di giornata (e dello shopping). Quello italiano invece temporeggia
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile